U20, 2ª SF – Si va tutti a gara 3

Nel campionato under 20 l’Asiago non ci sa ad uscire già in semifinale e rende la “scortesia” al Cortina vincendo all’Olimpico. Dopo il successo in gara 1 la formazione ampezzana rinvigorita dall’accesso ai play-off va in vantaggio in superiorità numerica al 4° con Talamini. Il drittel centrale sorride all’Asiago che va in gol al 29° con Pace e al 37° con Foltin. Il Cortina dice ancora la sua con Pomarè al 46° portando a termine la gara sul 2-2. Lo sgambetto a un minuto dalla fine di Tilaro lascia i vicentini in powerplay anche all’inizio dell’overtime. Dopo 38 secondi Josef Foltin lo mette a frutto segnando la sua doppietta personale e la vittoria in gara due pareggia la serie.

Anche il Renon impatta la serie volando nella seconda metà di gara 2 contro il Val Pusteria. In gol Tauferer, Oberrauch, Christoph Vigl (2) e Fink. La rete della bandiera pusterese è stata segnata da Mantinger al 55° per l’1-3.
Mercoledì la resa dei conti tra due squadre che si sono eguagliate per tutta la stagione con tre vittorie ciascuna. Il Cortina, che ritroverà Lacedelli dalla squalifica, dovrà ripetere l’impresa in trasferta.

Non s’è giocata invece la prima gara dei play-out tra Valpellice e Bolzano. Per una svista non sono stati designati gli arbitri per cui, appena scoperto il qui pro quo, il pullman dei bolzanini all’altezza di Milano ha dovuto fare dietrofront.

freccia presentazionefreccia calendariofreccia classifica finale

Semifinali (Best of three)

asiago2-cortinaGara 2, domenica 15 marzo ore 18.00
Cortina – Asiago 2-3 o.t. (1-0, 0-2, 1-0, 0-1)
Serie: 1-1 (4-3 d.r., 2-3 ot)
Gara 3, giovedì 19 marzo ore 18.45
Precedenti: 2-8, 3-4, 1-5, 3-4 d.r.

asiago2-cortinaGara 2, domenica 15 marzo ore 16.30
Ritten Sport – Vipiteno 5-1 (0-0, 2-0, 3-1)
Serie: 1-1 (1-3, 5-1)
Gara 3, mercoledì 18 marzo ore 18.45
Precedenti: 2-3, 1-0 d.r., 2-5 , 3-2 ot

Finale e finalina (Best of three)
22, 25 marzo e 4 aprile

Girone dalla quinta alla settima

dom. 15 marzo: Valpellice – Bolzano non disputata
dom. 22 marzo: Gherdeina – Bolzano
dom. 29 marzo: Gherdeina – Valpellice

Tabellini

S.G. Cortina – Asiago Hockey 2-3 o.t. (1-0, 0-2, 1-0, 0-1)
Marcatori: 3:49 (1-0, Pp) Giorgio Talamini (Nicola Soravia), 28:01 (1-1) Fabrizio Pace (Radovan Gabri), 36:39 (1-2) Josef Foltin (Luca Mattivi, Andrea Strazzabosco), 45:45 (2-2) Dominic Pomarè (Renè Vallazza, Gianluca Tilaro), 60:38 (2-3, PP) Josef Foltin (Radovan Gabri, Davide Dal Sasso)
Cortina: Frescura M. (De Bona A.); Dell’Osta P., De Zanna R., Longo G., De Lotto J., Tilaro G., Vallazza R., Pomarè D., Costantini A., Scapinello F., Soravia N., Lacedelli S., Talamini G., Gentilini F., Sanna M., Pompanin G., Zanatta A.
Asiago: Mantovani D. (Tononi M.); Strazzabosco A., Munari N., Tagliaro L., Conci D., Rodeghiero D., Olivero S., Dal Sasso D., Rigoni A., Pace F., Gabri R., Xamin D., Mattivi L., Foltin J., Raccanelli A., Colombini D., Chizzola A.
Penalità: 10-14 (2-6, 6-4, 2-4, 0-0)
Tiri: 20-38 (7-10, 7-18, 6-9, 0-1)
Spettatori: 413
Arbitro: Claudio Pianezze (Fabrizio Detoni, Mauro Alverà)

Rittner Sport – Wsw Vipiteno 5-1 (0-0, 2-0, 3-1)
Marcatori: 27:07 (1-0) Hanno Tauferer, 32:33 (2-0) Moritz Oberrauch (Hanno Tauferer, Kevin Fink), 50:25 (3-0, Pp) Christoph Vigl (Moritz Oberrauch, Ivan Tauferer), 54:48 (3-1, Pp) Matthias Mantinger (Markus Trenkwalder), 56:09 (4-1) Kevin Fink, 57:53 (5-1) Christoph Vigl
Rittner Sport: Treibenreif H. (Treibenreif R.); Tauferer I., Willeit S., Buratti S., Vigl C., Fauster J., Quinz P., Oberrauch M., Riegler J., Wenter C., Fink P., Alber A., Ploner A., Trentini M., Willeit J., Obkircher S., Fink K., Von Guggenberg L., Prast M., Spinell M., Tauferer H. Allenatore: Stan Holba
Vipiteno: Ninz T. (Piazza L.); Pitschler S., Gschnitzer D., Seeber I., Strickner A., Mantinger M., Steiner J., Tschimben F., Bernard D., Kruselburger T., Gschnitzer T., Ivashynka V., Messner K., Dinoto M., Trenkwalder M., Gruber M., Clementi H., Eisendle P., Graf M., Deluca I. Allenatore: Michael Pohl
Penalità: 12-6 (2-2, 6-0, 4-4)
Tiri: 43-45 (12-11, 17-20, 14-14)
Spettatori: 250
Arbitro: Andrea Benvegnù (Stefano Ricco, Matthias Cristeli)

Giudice sportivo

UNDER 18 – Gara 1 semifinale, partita del 11/03/2015 tra Asiago Hockey 1935 e Sportivi Ghiaccio Cortina – A.s.d.

Squalifica per 1 giornata inflitta a Lacedelli Riccardo (Cortina)
Al minuto 38.43 veniva punito con una penalità minore più 10 minuti di p.c.c. per aver caricato da tergo un giocatore avversario. Il direttore di gara fa presente che il giocatore che ha subito la carica. dopo aver abbandonato la pista ghiacciata, non riprendeva più il gioco.

Spese di procedura addebitate:
€ 52 – a Cortina