CCM Prifa Cup: Il Pinè si aggiudica il quinto posto. Naturns campione

(Com. stampa Hockey Pinè) – A Prato allo Stelvio giochiamo la finale 5°-6° posto della CCM Prifa Cup alle ore 15. La presenza è davvero sparuta e i Bulldogs, gentilmente, ci concedono, a difesa della gabbia, Valbusa in prestito dai Falchi Bosco che avevano appena terminato la loro partita. Riusciamo con 7 giocatori di movimento a permetterci di giocare appena decentemente. Paoli s’improvvisa player e la partita può avere inizio. Riusciamo addirittura a creare belle azioni e a difenderci egregiamente. Prima del rientro negli spogliatoi è Valer a siglare il vantaggio pinetano.
Nel drittel centrale, capitan Giovannini pesca il jolly con una bordata poco oltre la linea rossa di metà campo infilando Barbisan. I Bulldogs ci provano, ma sulla loro strada trovano prima Berloffa e Giovannini, oggi monumentali in difesa, poi Valbusa, strepitosa saracinesca. A tre minuti dalla sirena è Bertoldi a portare a 3 le reti per i trentini.

Terzo tempo pressoché identico agli altri, con i bolzanini, più lucidi, che cercano invano di infilare Valbusa ed il Pinè, un po’ affaticato, che attende e riparte dalla propria zona. Valer è veloce con un rebound a concludere una splendida azione trentina per il quarto insperato goal. C’è gloria per Frattarelli che in mischia riesce ad accorciare le distanze per i bianco blu di Bolzano. A quattro minuti dal termine della stagione, Andreatta chiude in bellezza, spingendo il puck nella gabbia bolzanina per la gioia finale di un inatteso e clamoroso 5-1. Via ai festeggiamenti che, complice la lodevole organizzazione della squadra di Prato, si protraggono fino a notte fonda.

H.c. Pinè – H.c. Power Bulldogs 5-1 (1-0, 2-0, 2-1)
Questa la formazione scesa sul ghiaccio di Prato: Valbusa, Giovannini, Berloffa, Paoli, Valer, Andreatta, Zamboni, Bertoldi.

Finali
7° Posto: H.c. Falchi Bosco Chiesanuova – H.c. Wikinger Vilpiano 8-3
5° Posto: H.c. Pinè – H.c. Power Bulldogs 5-1
3° Posto: H.c. Valrendena – H.c. Gardena Bulls Queen 5-4
1° Posto: SSV Naturns – ASV Prad 2-1 d.t.r.

Classifica finale
1° Ssv Naturns
2° ASV Prad
3° H.c. Valrendena
4° H.c. Gardena Bulls Queen
5° H.c. Pinè
6° H.c. Power Bulldogs
7° H.c. Falchi Bosco Chiesanuova
8° H.c. Wikinger Vilpiano