I Weasels mordono le Civette

(dal sito dell’EV Bozen 84 www.evbz-hockeyacademy.it) – Con il campione uscente della serie B, l’HC Alleghe, sabato scorso c’era un tocco di storia dell’hockey italiano alla Sill. Dopo due sconfitte in file, i bellunesi volevano assolutamente conquistare i tre punti in palio e hanno inserito nel proprio roster qualche giocatore del Fassa, di cui l’Alleghe è farm team. A guardia della porta dei Weasels nell’occasione Florian Großgasteiger.
I Weasels per contro non avevano la minima intenzione di interrompere la striscia positiva e cementare il secondo posto in classifica.
Il primo a farsi interprete die queste intenzioni è Markus Malfertheiner che dopo appena 3 minuti porta in vantaggio i padroni di casa.
L’Alleghe inizia a macinare gioco, ma viene punito ancora dai Weasels questa volta ad opera di Christian Ambach sul finire della prima frazione di gioco.
Anche la frazione centrale inizia bene per le donnole. In seguito a un azione di disturbo un zona d’attacco Andrea Faggioni fa ancora esultare i suoi portando il risultato sul 3:0. Da quel momento i Weasels sembrano appagati e tirano i remi in barca. L’Alleghe capisce l’antifona e si fa sotto con Davide Testori e Manuel De Toni. Troppo rinunciataria la squadra di casa.

La seconda pausa capita come il cacio sui maccheroni per riordinare le idee. Tuomo Harjula e Diego Tava sembrano aver toccato il tasto giusto perché la squadra di casa prende nuovamente in mano le redini del gioco in una partita a tratti molto maschia. Nonostante parecchie occasioni di giocare in superiorità numerica, i Weasels non riescono ad aumentare il gap tra loro e gli ospiti. Il momento decisivo è invece proprio una situazione di inferiorità numerica. I Weasels conquistano un disco e Andrea Faggioni si fa festeggiare con una doppietta. Il tiro nella porta vuota da parte di Michele Volcan è l’ultimo sigillo di una partita avvincente che ai Weasels frutta tre punti importanti e la cornice ideale per la festa dello spogliatoio.

Sabato prossimo alle 18:15 si conclude il girone d’andata. I Weasels saranno impegnati nella trasferta a Feltre.

E.V. Bozen 84 – Alleghe Hockey Kanguro 5-2 (2-0, 1-2, 2-0)
Marcatori: 3:04 (1-0) Markus Malfertheiner (Manuel Basso, Alex Tava), 6:16 (2-0) Christian Ambach (Manuel Basso, Alex Tava), 22:15 (3-0) Andrea Faggioni, 29:21 (3-1) Davide Testori (Jari Monferone), 33:13 (3-2) Manuel De Toni (Alberto Fontanive, Alan Davare), 54:57 (4-2) Andrea Faggioni, 59:56 (5-2, EN) Michele Volcan (Alex Tava)
Bozen 84: Großgasteiger F. (Vallini G.); Malfertheiner M., Gasser F., Rolfini A., Quirini A., Volcan M., Gamper A., Basso M., Lotti M., Ambach C., Faggioni A., Pechlaner C., Tava A., Hölzl H., Pancheri A., Prudenziati S., Prudenziati T., Santa H.
Alleghe: Fontanive D. (Manfroi G.); De Val L., Testori D., Fontanive E., Moretti I., Romano F., De Toni L., De Toni M., De Toni J., Nicolao M., Fontanive A., Lorenzini M., Cadorin M., Soppera D., Davare A., Martini E., Monferone J., Benvegnù G.

Tags: