Vittoria e primato del Merano contro i Frogs

(dal sito del Merano) – L’avvio del Merano è stato molto promettente: in powerplay, il portiere dell’Ora Simon Fabris è riuscito a parare il tiro di Mitterer, ma sul rebound Kobler ha insaccato, portando il Merano in vantaggio dopo 6 minuti. Solo poco dopo, però, i padroni di casa sono riusciti a pareggiare. Il match si è fatto più duro, con un numero sempre maggiore di penalità fischiate. A fine drittel, con Daniel Rizzi in panca puniti da soli 9 secondi, l’Ora è riuscito a portarsi in vantaggio.

Ad inizio secondo tempo le Aquile non sono riuscite a sfruttare una doppia superiorità numerica. In seguito, dopo un fallo bianconero, l’arbitro ha fischiato un penalty shot all’Ora: il rigore non è però stato trasformato dai padroni di casa. Non è passato molto tempo e la situazione si è ripetuta, questa volta a parti invertite: Rizzi lanciato a rete è stato fermato con un fallo e l’attaccante meranese è riuscito a realizzare il penalty, portando il risultato sul 2-2.

Successivamente è entrato in azione il duo delle meraviglie Plankl-Mitterer: dopo un passaggio da manuale del primo, Mitterer ha portato i bianconeri in vantaggio. Poco prima della seconda pausa i ruoli si sono invertiti, ed è stato Thomas Mitterer a servire a Plankl il disco che il capitano ha spedito sotto l’incrocio dei pali, firmando il 4-2.

Nell’ultimo terzo l’HCM ha difeso il vantaggio, ed è riuscito anche ad allungare: su assist del fratello Francesco, Davide Turrin ha siglato in powerplay il definitivo 5-2.

Asc Ora Hockey – H.C. Merano Junior 2-5 (2-1, 0-3, 0-1)
Marcatori: 6:11 (0-1, PP) Stefan Kobler (Thomas Mitterer), 8:19 (1-1) Tobias Brighenti Moretti (Markus Simonazzi, Stefan Vill), 17:56 (2-1) Andreas Decarli, 33:25 (2-2, RIG) Daniel Rizzi, 36:34 (2-3, Pk) Thomas Mitterer (Franz Josef Plankl), 38:12 (2-4) Franz Josef Plankl, 45:03 (2-5, PP) Davide Turrin (Francesco Turrin)
Ora: Fabris S. (Casaril L.); Vill S., Negri F., Pichler H., Olivotto C., Proietti Checchi A., Walter H., Decarli A., Calovi P., Trentini F., Hanspeter M., Nagele A., Pedrini M., Adergassen H., Zelger A., Graf M., Simonazzi M., Siller M., Brighenti Moretti T., Olivotto M. Allenatore: Roberto Chizzali
Merano: Quagliato M. (Quaglio S.); Mair J., Turrin F., Clementi B., Tröger C., Mitterer T., Turrin D., Rizzi D., Huber D., Cainelli P., Lombardi C., Jörg J., Boaretto L., Thaler S., Plankl F., Guarise M., Kobler S. Allenatore: Massimo Ansoldi
Tiri: 39-32 (14-9, 12-11, 13-12)
Penalità: 10-14, 4-8, 20-6) – Al 51:38 2+10 a Simon Fabris per cattiva Condotta

Tags: