U20, 16ª – La Valpe cede nell’ultimo quarto d’ora, ora quarto è il Gherdeina e primi i Buam

Nuova capolista la formazione del Ritten Sport che vince a Torre Pellice per 6-3. Una gara che i piemontesi hanno tenuto in parità fino a 15 minuti dalla fine, sfiorando il vantaggio con un palo sul punteggio di 3-3. Meglio il Renon nella prima parte della gara (alla fine il computo dei tiri dirà 36-19 per gli ospiti), va in vantaggio con K. Fink in superiorità numerica al 10°, poi dopo il pareggio di Carcerano all’11°, si porta sul 3-1 con Vigl ancora in powerplay al 14° e P. Fink 40 secondi dopo. Piemontesi alla riscossa con Penna al 15° e pareggio di Migliotti quasi 20 minuti dopo. I Buam vincono la partita e conquistano la testa della classifica segnando con von Guggenberg al 46° e chiudendo le ostilità col top scorer Spinell (56°) e Fauster (58°).

Colpaccio del Vipiteno che batte la capolista Asiago e si porta a un solo punto dai vicentini con due partite in meno, a 2 dal nuovo leader Ritten Sport, con una gara in meno. E domenica prossima i Buam e i Broncos si troveranno di fronte per lo scontro diretto. Contro l’Asiago il Vipiteno reagisce al vantaggio veneto al 13° di De Luca con una doppietta di Paul Eisendle, la prima rete già dopo 47 secondi e il 2-1 in avvio di ripresa. L’Asiago al 26° pareggia ancora con Conci al 26° e, dopo il nuovo vantaggio di casa di Mantinger al 26°, con Foltin in 5 contro 3 al 31°. Il gol della vittoria è di Felix Tschimben al 39°, l’Asiago tenta il tutto per tutto nel finale togliendo il portiere ma il successo è bianco-blu.

Caldissima anche la zona quarto posto per accedere ai play-off. La Valpe perde già il posto dopo la vittoria del Gherdeina a Bolzano contro il fanalino di coda. 3-0 con primo shutout di Martin Bergmeister e un gol per tempo: Vinatzer al 10°, Moling al 39° e Runggaldier al 55°. Il campionato è ancora lungo, domenica prossima il Valpellice dovrà salire ad Asiago contro una squadra in cerca di pronto riscatto. Il Gherdeina riposerà ma anche se il Cortina farà il suo dovere battendo il Bolzano si avvicinerà solamente ai sudtirolesi. Renon-Vipiteno scontro tra titani.

16ª giornata, domenica 4 gennaio 2015
Valpellice – Ritten Sport 3-6 (2-3, 1-0, 0-3)
Vipiteno – Asiago 4-3 (1-1, 2-2, 1-0)
Bolzano – Gherdeina 0-3 (0-1, 0-1, 0-1)
Riposa: Cortina

Classifica    Pt PG V -et P    gol +/-
Ritten Sport  30 13 9 1-1 2  75-31  44
Asiago        29 14 9 0-2 3  62-30  32
Vipiteno      28 12 8 1-2 1  46-20  26
Gherdeina     20 14 5 2-1 6  39-45  -6
Valpellice    18 14 5 1-1 7  42-57 -15
Cortina       16 13 3 3-1 6  38-53 -15
Bolzano        0 14 0 0-0 14 17-83 -66

Prossimo turno, 17ª giornata, domenica 11 gennaio 2015
ore 12.30 Asiago – Valpellice
ore 16.30 Ritten Sport – Vipiteno
ore 18.30 Cortina – Bolzano
Riposa: Gherdeina

freccia presentazione
freccia calendario

Tags: ,