DEL – Regular season in dirittura di arrivo: le prime quattro forze del campionato già certe dei quarti

Manca ormai poco alla fine della regular season ed i posti per i play off iniziano sempre più a delinearsi. A due incontri dal termine sono certe dei quarti di finale raggiunti le prima quattro squadre del Torneo: Mannheim, Monaco, Amburgo e Ingolstadt. Restano dunque da decidere le posizioni in basso con un’aspra lotta per la decima posizione occupata al momento dal Krefeld con due punti di vantaggio sul Colonia.

Venerdì 20 Febbraio

Si parte dalla Lanxess Arena dove gli Squali, a caccia di punti importanti, ospitano i Freezers. Gli anseatici si mostrano però superiori e rispettano i pronostici imponendosi per 4 a 1 sui padroni di casa. Con le due reti decisive messe a segno da Adam Mitchell per l’Amburgo, il Colonia si vede sconfitto sul ghiaccio amico, scendendo così in undicesima posizione, fuori dalla zona playoff. Sale infatti a quota 67 punti, insieme ai rossoneri, il Krefeld che vince fuori casa sul ghiaccio di Staubing. I Pinguini superano abbastanza agevolmente i bavaresi con il risultato finale di 3 a 1. Marcel Müller autore di una doppietta. Il Mannheim esce sconfitto tra le mura amiche battuto dal DEG che trionfa all’OT, mettendo fine ad una partita molto spettacolare e combattuta. Gli ospiti infatti, più volte in vantaggio nel corso del match, vengono sempre recuperati, il goal che porta l’incontro al supplementare arriva a meno di un minuto dalla sirena finale, quando Kai Hospelt siglava il 3 a 3 per i suoi Adler.  Nell’overtime il game winning goal arriva dalla stecca di Alexander Tiel e porta a Düsseldorf 3 punti importantissimi con i giallorossi che restano così stabili in quinta piazza. Il Monaco trionfa ad Augusta nel derby bavarese. Il Red Bull vince in rimonta l’incontro con il risultato finale di 3 a 2. Dopo l’1 a 0 incassato ad inizio partita, la seconda forza del campionato reagisce e si mette sul 2 a 1 dopo due drittel di gioco. Alla rete del 2 a 2 di Machaczek siglata al minuto 54, risponde poco dopo il goal vittoria di Alexander Barta. A Norimberga brutta sconfitta per l’Ingolstadt che cade bruscamente nelle mani del Thomas Sabo vincente per 6 a 1 nel derby. Ad Iserlohn conquista una grande vittoria il Wolfsburg e si mette così a soli due punti dalla sesta posizione che, significa quarti di finale già raggiunti, occupata proprio dai Roosters. I Grizzly Adams si mettono subito avanti di due dopo il primo terzo di gioco ma i padroni di casa non ci stanno e nel giro di tre minuti nel corso dell’ultimo periodo rimettono in pari il match. I nero-arancio però reagiscono e con i goal di Jeff Likens prima e Brent Aubin poi vincono definitivamente l’incontro per 4 a 2. Perde infine inaspettatamente il Berlino sul ghiaccio dell’ultima in classifica. Lo Schwenninger con una prestazione esaltante recupera lo svantaggio di 3 a 0 per poi andare a vincere all’OT con la rete di Jon Matsumoto. Finisce 4 a 3 Wild Wings.

Risultati Venerdì 20 Febbraio

Thomas Sabo Ice Tigers – ERC Ingolstadt 6:1
Straubing Tigers – Krefeld Pinguine 1:3
Adler Mannheim – Düsseldorfer EG 3:4
Iserlohn Roosters – Grizzly Adams Wolfsburg 2:4
Kölner Haie – Hamburg Freezers 1:4
Schwenninger Wild Wings – Eisbären Berlin 4:3
Augsburger Panther – EHC Red Bull München 2:3

Domenica 22 Febbraio

A Wolfsburg vincono in trasferta i Thomas Sabo Ice Tigers sul ghiaccio della Volksbank BraWo Eisarena. Bella la prestazione dei bavaresi che vincendo 2 a 1 tornano ad ottenere i tre punti nella città dei Grizzly Adams dopo 5 anni di dominio nero-arancio. A Colonia gli Iserlohn Roosters espugnano la Lanxess Arena vincendo ai rigori per 4 a 3. La squadra ospite è protagonista di una rimonta eccezionale, coronata proprio dalla vittoria agli shootout. Gli Squali infatti in vantaggio di tre reti a zero dopo 30 minuti di gioco si fanno riprendere per poi farsi battere con il rigore decisivo di Derek Whitmore. Ad Amburgo vincono i Freezers per 2 a 0 contro le Wild Wings. La partita è inchiodata sullo zero a zero fino a tre minuti dal termine quando Morten Madsen si iscrive al tabellino dei marcatori siglando l’1 a 0 Amburgo. All’ultimo minuto arriva poi l’empty net goal di Kevin Clark. Vince in casa il DEG battendo in rimonta per 3 a 1 l’Augusta. Daniel Kreutzer con i suoi tre punti guida i giallorossi al successo che permette loro di salire a quota 84, superare l’Iserlohn e mettersi in quinta piazza. Stravince l’Ingolstadt alla Saturn Arena nel derby contro lo Straubing. Finisce 5 a 1 per le Pantere della città dell’Audi. A Monaco la tripletta di David Meckler permette al Red Bull di sconfiggere abbastanza agevolmente il Berlino che torna a casa sconfitto per 6 a 3. Nell’ultimo incontro, quello serale, trionfa il Krefeld sul ghiaccio di casa. Grande la prestazione dei gialloneri che vincono in rimonta con il punteggio finale di 5 a 2 ai danni del Mannheim. Prestazione questa, che permette ai Pinguini di salire momentaneamente in decima posizione a +2 sul Colonia.

La DEL tornerà ora a dar spettacolo Martedì e Mercoledì con i match tra Krefeld e Schwenninger, con i padroni di casa alla caccia di altri tre punti per consolidare ancor più la decima posizione, e tra Mannheim e Straubing.

Si giocherà invece Venerdì 27 Febbraio la penultima giornata del massimo campionato tedesco. Il Norimberga ospito l’Amburgo; scontro Berlino – Düsseldorf; il Krefeld impegnato sul ghiaccio di Augusta e a Colonia arriva lo Straubing.

Risultati Domenica 22 Febbraio

Grizzly Adams Wolfsburg – Thomas Sabo Ice Tigers 1:2
Hamburg Freezers – Schwenninger Wild Wings 2:0
Kölner Haie – Iserlohn Roosters 3:4
Düsseldorfer EG – Augsburger Phanter 3-1
ERC Ingolstadt – Straubing Tigers 5-1
EHC Red Bull München – Eisbären Berlin 6-3

 

Classifica: Adler Mannheim 101; EHC Red Bull München 95; Hamburg Freezers 90; ERC Ingolstadt 89; Düsseldofer EG 84; Iserlohn Roosters 82; Grizzly Adams Wolfsburg 78; Thomas Sabo Ice Tigers 77; Eisbären Berlin 75; Krefeld Pinguine 70; Kölner Haie 68; Augsburger Panther 50; Straubing Tigers 45; Schwenninger Wings 40.

 

Prossime Giornate

Krefeld Pinguine – Schwenninger Wild Wings (Martedì 24 Febbraio)
Adler Mannheim – Straubing Tigers (Mercoledì 25 Febbraio)

Venerdì 27 Febbraio

Thomas Sabo Ice Tigers – Hamburg Freezers
Augsburger Phanter – Krefeld Pinguine
Eisbären Berlin – Düsseldorfer EG
Grizzly Adams Wolfsburg – Adler Mannheim
Iserlohn Roosters – ERC Ingolstadt
Kölner Haie – Straubing Tigers
Schwenninger Wild Wings – EHC Red Bull München

Tags: , ,