U16 – L’Hockey Academy frena il Merano. Pusteria secondo

Dalla penultima giornata del girone Alto Adige esce un’altra squadra da aggiungere alla composizione dei raggruppamenti della seconda fase. E’ il Val Pusteria che si conferma definitivamente al secondo posto ed entra nel girone di Val di Fassa, Real Torino, la vincitrice dello spareggio Asiago-Milano, più la quarta del girone Nord (o lo Juniorteams o il Merano). Negli altri due gironi, a Est e Ovest, si sono giocati solo due recuperi ininfluenti per la classifica.

GIRONE NORD
Alto Adige

Nella penultima giornata il Gherdeina indiscusso capoclassifica si prende un weekend di meritato riposo. Il Val Pusteria si aggiudica la seconda posizione sconfiggendo anche il Ritten Sport. Dietro, lo Juniorteams mette a rischio il terzo posto vincendo sul Vipiteno solo ai rigori. Per i ragazzi di Bassa Atesina è stato l’ultimo impegno di questa prima fase e il Merano bussa lì dietro con una gara ancora da giocare, in casa contro la penultima della classifica. Allo Juniorteams ieri è mancato poco per assicurarsi il podio considerato lo scivolone del Merano ieri a Bolzano contro l’Hockey Academy cenerentola del campionato. I bianconeri dovranno ora vincere (avendo rispetto allo Juniorteams il favore degli scontri diretti, 7-2 e 6-2) domenica pomeriggio contro l’Appiano, perché dovranno altresì guardarsi alle spalle: il Vipiteno in casa col Val Pusteria in caso di sconfitta bianconera potrebbe scavalcare in classifica i ragazzi del Passirio.
In coda, nel derby d’Oltradige il Caldaro batte 5-1 l’Appiano e raggiunge momentaneamente il Ritten Sport al sesto posto, prima tra le escluse. Per quel che vale, l’ultimo turno sorride comunque ai Buam che si troveranno di fronte i bolzanini in coda alla classifica mentre i Lucci ospiteranno la capolista.

17ª giornata, domenica 25 gennaio 2015
H.Academy – Merano 5-4 d.r. (1-1, 0-2, 3-1, 1-0)
Appiano – Caldaro 1-5 (0-2, 0-0, 1-3)
Val Pusteria – Ritten S. 4-2 (1-0, 2-1, 1-1)
Vipiteno – Juniorteams 1-2 d.r. (0-0, 0-1, 1-0, 0-0, 0-1)
Riposa: Gherdeina

Classifica      pt PG  V -et P     gol +/-
1. Gherdeina    41 15 12 2-1 0  120-32  88 qualificata (1°)
2. V. Pusteria  33 15 10 1-1 3   70-41  29 qualificata (2°)
3. Juniorteams  28 16  7 3-1 5   59-60  -1 qualificata (3° o 4°)
4. Merano       26 15  8 0-2 5   58-51   7 qualificata (3°, 4° o 5°)
5. Vipiteno     24 15  5 3-3 4   40-33   7 qualificata (4° o 5°)
6. Ritten S.    16 15  3 2-3 7   33-55 -22 non qualificata
7. Caldaro      15 15  5 0-0 10  43-61 -18 non qualificata
8. Appiano      12 15  4 0-0 11  40-76 -36 non qualificata
9. H. Academy    9 15  2 1-1 11  41-95 -54 non qualificata

Ultima giornata, 18ª giornata, domenica 1 febbraio 2015
ore 16:30 Ritten S. – H.Academy
ore 16:45 Caldaro – Gherdeina
ore 17:00 Merano – Appiano
ore 18:15 Vipiteno – Val Pusteria
Riposa: Juniorteams

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati


GIRONE EST
Trentino, Veneto

Un’altra vittoria per il Pieve di Cadore che non cambia la classifica del girone Est. Le squadre non qualificate per la seconda fase attendono come sarà il loro campionato di “consolazione”.

Recupero 13ª giornata, domenica 25 gennaio 2014
Pieve d.C. – Fiemme 10-4 (2-0 2-1 6-3) -> recap

Classifica      pt PG  V -et P    gol  +/-
1. Fassa        37 14 11 1-2 0  75-35   40 qualificata
2. Feltregh.AZ  34 14 10 2-0 2  74-50   24 qualificata
3. Asiago       29 14  9 1-0 4  60-29   31 allo spareggio
4. Cortina      24 14  6 2-2 4  87-60   27 torneo cons.
5. Pergine      20 14  5 2-1 6  66-55   11 torneo cons.
6. Pieve di C.  18 14  5 0-3 6  58-62   -4 torneo cons.
7. Piné/Rendena  6 14  2 0-0 12 46-103 -57 torneo cons.
8. Fiemme/Corn.  0 14  0 0-0 14 47-119 -72 torneo cons.

Prossimo turno
Seconda fase e girone di consolazione

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati


GIRONE OVEST
Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta

Nei due recuperi, il Torino Bulls a Pinerolo (tripletta di Federico Gobbo) ed il Milano ad Aosta concludono la prima fase con una vittoria. Per i torinesi un buon allenamento in vista di una seconda fase ancora da definire. Il Milano ha la testa allo spareggio di domenica per poter continuare la stagione ad alti livelli.

Recupero 6ª giornata, 25 gennaio 2015
Real Torino B – Milano 0-11 (0-2, 0-5, 0-4)

Recupero 18ª giornata, 25 gennaio 2015
Pinerolo – Torino Bulls 1-4 (1-3, 0-1, 0-0) -> recap

Classifica      pt PG  V -et P     gol   +/-
1. R. Torino A  40 14 12 2-0 0  147-23   124 qualificata
2. Valpellice   35 14 10 2-1 1  128-18   110 qualificata
3. Milano       33 14 10 0-3 1  101-25    76 allo spareggio
4. Torino Bulls 24 14  8 0-0 6   68-50    18 torneo cons.
5. Varese       18 14  6 0-0 8   44-71   -27 torneo cons.
6. Pinerolo     12 14  4 0-0 10  50-114  -64 torneo cons.
7. R. Torino B   4 14  1 0-1 12  17-135 -118 torneo cons.
8. Diavoli       2 14  0 1-0 13  21-140 -119 torneo cons.

Prossimo turno
Seconda fase e girone di consolazione

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati


Seconda fase (dall’8 febbraio al 31 marzo)
Si qualificano le prime due

Girone A Girone B
1ªN – Gherdeina 1ªE – Val di Fassa
3ªN – 1ªO – Real Torino A
5ªN – 2ªN – Val Pusteria
2ªE – Feltreghiaccio AZ 4ªN –
2ªO – Valpellice spareggio *

* domenica 1 febbraio, ad Egna, ore 17.30: Asiago – Milano

Tags: ,