Lugano e Zurigo si contenderanno il titolo elvetico in gara 5

Prosegue il duello infinito tra Lugano e Zurigo per la conquista del titolo svizzero, anche in questo fine settimana le due squadre si spartiscono la posta in palio vincendo una partita a testa, sarà cosi decisiva gara 5 per determinare la vincente del campionato.

Sulla pista di Lugano va in scena sabato gara 3 la partenza è equilibrata e le squadre giocano attente a non scoprirsi, lo Zurigo trova la rete del vantaggio a un minuto dal termine della prima frazione con Christine Huni, le padrone di casa si riversano in attacco nel secondo periodo e dopo svariate occasioni non sfruttate Evelina Raselli a quattro minuti dal termine della frazione centrale a realizzate la rete del 1 a 1. Nel terzo periodo è alta la tensione ma anche la concentrazione, nessuna delle due formazioni riesce a segnare per cui è necessaria la disputa dei tempi supplementari per determinare la vincente della partita. L’episodio decisivo arriva al terzo minuto con una penalità fischiata contro le ticinesi padrone di casa, il power play dello Zurigo è letale e con Laura Benz sigla la rete della vittoria

In gara 4 il Lugano sale a Zurigo sapendo che in caso di sconfitta il titolo andrebbe alle avversarie, dopo cinque minuti è lo Zurigo a passare in vantaggio con Isabel Waidacher, ma con caparbietà il Lugano ribalta il punteggio nei minuti finali del primo parziale grazie alle reti di Evelina Raselli e Anja Stiefel. Nella seconda frazione le padrone di casa premono alla ricerca del pareggio, ma la difesa ticinese si difende con ordine  il punteggio non cambia, il pareggio dello Zurigo arriva ad inizio del terzo periodo grazie a Sabrina Zollinger, entrambe le squadre giocano in maniera prudente per non subire una rete che potrebbe essere letale, si arriva a fine terzo periodo con il punteggio in parità sul 2 a 2 e si rendono quindi necessari i tempi supplementari: Dopo soli quaranta secondi dall’inizio dell’overtime è la canadese del Lugano Nicole Gifford a siglare la rete della vittoria per le ticinesi che conquistano il diritto a disputare sulla pista di casa la decisiva gara 5 la prossima settimana.

Gara 3

LADIES TEAM LUGANO – ZURIGO LADIES 1-2 dts (0-1;1-0;0-0;0-1)
Reti Lugano: Evelina Raselli

Gara 4

ZURIGO LADIES – LADIES TEAM LUGANO 2-3 dts (1-2;0-0;1-0;0-1)
Reti Lugano: Evelina Raselli, Anja Stiefel, Nicole Gifford