Serie B, 9ª – Perde ancora l’Alleghe. Como e Bozen 84 all’inseguimento del Merano

Tutte vittorie in trasferta nella nona giornata del campionato nazionale di Serie B. Clamoroso al De Toni dove il Kanguro Alleghe falcidiato dagli infortuni viene sconfitto anche dal Val Venosta una settimana dopo la batosta di Ora. Gli Eisfix sono invece alla loro seconda vittoria consecutiva che consente loro di avvicinarsi al Varese che occupa l’ottava e ultima posizione per i play-off. Gli agordini partono bene segnando con Benvegnù (assist di A. Fontanive pericoloso nelle prima battute come il rientrante Monferone), il pareggio repentino di Clemente sembra solo un episodio. Nei restanti 40 minuti invece gli ospiti escono allo scoperto e mettono in seria difficoltà i bellunesi. La seconda frazione si chiude comunque con il vantaggio alleghese (E. Fontanive e De Val in 5 contro 3 ribaltano il gol ospite di Pohl) ma nell’ultima frazione il sorpasso è definitivo. Seconde reti personali di Andreas Pohl e Mirko Clemente (8° centro del campionato) a 20 secondi dalla fine.
L’Ora s’è decisamente ripreso dal disastroso inizio di stagione. Dopo il 7-0 contro l’Alleghe, altra scorpacciata contro gli altri bellunesi del Feltreghiaccio. Al Drio le Rive un’altra serata a rete inviolata e vittoria in doppia cifra. Tripletta di Markus Simonazzi, doppiette di Stefan Vill e Manuel Tscholl. I Frogs, che domenica prossima riposeranno, scalano ancora in classifca staccando il Varese e arrivando a ridosso della sesta posizione, a tre punti dalla terza. In questa posizione da podio ci sono i lariani che tornano da Brunico con una vittoria. Nei primi 8 minuti il Como va in vantaggio: segnano in successione Sala, Aichner per il pareggio un minuto e mezzo dopo e infine F. Ambrosoli in powerplay. Si torna a segnare al 45° con i comaschi che allungano con l’altro Ambrosoli. Baumgartner al 52° con l’uomo in più riaccende le speranze che si intensificano nel finale quando a 80 secondi dalla fine il Val Pusteria gioca in sei togliendo il portiere. Ma niente di fatto.
Chiavenna ancora sconfitto, ancora una volta di misura. 8 partite, 8 sconfitte, 4 di misura (tra cui una persa ai rigori) e 4 con due reti di scarto. I lombardi anche al cospetto della seconda in classifica tengono testa per quasi tutta la partita ma questi benedetti punti non entrano in classifica. I chiavennaschi vanno in vantaggio al 15:39 con Corio, i bolzanini rispondono già prima del riposo al 18:48. Il Bozen 84 riesce a superare il portiere lombardo solo al 4:26 del terzo tempo chiudendo i conti solo nel finale, al 17:43 approfittando di un powerplay.

Nuovo turno interessante il prossimo weekend. Il Merano ospita il Val Pusteria, l’Alleghe campione d’Italia non può permettersi di perdere ancora, impegnata contro la seconda in classifica Bozen 84. Il Varese ospita l’insidioso Pergine, in caso di sconfitta i Mastini potrebbero perdere il posto ai play-off a vantaggio del Val Venosta che giocherà invece a Laces contro il Feltreghiaccio che segue gli Eisfix in classifica. Derby del lago di Como tra i comaschi e il Chiavenna.

freccia Presentazione
freccia Calendario

9ª giornata (domenica 23 novembre)
Pergine – Merano 0-2 (0-0, 0-1, 0-1) (venerdì) freccia recap
Feltreghiaccio – Ora 0-10 (0-3, 0-4, 0-3) (sabato) freccia recap
Alleghe – Val Venosta 3-4 (1-1, 2-1, 0-2) (sabato)
Val Pusteria – Como 2-3 (1-2, 0-0, 1-1)
Chiavenna – Bozen 84 1-3 (1-1, 0-0, 0-2)
Riposa: Varese

Classifica   Pt i V -et P   gol +/-
Merano       22 8 7 0-1 0 43-14  29
EV Bozen 84  19 8 6 0-1 1 28-14  14
Como         16 8 5 0-1 2 27-24   3
Alleghe      15 8 5 0-0 3 37-25  12
Pergine      15 9 3 3-0 3 23-21   2
Val Pusteria 14 8 4 1-0 3 24-26  -2
Ora          13 9 3 1-2 3 38-27  11
Varese       10 8 3 0-1 4 26-36 -10
Val Venosta   8 8 2 1-0 5 27-34  -7
Feltregh.     2 8 0 1-0 7 13-53 -40
Chiavenna     1 8 0 0-1 7 20-32 -12

Prossimo turno, 10ª giornata (domenica 30 novembre)
ore 20:30 Merano – Val Pusteria (venerdì)
ore 19:30 Bozen 84 – Alleghe (sabato)
ore 20:00 Val Venosta – Feltreghiaccio (sabato)
ore 18:45 Como – Chiavenna
ore 19:30 Varese – Pergine
Riposa: Ora

Tabellini

Hc Pustertal Junior – HC Como Ambrosoli 2-3 (1-2, 0-0, 1-1)
Marcatori: 4:14 (0-1) Francesco Sala (Riccardo Valli), 5:46 (1-1) Georg Aichner (Stefan Wagger, Raphael Egarter), 8:00 (1-2, Pp) Filippo Ambrosoli (Davide Gosetto), 44:29 (1-3) Riccardo Ambrosoli (Mattia Meneghini), 51:51 (2-3, Pp) Moritz Baumgartner (Felix Oberrauch, Michael Purdeller)
Val Pusteria: Pramstaller G. (Zecchetto C.); Kern J., Asper S., Thum J., Egarter R., De Lorenzo Meo A., Baumgartner M., Wieser P., Pirhofer L., Zandegiacomo Mazzon N., Profunser M., Oberrauch F., Wagger S., Aichner G., Harrasser S., Purdeller M., Tiefenthaler H., Gabriele F.
Como: Menguzzato M. (Colombi D.); Ricca A., Costa S., Gosetto D., Muscia M., Valli R., Fusini D., Riva M., Roccaforte M., Ambrosoli F., Ambrosoli R., Sala F., Torboli R., Meneghini M.

Hc Chiavenna – E.V. Bozen 84 1-3 (1-1, 0-0, 0-2)
Marcatori: 15:39 (1-0) Riccardo Corio (Alessandro Malerba, Mirco Pedrazzini), 18:48 (1-1) Andrè Rolfini (Andrea Faggioni, Gabriel Nibale), 44:25 (1-2) Alex Tava (Manuel Basso, Markus Malfertheiner), 57:43 (1-3) Christian Ambach (Alex Tava, Markus Malfertheiner)
Chiavenna: Antinori S.; Balgera L., Sciaini C., Montanari A., Maraffio D., Pedrazzini M., Asinelli S., Molinetti D., Malerba A., Traverso S., Orio M., Gherardi S., Rivoira L., Gallegioni E., Tenca M., Muia V., Corio R.
Bozen 84: Tomasi A.; Nibale G., Malfertheiner M., Gasser F., Rolfini A., Quirini A., Kaufmann V., Volcan M., Gamper A., Basso M., Lotti M., Ambach C., Faggioni A., Pechlaner C., Tava A., Hölzl H., Pancheri A., Prudenziati S., Prudenziati T., Santa H.

Kanguro Alleghe Hockey – Ahc Vinschgau 3-4 (1-1, 2-1, 0-2)
Marcatori: 12:49 (1-0) Giovanni Benvegnù (Alberto Fontanive, Diego Soppera), 14:56 (1-1) Mirko Clemente, 31:38 (1-2) Andres Pohl (Michael Laimer Gerstl), 33:40 (2-2) Enrico Fontanive (Loris De Val, Jari Monferone), 37:50 (3-2) Loris De Val (Jari Monferone), 47:29 (3-3) Andres Pohl (Roland Pircher), 59:44 (3-4) Mirko Clemente
Alleghe Hockey: Fontanive D. (Manfroi G.); Scopelliti C., De Val L., Moretti I., Fontanive E., Romano F., De Toni J., Soppera D., Nicolao M., Fontanive A., Lorenzini M., Cadorin M., Davare A., Luciani S., Martini E., Monferone J., Benvegnù G.
Ahc Vinschgau: Rizzon A. (Pedross C.); Pircher R., Pohl A., Mahlknecht P., Laimer Gerstl M., Von Pfostl L., Ilmer S., Tscholl D., anter N., Oberdörfer M., Strobl A., Nagl T., Rinner S., Clemente M.