DEL: Il Mannheim vince lo scontro al vertice espugnando l’Arena Olimpica di Monaco

di Gabriele Morganti
Il periodo è quello di San Valentino ma le squadre protagoniste del massimo campionato tedesco non badano tanto ai sentimenti e si sono date appuntamento per battaglie sportive di alto livello, andiamo a vederle da vicino.

Venerdì 13 Febbraio
Il primo incontro è quello della Saturn Arena di Ingolstadt dove i Meister ospitano gli aspiranti meister del Mannheim in un big match al cardiopalma. Il primo terzo di gioco finisce sul 2 a 2 dopo venti minuti di puro spettacolo con gli ospiti due volte in vantaggio, due volte ripresi. Segue un secondo periodo a reti bianche, finché nel corso del terzo ed ultimo drittel, Marcus Kink trova il fondo della rete e segna il 3 a 2 per il suo Mannheim che vince così l’incontro. Ad Iserlohn è il Monaco che viene a far visita ai Roosters. Anche qui il match è molto equilibrato e i bavaresi dopo esser stati avanti di due reti, si fanno riprendere, con i padroni di casa che rimettono in parità il punteggio a 10 minuti dalla sirena finale e partita che va così all’OT. Nel tempo supplementare bastano 24 secondi al Monaco per prendersi la vittoria, la rete di Michael Wolf chiude la partita. Cade in casa l’Amburgo nell’incontro contro il Düsseldorf; la partita si decide tutta nel terzo periodo dove, vengono messe a segno tutte le cinque reti del match. A spuntarla in questo batti e ribatti finale sono i giallorossi che, con il game winning goal di Alexei Dmitriev e con la doppietta di Travis Turnbull, espugnano l’o2 World di Hamburg con il punteggio finale di 3 a 2. La prima squadra del giorno ad approfittare del fattore campo è il Norimberga che ospita e batte il Krefeld per 6 a 3. Segnando due reti per periodo, i padroni di casa bavaresi sono bravi a conquistare questi importanti tre punti contro una diretta concorrente nella corsa ai playoff. In casa vince anche il Berlino, davanti ai 14 mila dell’o2 World; gli Eisbären segnano ben 6 reti contro le 4 dell’Augusta che viene così rispedito a casa. I padroni di casa vincono un esaltante match in rimonta. Dopo i primi tre minuti di gioco da incubo in cui erano andati subito sotto di due, sono rimasti concentrati e sono stati capaci di ribaltare il risultato, dopo che il parziale del primo drittel vedeva gli ospiti avanti per 4 a 2. A Schwenninger gli Wild Wings subiscono una pesante sconfitta tra le mura amiche, ad avere la meglio è infatti il Colonia che asfalta, con il punteggio di 6 a 1, gli ultimi della classe. Nell’incontro di Wolfsburg, i neroarancio dimostrano ancora una volta di essere i migliori di tutta la Lega quando si parla di uomo in più: segnando infatti ben tre reti in situazione di power play, si prendono i tre punti con il risultato finale di 4 a 2 sugli Straubing Tigers.

Risultati Venerdì 13 Febbraio
Thomas Sabo Ice Tigers – Krefeld Pinguine 6:3
Schwenninger Wild Wings – Kölner Haie 1:6
Hamburg Freezers – Düsseldorfer EG 2:3
Grizzly Adams Wolfsburg – Straubing Tigers 4:2
ERC Ingolstadt – Adler Mannheim 2:3
Eisbären Berlin – Augsburger Panther 6:4
Iserlohn Roosters – EHC Red Bull München 2:3

Domenica 15 Febbraio
Il match domenicale più atteso è senza dubbio lo scontro al vertice giocato a Monaco tra i primi ed i secondi del campionato. A far visita al ghiaccio bavarese è infatti la capolista Mannheim. L’avvio importante dei padroni di casa regala ai 5 mila supporter, accorsi al palazzetto, la speranza di poter vincere l’atteso incontro. Dopo appena 4 minuti di gioco il Red Bull passa subito in vantaggio con la rete di Alexander Barta. Passano però pochi minuti e gli Adler riportano subito in parità l’incontro con il pareggio di Jamie Tardif. La partita è molto equilibrata finché a trovare la via del vantaggio sono gli ospiti che, approfittando della situazione di power play si portano avanti sul 2 a 1. Il goal porta la firma di Andrew Joudrey ed arriva al minuto 27. Il Monaco non riesce a riportarsi in partita e negli ultimi secondi in empty net arriva la rete del definitivo 3 a 1. Il Mannheim prende tre punti importanti contro i diretti inseguitori e, a meno di clamorose sorprese, mettono in cassaforte la prima posizione. Il Düsseldorf vince in casa per 3 a 1 ai danni del Wolfsburg che non può nulla per fermare l’avanzata giallorossa in classifica. I padroni di casa sono bravi a mettere subito le cose in chiaro, infatti la prima segnatura dell’incontro arriva dopo un minuto dal primo ingaggio. Vince l’Ingolstadt che approfitta così della caduta del Monaco per agganciarlo a quota 86 punti in classifica. Alla Saturn Arena trionfano infatti le Pantere di casa che, dopo esser stati sotto 2 a 0 nel corso della partita, battono il Colonia con il punteggio finale di 5 a 3. All’o2 World di Berlino vincono gli Orsi Polari al termine dei rigori, nel match di metà classifica che li vedeva impegnati contro il Norimberga. La partita termina 3 a 2, lo shootout definitivo è trasformato da Matthew Foy. A Straubing vincono i padroni di casa per 4 a 1 sui Roosters. Bella la prestazione delle Tigri che con grande autorità vincono una partita importante. A Krefeld escono sconfitti i Freezers per mano dei gialloneri di casa. Sotto di due reti dopo i primi due drittel, sono bravi gli ospiti a riagguantare il match e portarlo così all’OT. Al tempo supplementare sono però veloci i Pinguine che, dopo appena un minuto dall’inizio dell’overtime, si prendono la vittoria con il game winning goal di Marcel Müller. Vince infine l’Augusta sul ghiaccio di casa per 5 a 2 contro lo Schwenninger.

La DEL tornerà ora a dare spettacolo domani Martedì 17 Febbraio: tutto pronto per il big match Mannheim – Berlino; il Monaco impegnato nel derby bavarese contro il Norimberga; l’Ingolstadt ospite sul ghiaccio degli Wild Wings.

Risultati Domenica 15 Febbraio
EHC Red Bull München – Adler Mannheim 1:3
Augsburger Panther – Schwenninger Wild Wings 5:2
ERC Ingolstadt – Kölner Haie 5:3
Krefeld Pinguine – Hamburg Freezers 3:2
Straubing Tigers – Iserlohn Roosters 4:1
Düsseldorfer EG – Grizzly Adams Wolfsburg 3:1
Eisbären Berlin – Thomas Sabo Ice Tigers 3:2

Classifica: Adler Mannheim 97; EHC Red Bull München, ERC Ingolstadt 86; Hamburg Freezers 81; Düsseldorfer EG 79; Iserlohn Rooster 77; Eisbären Berlin 74; Grizzly Adams Wolfsburg 72; Thomas Sabo Ice Tigers 71; Krefeld Pinguine, Kölner Haie 64; Augsburger Panther 50; Straubing Tigers 45; Schwenninger Wild Wings 35

Prossima Giornata Martedì 17 Febbraio
Düsseldorfer EG – Iserlohn Roosters
Hamburg Freezers – Straubing Tigers
Krefeld Pinguine – Kölner Haie
Schwenninger Wild Wings – ERC Ingolstadt
EHC Red Bull München – Thomas Sabo Ice Tigers
Grizzly Adams Wolfsburg – Augsburger Phanter
Adler Mannheim – Eisbären Berlin

Tags: , ,