U16 – Valpe e Gherdeina volano. Fatica il Feltre, impresa Hockey Academy

I tre gironi del campionato under 16 stanno confermando le potenzialità delle squadre che già sono nella posizione giusta per il passaggio del turno. A Nord col Gherdeina ampiamente in vantaggio si scalpita per le posizioni migliori ma senza temere troppo l’eliminazione dal momento che la prima delle escluse non riesce a diminuire il divario. Anche a Est il terzetto di testa allunga con la capolista FeltreAllegheZoldo che fatica però più del dovuto per domare i trentini del PinéValrendena. Solo piemontese il turno del girone Ovest con il Valpellice che allunga senza problemi.

GIRONE NORD
Alto Adige

Sempre più in alto il Gherdeina che nella prima giornata di ritorno sconfigge anche il Merano, squadra che seguiva direttamente i ladini in classifica, aumentando a sei il divario sulle inseguitrici. Secondo della classe è ora il Val Pusteria che regola lo Juniorteams con un netto 5-0. Segnano Jakob Oberpertinger (2), Gregor Grossgasteiger, Philipp Beikircher e Manuel Taschler. Della caduta della formazione di Bassa Atesina non ne approfitta il Ritten Sport che cade rovinosamente ad Appiano, restando lontano 5 punti dalla linea per la seconda fase, e venendo agguantato proprio dai Pirati.
Il Vipiteno continua il digiuno da quella vittoria ai rigori di Collalbo del lontano 26 ottobre. Ma stavolta la sconfitta non giunge contro squadre di medio-alta classifica ma nei confronti dell’Hockey Academy che nelle altre 7 partite era sempre stato sconfitto. Una vittoria quella dei bolzanini che inciderà sul morale per il proseguo della stagione, con in parallelo la soddisfazione dei grandi risultati nell’under 14.
Questa settimana si recuperano due gare, tra cui la rivincita di Val Pusteria – Juniorteams a pista invertita. Il campionato riprende il 14 dicembre con un turno che potrebbe aumentare ulteriormente il gap tra le prime 5 papabili alla qualificazione e le altre.

10ª giornata, domenica 23 novembre 2014
H.Academy – Vipiteno 3-2 (1-1, 1-1, 1-0)
Val Pusteria – Juniorteams 5-0 (2-0, 1-0, 2-0)
Gherdeina – Merano 6-4 (2-1, 3-1, 1-2)
Appiano – Ritten S. 7-2 (2-1, 3-0, 2-1)
Riposa: Caldaro

Classifica  pt i V -et P  gol  +/-
Gherdeina   24 9 7 1-1 0 76-15  61
V. Pusteria 18 8 5 1-1 1 42-19  23
Merano      16 9 5 0-1 3 35-34   1
Vipiteno    15 9 3 2-2 2 25-13  12
Juniorteams 14 8 4 1-0 3 24-29  -5
Ritten S.    9 8 2 1-1 4 17-29 -12
Appiano      9 9 3 0-0 6 21-47 -26
Caldaro      6 8 2 0-0 6 22-37 -15
H. Academy   3 8 1 0-0 7 13-52 -39

Recupero 9ª giornata, mercoledì 26 novembre 2014
ore 18:00 H.Academy – Ritten S.

Posticipo 1ª giornata, domenica 30 novembre 2014
ore 17:30 Juniorteams – Val Pusteria

11ª giornata, domenica 14 dicembre 2014
ore 15:45 Vipiteno – Appiano
ore 16:30 Ritten S. – Gherdeina
ore 17:00 Merano – Caldaro
ore 17:30 Juniorteams – H.Academy
Riposa: Val Pusteria

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati

Giudice sportivo

partita del 23/11/2014 tra Bozen Academy e WSV Sterzing

Squalifica per 1 giornate inflitte a Kozachuk Alexsander (Hockey Academy) e Glatz Stefan (Vipiteno)
durante un’ interruzione di gioco veniva punito con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver continuato un alterco con un giocatore avversario nonostante l’ingiunzione degli Ufficiali di gara a desistere da tale proposito.

Spese di procedura addebitate:
€ 52 – a Hockey Academy
€ 52 – a Vipiteno


GIRONE EST
Trentino, Veneto

Ennesima vittoria per il Feltreghiaccio, anche se contro la penultima in classifica. I feltrini (con i ragazzi di Alleghe e Zoldo) hanno ottenuto i tre punti per il rotto della cuffia. Dopo aver segnato per primi, i bellunesi non hanno opposto particolari resistenze al ritorno dei trentini che vanno al primo riposo in vantaggio. Il Piné Valrendena resta avanti fino a 7 minuti dalla fine quando in extremis il Feltre va a prendersi tutti e tre i punti. In gol per i bellunesi Da Val (2), E. De Toni, Damin e Dall’Agnol. Medesimo risultato, ma all’overtime, del Pergine che supera il Pieve di Cadore e sorpassa il Cortina al quarto posto. La rete ai supplementari è stata realizzata dal giovanissimo Yuri Cristellon, classe 2001 (under 14), che ha firmato 4 delle 5 reti della partita.
Molto ampia invece la vittoria dell’Asiago a Cavalese contro il Fiemme-Cornacci. 12 gol (tripletta di Pierpaolo Tura, bis per Christian Basso e Cristi Dumitran) che incrementano il vantaggio vicentino sulle dirette inseguitrici per difendere il terzo posto valido per lo spareggio per la seconda fase.
Domenica prossima giocheranno solo il Pergine nella rivincita col Pieve e il Cortina (sconfitta dal Val di Fassa) contro il Fiemme per il recupero dell’ottava giornata, una lunga pausa fino al 14 dicembre quando l’Asiago salirà a Canazei per capire quanto sia concretizzabile l’obiettivo secondo posto, quello che qualifica direttamente senza passare dallo spareggio.

9ª giornata, domenica 23 novembre 2014
Feltreghiaccio – Piné 5-4
Fiemme – Asiago 1-12 (0-5, 1-3, 0-4) -> recap
Fassa – Cortina 5-2
Pergine – Pieve d.C. 5-4 ot (0-1, 4-2, 0-1, 1-0) -> recap

Classifica   pt i V -et P  gol  +/-
Feltregh.AZ  26 9 8 1-0 0 53-26  27
Fassa        24 9 7 1-1 0 48-20  28
Asiago       18 9 6 0-0 3 43-22  21
Pergine      12 8 3 1-1 3 37-34   3
Cortina      11 8 2 2-1 3 45-38   7
Pieve di C.   8 8 2 0-2 4 28-38 -10
Piné/Rendena  3 9 1 0-0 8 28-65 -37
Fiemme        0 8 0 0-0 8 21-60 -39

Recupero 8ª giornata, domenica 30 novembre 2014
ore 17.00 Cortina – Fiemme

Posticipo 2ª giornata, domenica 30 novembre 2014
ore 18.00 Pieve d.C. – Pergine

10ª giornata, domenica 14 dicembre 2014
ore 16.00 Fassa – Asiago
ore 12.30 Piné – Fiemme
ore 11.30 Pergine – Feltreghiaccio
ore 18.00 Pieve d.C. – Cortina

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati


GIRONE OVEST
Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta

Un’altra vittoria per il Valpellice, questa volta a Torino contro i Bulls, segnando 8 gol e mantenendo la gabbia inviolata. L’unica squadra imbattuta del campionato, il Real Torino A, non ha giocato contro il Milano, scendendo sotto di 4 punti dalla capolista ma con due partite in meno. L’altra gara che s’è giocata per questa ottava giornata è quella della formazione B del Real che ha perso in casa in doppia cifra in favore del Pinerolo, salito ora a -4 dal Milano in corsa per l’accesso alla seconda fase.

8ª giornata, 23 novembre 2014
Torino Bulls – Valpellice 0-8 (0-2, 0-3, 0-3) -> recap
Real Torino B – Pinerolo 1-11 (1-2, 0-7, 0-2)
Real Torino A – Milano rinviata a lunedì 8 dicembre
Diavoli Sesto – Varese 1-2 (anticipata il 2/11) -> recap

Classifica   pt i V -et P  gol  +/-
Valpellice   21 8 6 1-1 0 69-6   63
R. Torino A  17 6 5 1-0 0 75-7   68
Milano       13 6 4 0-1 1 34-13  21
Torino Bulls 12 7 4 0-0 3 29-25   4
Varese       12 8 4 0-0 4 29-37  -8
Pinerolo      9 8 3 0-0 5 32-67 -35
R. Torino B   3 7 1 0-0 6 12-50 -38
Diavoli       0 8 0 0-0 8 11-86 -75

9ª giornata, 30 novembre 2014
ore 12.30 Pinerolo – Milano
ore 18.00 Valpellice – Real Torino B
ore 12.30 Varese – Torino Bulls
ore 18.15 Real Torino A – Diavoli Sesto

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati