QFG4: L’HC Gardena è fuori dai giochi, Renon in semifinale

(da gherdeina.com) – Per l’HC Gherdëina la quarta partita Playoff era un match da dentro o fuori. Le “furie rossoblu” al Pranives di Selva hanno racimolato tutte le loro forze e hanno certato di tirare fuori ancora tutto il loro orgoglio. Alla fine purtroppo l’atto non ha reso i frutti sperati, dato che la squadra favorita e più fortunata dei Rittner Buam si è imposta con un netto 6:3 (2:0, 1:2, 3:1).

Inizio tutto in salita per il Gardena che come giovedì a Collalbo viene messo sotto dal Renon. La difesa attorno a Mark Demetz si difende con il coltello tra i denti, riuscendo a mantenere lo 0:0 fino al 12° quando Justin di Benedetto gonfia la rete ladina per la prima volta. Le “furie” si fanno vedere dalle parti di Fabian Weinhandl poco dopo, ma non riescono ad impensierire più di tanto l’estremo difensore del Renon. Dopo un fallo da ultimo uomo di Ivan Demetz viene concesso il penalty che Justin di Benedetto non sbaglia.

Nel secondo tempo l’HCG sembra aver trovato la giusta motivazione negli spogliatoi. Da prima è Fabrizio Senoner ad accorciare, poi è Daniele Veggiato a siglare il 2:2. Il Gardena dopo il pareggio è irriconoscibile e caricato a mille. Rupert Stampfer e Derek Eastman falliscono di poco il bersaglio. Anche il Renon si rende pericoloso colpendo due pali con Ingemar Gruber e il solito Justin di Benedetto. Prima della seconda sirena il gardenese nelle file dei “Buam” Simon Kostner, riesce a portare avanti i suoi con un gol di rapina.

Nel drittel finale gli ospiti godono (purtroppo) del bonus dei Campioni d’Italia: difatti la terna arbitrale concede “generosamente” due minuti di penalità a Fabio Kostner e Fabrizio Senoner. Il Renon non si fa pregare segnando in doppia superiorità il 4:2 con Luca Ansoldi. Le “furie” nel quarto d’ora finale mobilizzano le ultime riserve riuscendo ancora una volta a segnare con Fabrizio Senoner. Di seguito i padroni di casa buttano tutto in avanti, incappando in due contropiede che Julian Kostner e Patrick Rissmiller finalizzano per il 6:3 finale a favore dei Rittner Buam.

HC Gherdëina valgardena.it – Rittner Buam 3-6 (0-2, 2-1, 1-3)
Reti: 0:1 Justin DiBenedetto (11.25), 0:2 Justin DiBenedetto (18.42), 1:2 Fabrizio Senoner (20.40), 2:2 Daniele Veggiato (29.17), 2:3 Simon Kostner (37.18), 2:4 Luca Ansoldi (44.39), 3:4 Fabrizio Senoner (53.13), 3:5 Julian Kostner (55.06), 3:6 Patrick Rissmiller (55.21)

Tags: