Serie B – Solo Ora-Pergine alla bella. Passano Merano e Alleghe

Già dopo gara 2 Merano e Alleghe passano in semifinale come ha fatto venerdì il Pusteria. Tra Pergine e Ora si dovrà giocare invece la bella. Dopo il successo dei Frogs mercoledì, in Trentino sono le Linci a vincere pareggiando i conti. Primo tempo chiuso sul 3-1, poi 5-1 fino a 6 minuti dalla fine quando l’Ora accorcia sensibilmente senza spaventare il Pergine. In gol per i padroni di casa tutti giocatori diversi: Pace , Xamin, Conci, Gabri e Olivero. In casa Ora doppietta di Martin Pircher e sigillo di Decarli.
Le due squadre si ritroveranno ad Egna martedì sera e la vincente incontrerà il Merano che a Laces si impone anche in gara due, ma soffrendo il Val Venosta. Gli Eisfix a metà gara avevano solo una rete da recuperare (Cainelli e Rizzi i gol per gli ospiti nel primo tempo, il venostano Stocker in superiorità numerica al 29°), sfiorando più volte il pareggio e impegnando il portiere bianconero Quagliato. La seconda rete personale di Daniel Rizzi al 36° ha permesso un più tranquillo terzo periodo. Al 53° due reti meranesi in 45 secondi (Huber e Kobler) hanno chiuso la gara.
La sfidante del Val Pusteria in semifinale sarà invece l’Alleghe che piega un Como uscito dalla pista di Casate tra gli applausi per una bella stagione. I lariani non riescono a replicare il successo di domenica scorsa nonostante un coraggioso recupero. Il Como deve far fronte alla solita formazione rimaneggiata e cortissima tra infortuni (Ricca), lavoro in Inghilterra (Torboli) e motivi famigliari (Costa); un più fresco Alleghe colpisce segnando in inferiorità numerica con Monferone al 17°. L’avvio di secondo tempo sorride ancora ai veneti che segnano nei primi tre minuti con Fontanive in powerplay e Benvegnù. Il Como non crolla ma riesce anzi a rimettersi in partita segnando al 28° due reti in 20 secondi a firma Formentini (powerplay) e Gosetto. Non bastano per impedire che i campioni in carica dell’Alleghe passino il turno.

freccia Presentazionefreccia Risultati regular seasonfreccia Classifica finale

PLAYOFF

Quarti di finale:
gara 2: venerdì 20 febbraio
Val Pusteria – Bozen 84 3-2 d.r. (0-0, 1-1, 1-1, 0-0, 1-0) freccia recap
gara 2: sabato 21 febbraio
Como – Alleghe 2-3 (0-1, 2-2, 0-0)
Pergine – Ora 5-3 (3-1, 1-0, 1-2) freccia recap
Val Venosta – Merano 1-5 (0-2. 1-1. 0-2)

Gli abbinamenti

alleghe-comoMerano (1°) – Val Venosta (8°) Serie: 2-0
QUALIFICATO IL MERANO
Gara 1, mercoledì 18 febbraio ore 20.30 Merano – Val Venosta freccia 4-0
Gara 2, sabato 21 febbraio ore 20.00 Val VenostaMerano freccia 1-5
ev. gara 3, martedì 24 febbraio ore 20.30 Merano – Val Venosta
Precedenti 2014-15: 4ª, 18 ottobre: 4-5 d.r. // 15ª, 4 gennaio: 3-1
La stagione scorsa: Piazzamenti: Merano in serie A2 – Val Venosta 8° // risultati: non ci sono precedenti

alleghe-comoEV Bozen 84 (2°) – Val Pusteria (7°) Serie: 0-2
QUALIFICATO IL VAL PUSTERIA
Gara 1, mercoledì 18 febbraio ore 20.30 EV Bozen 84 – Val Pusteria freccia 0-1
Gara 2, venerdì 20 febbraio ore 20.30 Val PusteriaEV Bozen 84 freccia 3-2 d.r.
ev. gara 3, martedì 24 febbraio ore 20.30 EV Bozen 84 – Val Pusteria
Precedenti 2014-15: 8ª, 16 novembre: 8-1 // 19ª, 25 gennaio: 1-2 d.r.
La stagione scorsa: Piazzamenti: Bozen 84 7° – Val Pusteria nell’under 20 // risultati: non ci sono precedenti

alleghe-comoAlleghe (3°) – Como (6°) Serie: 2-0
QUALIFICATO L’ALLEGHE
Gara 1, mercoledì 18 febbraio ore 20.00 Alleghe – Como freccia 7-2
Gara 2, sabato 21 febbraio ore 18.00 ComoAlleghe 2-3
ev. gara 3, martedì 24 febbraio ore 20.00 Alleghe – Como
Precedenti 2014-15: 11ª, 6 dicembre: 5-3 // 22ª, 15 febbraio: 2-4
La stagione scorsa: Piazzamenti: Alleghe 1° – Como 9° // risultati: 2-0 e 5-0

oraegna-pergineOra (4°) – Pergine (5°) Serie: 1-1
Gara 1, mercoledì 18 febbraio ore 20.45 Ora – Pergine freccia 3-2
Gara 2, sabato 21 febbraio ore 18.30 PergineOra freccia 5-3
Gara 3, martedì 24 febbraio ore 20.45 Ora – Pergine
Precedenti 2014-15: 5ª, 23 ottobre: 2-3 ot // 16ª, 6 gennaio: 3-2
La stagione scorsa: Piazzamenti: Ora 2° – Pergine 3° // risultati: 3-0 e 4-1; 4-0 e 6-2 ai play-off

L’altro tabellino

HC Como Ambrosoli – Kanguro Alleghe Hockey 2-3 (0-1, 2-2, 0-0)
Marcatori: 16:50 (0-1, Pk) Jari Monferone (Manuel De Toni), 21:53 (0-2, Pp) Alberto Fontanive (Davide Testori, Loris De Val), 23:10 (0-3) Giovanni Benvegnù (Loris De Val, Diego Soppera), 27:16 (1-3, Pp) Matteo Formentin (Riccardo Ambrosoli, Filippo Ambrosoli), 27:36 (2-3) Davide Gosetto (Matteo Roccaforte, Lorenzo Marcati)
Como: Menguzzato M. (Foppiani M.); Gosetto D., Valli R., Fusini D., Riva M., Roccaforte M., Formentini M., Ambrosoli F., Ambrosoli R., Sala F., Ballarate A., Meneghini M., Marcati L. All. Blazek
Alleghe: Fontanive D. (Manfroi G.); Scopelliti C., Fontanive D., De Val L., Sottsass C., Testori D., Romano F., De Toni L., De Toni M., De Toni J., Soppera D., Fontanive A., Casagranda D., Davare A., Marzolini M., Martini E., Monferone J., Benvegnù G. All. Fontana
Penalità: 16-14 (4-6, 6-6, 6-2)
Spettatori: 187
Arbitro: Fabio Lottaroli (Stefano Terragni, Daniele Trasente)