QFG3 – Il Renon domina sul Gherdeina, semifinale a un passo

Si mette male per il Gherdeina. All’Arena Ritten il Renon si porta a casa anche gara 3, portandosi sul 3 a 0 nella serie e mettendo nei guai la compagine gardenese, che deve compiere adesso un vero e proprio miracolo per non abbandonare i playoff. Match dominato dai Rittner Buam, che fanno subito la voce grossa e passano in vantaggio con Ansoldi, poi nel periodo centrale prendono il largo grazie a Tudin e DiBenedetto. Non cambia il risultato nel terzo drittel e Renon ormai con un pattino e mezzo in semifinale.

Rittner Buam – HC Gherdeina 3 – 0 [1-0; 2-0; 0-0] – Serie 3 – 0
Il Renon parte bene e prende subito in mano il pallino del gioco. Alla prima superiorità numerica a disposizione, infatti, i padroni di casa colpiscono con Luca Ansoldi che devia in rete il tiro di Borgatello. La rete sveglia un po’ i gardenesi, che minuto dopo minuto provano ad alzare la pressione pur non creando clamorose occasioni dalle parti di Weinhandl. Il Renon, di contro, non smette di rendersi pericoloso e va a un passo dal raddoppio con Tauferer, che è bravo ad arrivare a rimorchio ma meno incisivo nella conclusione verso la porta di Demetz. Gherdeina che spreca anche un powerplay e squadre negli spogliatoi sull’1 a 0 alla prima sirena.

Nel secondo drittel la musica non cambia. Il Gherdeina va a fiammate, ben poco ad onor del vero, il Renon invece fa il gioco e allunga. Dopo quasi quattro minuti Dan Tudin ha tutto il tempo di aggirare la porta di Demetz, prende la mira e infilare il puck all’incrocio dei pali. Qualche minuto più tardi, in powerplay, i Rittner Buam calano anche il tris con Justin DiBenedetto che devia in rete il tiro di Borgatello. Gherdeina che non riesce a reagire, nemmeno in powerplay fischiato dopo un time-out chiamato da coach Mensonen. Senza altre particolari emozioni anche il secondo tempo va in archivio con i padroni di casa avanti per 3 a 0.

Il miracolo ai gardenesi non riesce e nel terzo drittel i padroni di casa si limitano a gestire il risultato, andando più volte vicino al poker. Il risultato però non cambia più e i Buam sono ormai a un passo dalla semifinale.

 

Rittner Buam – HC Gherdeina 3 – 0 [1-0; 2-0; 0-0] – Serie 3 – 0

Reti: 05:51 Luca Ansoldi PP1 (1-0); 23:48 Dan Tudin (2-0); 28:28 Justin DiBenedetto PP1 (3-0)

Tags: