U18, 9ª – Poco cambia in classifica

E’ ancora a punteggio pieno lo Juniorteams che sul suo cammino sconfigge anche il Pergine. Il combo tra Egna e Ora allenato da Markus Sparer va in vantaggio all’8° con Vampari, poi una doppietta di Kevin Fink a cavallo del 33° fa il 3-0. Il Pergine segna al 37° con Pertoldi ma senza fare troppo male: lo Juniorteams segna ancora con March 30 secondi dopo, e con Bernard a porta vuota nel finale, dopo che Nachtigal aveva impensierito la capolista al 49° col gol del 2-3.
L’Asiago tiene il passo vincendo 6-1 a Merano ma dilagando solo negli ultimi 15 minuti. Dal Sasso nel finale del primo tempo porta i vicentini avanti, fino a quando Scoz per il Merano a metà gara pareggia. La “zona Cesarini” premia ancora l’Asiago che in superiorità numerica segna all’ultimo minuto del secondo tempo con Jozef Foltin, che replica poi al 48°. Le altre marcature portano la firma di Basso (in 5 contro 3), Raccanelli 30 secondi dopo sempre in powerplay e infine Topatigh.
Della sconfitta del Pergine ne giova il Vipiteno che vince a Pieve di Cadore e resta solo al terzo posto. Per metà partita il Vipiteno va in avanscoperta ma si fa raggiungere tutte e tre le volte dai ragazzi di casa. In inferiorità numerica al 33° il gol del vantaggio decisivo, incrementato nel terzo periodo. I gol della partita sono per i Broncos di Maximilian Jager (2), Markus Trenkwalder (2) e Tschimben; Sanna e Pompanin per i veneti del Pieve/Alleghe.
A sorpassare il Pergine (dal terzo al sesto posto) c’è anche il Val Pusteria che con un punteggio tennistico regola il Caldaro. In gol Oberpertinger, De Lorenzo, Nicola Zandegiacomo (2), Tommasini e Thum; shutout per Michael Pichler. Goleada del Gherdeina che si impone nettamente ad Appiano. 60-10 il divario dei tiri in favore ai gardenesi di Marcel Skokan che segnano con Patrick Demetz (3), Gluck, Damaian Bergmeister (2), Samuel Moroder (2), Juri Runggaldier (2) e Holzknecht. I Pirati rovinano lo shutout al non troppo impegnato goalie del Gherdeina col gol di Willeit al 9° per il momentaneo pareggio.
Milano e Val di Fassa erano appaiate in classifica a 12 punti e la sfida di sabato avrebbe premiato solo una delle due. Essendo l’Agorà impegnato per la Coppa Italia senior, la pista è stata invertita e a Canazei i tre punti vanno ai ladini. In vantaggio al 4° con Paolinetti, i fassani tirano di più ma vanno sul 3-0 al 37° con due gol in inferiorità numerica con altrettanti contropiede di Lauton e Marzolini. Finalmente con il vantaggio numerico (nel frangente in 5 vs 3) il Milano accorcia con Alario prima del secondo riposo. Lo stesso, in avvio di terzo tempo, perde il disco dietro porta in fase di uscita di zona; il Fassa punisce anche questo errore milanese e segna il 4-1 con Iori. Sul 4-1 il Fassa controlla la partita, il Milano segna solo al 44° con Asinelli.

Nel fine settimana si giocherà sabato e anche 48 ore dopo sfruttando le vacanze dell’Immacolata. Con una classifica così scalpitante potrebbe succedere di tutto.

9ª giornata, sabato 29 novembre 2014
Appiano – Gherdeina 1-11 (1-5, 0-3, 0-3)
Val Pusteria – Caldaro 6-0 (3-0, 1-0, 2-0)
Merano – Asiago 1-6 (0-1, 1-1, 0-4)
Pieve d.C. – Vipiteno 2-5 (0-1, 2-2, 0-2) -> recap
Val di Fassa – Milano 4-2 (1-0, 2-1, 1-1)
Juniorteams – Pergine 5-2 (1-0, 3-1, 1-1)

Classifica  P.ti i V -et P   gol +/-
Juniorteams   27 9 9 0-0 0 49-14  35
Asiago        23 9 7 1-0 1 49-18  31
Vipiteno      19 8 6 0-1 1 25-13  12
Val Pusteria  18 9 5 1-1 2 40-21  19
Gherdeina     17 9 5 1-0 3 54-27  27
Pergine       16 8 5 0-1 2 30-23   7
Val di Fassa  15 9 4 1-1 3 28-22   6
Milano        12 9 4 0-0 5 37-35   2
Pieve d.C.     6 9 2 0-0 7 15-41 -26
Merano         3 9 1 0-0 8 30-58 -28
Caldaro        2 9 0 1-0 8  8-35 -27
Appiano        1 9 0 0-1 8 12-70 -58

Prossimo turno, 10ª giornata, sabato 6 dicembre 2014
ore 13:00 Val di Fassa – Val Pusteria
ore 15:45 Vipiteno – Juniorteams
ore 16:00 Gherdeina – Milano
ore 16:45 Caldaro – Merano
ore 18:00 Asiago – Pieve d.C.
ore 18:15 Pergine – Appiano

Prossimo turno, 11ª giornata, lunedì 8 dicembre 2014
ore 11:45 Juniorteams – Asiago
ore 13:00 Val di Fassa – Caldaro
ore 17:15 Appiano – Vipiteno
ore 17:45 Val Pusteria – Gherdeina
ore 18:00 Pieve d.C. – Merano
ore 18:30 Milano – Pergine

freccia presentazione
freccia calendario

Giudice Sportivo

partita del 29/11/2014 tra Sch Val di Fassa e Hockey Milano Rossoblu

Ammonizione con diffida inflitta a Marini Matteo (Milano)
Al minuto 51.14 protestava platealmente avverso una decisione arbitrale e pertanto gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c.

Spese di procedura addebitate:
€ 52 – a Milano