Perfezionare l’hockey e conciliare bene sport e scuola? Si può

di Lukas

Hockey Academy e Liceo Scientifico Sportivo Toniolo Bolzano proseguono la promozione e sviluppo della formula individuata per consentire ai talenti di abbinare un percorso liceale ad indirizzo scientifico sportivo alla pratica dell’hockey per migliorare i fondamentali, la tecnica di base, la condizione atletica, la tattica. I ragazzi che beneficiano del progetto Hockey Academy integrato al Liceo dello Sport Toniolo con la didattica a misura di studente-atleta intraprendono un percorso sportivo e formativo di alto livello, simile ai modelli di altri paesi. Oltre agli allenamenti pomeridiani e alle partite, gli studenti-atleti hanno la possibilità di lavorare sul ghiaccio anche qualche ora di mattina, approfittando delle ore-ghiaccio più accessibili. Recuperano le ore scolastiche grazie alla cosiddetta didattica flessibile. I ragazzi si spostano con i mezzi di Hockey Academy e sono seguiti da un coordinatore-tutor per gestire al meglio didattica e attività sportiva di alto livello. Si tratta di un progetto condiviso dalla Federghiaccio, che ha stipulato al proposito una specifica convenzione, nominando come responsabile tecnico Marco Liberatore, il coach italiano con la qualifica internazionale più elevata, il quinto livello. Il Liceo delle Scienze Applicate allo Sport “G. Toniolo” offre un percorso scolastico ricco con tutte le materie e i contenuti del percorso liceale, dove le scienze applicate allo sport costituiscono l’elemento portante di diverse materie e sono trasversali alle stesse oltre ad essere portanti nell’ambito dei progetti didattici. Particolare attenzione è riservata all’apprendimento delle lingue. Al “Toniolo” si sono diplomati con successo atleti di alto livello (un nome su tutti: Tania Cagnotto, l’anno della sua seconda Olimpiade) e attualmente sono presenti una quindicina di ragazzi chiamati in nazionale nelle rispettive discipline. Molti gli hockeisti che stanno seguendo il percorso di studi e quelli che stanno sostenendo preziose esperienze all’estero e tra questi la nazionale senior Giorgia Battisti (nel Vermont).

Statistiche alla mano, le competenze acquisite hanno permesso ad una percentuale superiore all’85% di diplomati nell’ultimo decennio di intraprendere nel migliore dei modi un percorso universitario. I contenuti sono quelli del liceo scientifico. La peculiarità-differenza sta nella gestione del tempo, nella didattica flessibile a misura di studente atleta di livello, possibile grazie ad una organizzazione interna rodata e ad un modello organizzativo certificato di qualità. Partner operativi sono: Coni, Scuola dello Sport Coni, Panathlon, Federazioni sportive. Le iscrizioni al prossimo anno scolastico sono aperte.

INFORMAZIONI E CONTATTI:
LICEO DELLE SCIENZE APPLICATE ALLO SPORT “G. TONIOLO”
via Fago 46 – Bolzano
liceotoniolo.bz.it
email: toniolosport@gmail.com
telefono: 0471.400340 – 0471.270034