EBEL: Salisburgo si avvicina al Vienna in vetta

Weekend di EBEL con la diciannovesima e ventesima giornata di Regular Season. Nessuna gioia per il Bolzano, sconfitto in casa dal Vienna di Pokel, poi k.o domenica in casa dell’Innsbruck nel derby tirolese. In virtù della vittoria del Linz sul Vienna, il Salisburgo si avvicina alla vetta. Znojmo batte Graz e la insidia al terzo posto. Cambiamenti in coda dopo la giornata di domenica. Squadre di nuovo in pista già da martedì, poi con altre due gare nel prossimo weekend.

19ª giornata
Il diciannovesimo turno si apre giovedì sera con la vittoria del Graz sul Klagenfurt per 3-2. Moser Medical 99ers in vantaggio di tre reti già dopo il primo drittel, grazie alle reti di Zagrapan, bravo a rubare il disco e insaccare dopo appena 19 secondi, Kelly con un tiro velenoso, e Werner sul disco vagante non trattenuto da Swette. Il KAC accorcia poi le distanze con Pither e Ban, entrambi da posizione ravvicinata. Il risultato non cambia e il Graz99ers prosegue il suo ottimo campionato.

Nella serata di giovedì poca fortuna per il Bolzano nel giorno del ritorno di Tom Pokel da avversario. Il suo Vienna Capitals espugna il Palaonda 4 a 3 con un gol a due minuti dalla fine. Il Red Bull Salzburg vince in casa del VSV Villach e consolida il suo buon hockey. Apre Kyle Beach a pochi secondi dal termine del primo drittel, chiude la doppietta di Trattnig nel terzo drittel, con due fughe micidiali. Grande vittoria con shutout anche per il Dornbirn. 4 gol contro il Liwest Linz: Di Benedetto sblocca la gara in mischia, poi il gol di D’Alvise in mezzo alla doppietta di Baubach. Ma il più clamoroso punteggio con tanto di shutout, è la vittoria per 3-0 dell’Oljmpia Ljubljana in casa del “Die Haie” Innsbruck. Hocevar, Pesut e l’ex Foxes Tom Zanoski firmano il colpaccio in Tirolo contro un Innsbruck in calo. Emozionante match tra Alba Volan e Orli Znojmo. Padroni di casa in vantaggio, raggiunti due volte poi vanno sotto, rimontano, ma alla fine la spuntano i cechi, 5-4 dopo i tiri di rigore. Székesfehérvár e Znojmo ancora stabili tra le prime sei della graduatoria.

Moser Medical Graz 99ers – EC KAC 3:2 (3:0; 0:1; 0:1)
Reti: (1-0) 00:19 Zagrapan, (2-0) 05:04 Kelly (Latendresse, Petruska), (3-0) 17:02 Werner (Walker, Zagrapan), (3-1) 27:15 Pither (Desantis, Siklenka), (3-2) 42:12 Ban (Harand)

Fehervar AV19 – HC Orli Znojmo 4:5 so (2:1; 1:2; 1:1; 0:0; 0:1)
Reti: (1-0) 13:12 Kovacs (PP1) (Ejdepalm, Sikorcin), (1-1) 15:05 Boruta (PP1) (Tomas, Lattner), (2-1) 16:15 Lovecchio (Ejdepalm), (2-2) 23:50 Lattner (Abdul, Fiala), (2-3) 30:44 Cip, (3-3) 39:12 Boivin (Banham), (4-3) 40:44 Lovecchio (PP1) (Sarauer, Wehrs), (4-4) 46:12 Pucher (Pavlikovsky, Havlik). Shootout decisivo: Pucher

EC Dornibner – EHC LIWEST Linz 4:0 (2:0; 0:0; 2:0)
Reti: 03:29 Di Benedetto (Petrik, Blatzny), 07:22 Bombach (PP1) (Di Benedetto, Crawford), 54:14 D’Alvise (Grabher Meier), 59:14 Bombach (Petrik, Crawford)

EC VSV Villach – EC Red Bull Salzburg 0:3 (0:1; 0:0; 0:2)
Reti: 19:23 Beach (Welser), 52:47 Trattnig (Welser, Walter), 55:36 Trattnig (Kirstler)

HCB Südtirol – UPC Vienna Capitals 3:4 (1:2; 1:0; 1:2)
Reti: (0-1) 03:32 Focault (Watkins, Lakos), (1-1) 12:46 Keller (Insam, Egger), (1-2) 18:33 Naglich (PP1) (Fraser, MacArthur), (2-2) 31:49 Nesbitt (PP1) (Rodney, Egger), (2-3) 47:37 Fraser (Ferland, Rotter), (3-3) 54:08 De Simone (Lee), (3-4) 58:34 Hartl (Iberer, Fraser)

HC TWK Innsbruck “Die Haie” – HDD TELEMACH Oljmpia Ljubljana 0:3 (0:1; 0:1; 0:1)
Reti: 06:39 Hocevar (Uduc, Ropret), 29:22 Pesut (Koblar, Bishop), 58:16 Zanoski (Hebar, Medvec)

20ª giornata
Registro ben diverso nella giornata di domenica, con ingaggio iniziale alle 17:30 per tutte le squadre. Magari commosso dal ritorno al Palaonda, Tom Pokel incontra una battuta d’arresto in casa del Linz, che passa 3-2 dopo i tiri di rigore. dopo aver colto il pareggio a 5 minuti dalla fine con Lebler. Gara combattuta, con il Linz che dimentica il brutto k.o in casa del Dornbirn. Primo gol del vantaggio dei LIWEST di Kozek, pareggio di Ferland con l’uomo in più. Dopo un periodo centrale combattuto e aggressivo (rissa tra Franz e Lakos), Macarthur porta in vantaggio il Vienna prima del pareggio di Lebler in doppia superiorità. Il risultato non cambia sino ai calci di rigore, con Ulmer che segna quello decisivo e regala la vittoria al Linz. Tutto facile per il Salisburgo che spazza via il Lubiana con un perentorio 6-0. K.o il Graz 99ers in casa dell’Orli Znojmo, che si scatena nel terzo drittel. Prima rimedia al doppio svantaggio, poi segna altri due gol e vince il match. 4 gol nel giro dei 6 minuti, grazie a Pucher, Tomas, Lattner e Rehus. Gara indecisa sino all’ultimo minuto quella tra Dornbirner e Alba Volan. Vincono gli ospiti 4-3 con un gol all’overtime, ad opera di Bartalis dopo appena 31 secondi dal tempo supplementare. Klagenfurt e Villach si danno battaglia in match per aggiustare la classifica. Anche in questo caso, è un gol a poco più di 30 secondi dall’inizio dell’overtime a regalare la vittoria agli ospiti, e lo segna l’ex Bolzano Mark Santorelli. Vittoria sprecata negli ultimi minuti per il KAC. Il match forse più sentito della giornata era il derby del Tirolo tra Innsbruck e Bolzano. I Foxes non incidono abbastanza, e cedono per 3-1. Ad aprire e chiudere le danze è Jeff Ulmer: suo il vantaggio in power-play a 22:07, suo l’empty net goal che ha fissato il punteggio finale. Per gli uomini di Simioni in gol Keller ad inizio terzo drittel per il momentaneo 2-1. Il Bolzano scende in classifica, scavalcato proprio dall’Innsbruck e dal Villach.

EC Red Bull Salzburg – HDD TELEMACH Oljmpia Lubiana 6:0 (1:0; 3:0; 2:0)
Reti: 19:38 Beach (Welser, Walter), 20:41 Trattnig (PP1) (Hughes, Sterling), 30:36 Raffl (SH1), 38:26 Hughes (Fahey, Milam), 44:44 Hughes (Duncan, Poch), 52:04 Walter (Duncan, Welser)

EHC LIWEST Linz – UPC Vienna Capitals 3:2 (1:1; 0:0; 1:1; 0:0; 1:0)
Reti: (1-0) 07:52 Kozek (Murphy, Hisey), (1-1) 16:33 Ferland (PP1) (Carlson, Focault), (1-2) 44:09 MacArthur (Focault), (2-2) 55:06 Lebler (PP2) (Pichè, Murphy). Shootout decisivo: Ulmer

HC Orli Znojmo – Moser Medical Graz 99ers 4:2 (0:1; 0:1; 4:0)
Reti: (0-1) 10:21 Marto (Moderer, Ganahl), (0-2) 23:21 Verlic (Bastiansen), (1-2) 53:10 Pucher (PP1) (Podesva, Havlik), (2-2) 55:59 Tomas (Rehus, Bartos), (3-2) 57:02 Lattner (Stach, Grof), (4-2) 59:08 Rehus

HC TWK Innsbruck “Die Haie” – HCB Südtirol 3:1 (0:0; 2:0; 1:1)
Reti: (1-0) 23:07 Ulmer (PP1) (Vanballegooie, Kaspitz), (2-0) 32:58 Olsson (PP1) (Ulmer, Ross), (2-1) 43:50 Keller (Zanette, Cullen), (3-1) 59:18 Ulmer (empty-net)

EC Dornbirner – Fehrevar AV19 3:4 (1:1; 1:0; 0:2; 0:1)
Reti: (0-1) 03:05 Benk (Bartalis, Varga), (1-1) 16:22 Arniel (Desbiens, Magnan-Greiner), (2-1) 30:12 Arniel (D’Alvise, D’Aversa), (2-2) 48:18 Boivin (Sarauer, Banham), (2-3) 49:31 Sarauer (SH1) (Marino, Boivin), (3-3) 55:42 Blatzny (Petrik, Grabher-Meier), (3-4) 60:31 Bartalis (PP1) (Boivin, Banham)

EC KAC – EC VSV 1:2 (1:0; 0:0; 0:1; 0:1)
Reti: (1-0) 07:00 Siklenka (Geier, Desantis), (1-1) 52:22 Krog (Lammers, Haydar), (1-2) 60:35 Santorelli (Hunter, Jarrett)

Classifica
Vienna Capitals 32
Red Bull Salzburg 31
Graz 99ers 28
Orli Znojmo 26
EHC Linz 24
Fehrevar AV 23
VSV 19
Innsbruck 18
Bolzano 17
Dornbirner 16
KAC 15
Oljmpia Lubiana 11