Nazionali italiane, un bilancio meramente numerico

Esaurita la pausa dedicata alla nazionale, possiamo tracciare un sunto complessivo su come si sono comportate le nostre rappresentative nei confronti dei coetanei di altre nazioni.
Un riassunto fine a sé stesso tenendo presente che sono stati dei test per conoscere i giocatori in previsione dei mondiali dove il risultato conterà davvero. O per lo meno sarà importante.
21 partite dalla senior all’under 15, passando per le ragazze scese in pista una settimana fa e lo sledge, 9 nazioni affrontate, tutte del nostro stesso livello senza scomodare i veri Signori dell’hockey. 8 vittorie (4 all’extratime), 13 sconfitte (2 all’extratime), 22 punti sui 63 disponibili, 51 reti fatte e 66 subite.
Risultati e tabellini li trovate riassunti sul nostro sito seguendo i link.

Senior (quarta)
Risultati: freccia Polonia 2-3freccia Corea del Sud 3-4 d.r.freccia Ungheria 4-3 d.r.

Classifica: 1. Polonia 6 punti; 2. Corea del Sud 5 p.; 3. Ungheria 4 p.; 4. Italia 3 p.
Bilancio azzurro: 3 gare, 1 vittoria (ai rigori), 2 sconfitte (una ai rigori), gol: 8-9
Allenatore: Lou Vairo e Ivano Zanatta
freccia I convocati
Appuntamento mondiale: serie B a Cracovia (Polonia) dal 19 al 25 aprile 2015

Under 20 (seconda)
Risultati: freccia Slovenia 4-3 o.t., freccia Ungheria 1-3, freccia Francia 4-2
Classifica: 1. Ungheria 6 punti, 2. Italia 5 p., 3. Slovenia 4 p., 4. Francia 3 p.
Bilancio azzurro: 3 gare, 2 vittorie (una all’overtime), 1 sconfitta, gol: 9-8
Allenatore: Erwin Kostner con Thomas Kostner
freccia I convocati
Appuntamento mondiale: serie B ad Asiago (Italia) dal 14 al 20 dicembre 2014

Under 18 (terza)
Risultati: freccia Ungheria 3-4 d.r., freccia Slovenia 5-4 o.t., freccia Austria 2-3
Classifica: 1. Austria 9 punti, 2. Slovenia 4 p., 3. Italia 3 p., 4. Ungheria 2 p.
Bilancio azzurro: 3 gare, 1 vittoria (all’overtime), 2 sconfitte (una ai rigori), gol: 10-11
Allenatore: Alex Gschliesser con Andrea Galeazzi
freccia I convocati
Appuntamento mondiale: serie C a Marobor (Slovenia) dal 12 al 18 aprile 2015

Under 16 (terza)
Risultati: freccia Austria 0-3, freccia Ungheria 5-3, freccia Slovenia 3-2 o.t.
Classifica: 1. Ungheria 6 punti, 2. Austria 5 p., 3. Italia 5 p., 4. Slovenia 1 p.
Bilancio azzurro: 3 gare, 2 vittorie (una all’overtime), 1 sconfitta, gol: 8-8
Allenatore: Giovanni Marchetti con Walter Manni
freccia I convocati

Under 15 (terza)
Risultati: freccia Baden-Württemberg 2-4, freccia Baviera 2-4, freccia Austria 5-0
Classifica: 1. Baviera 7 punti, 2. B.-Württemberg 5 p., 3. Italia 3 p., 4. Austria 3 p.
Bilancio azzurro: 3 gare, 1 vittoria, 2 sconfitte, gol: 9-8
Allenatore: Alessandro Fontana con Paolo De Biasio
freccia I convocati

Femminile
Risultati: freccia Austria 2-5, 0-8
Bilancio azzurro: 2 gare, 2 sconfitte, gol: 2-13
Allenatore: Marco Liberatore con Manuela Friz
freccia Le convocate
Appuntamento mondiale: serie C a Pechino (Cina) dal 6 al 12 aprile 2015 (mondiale under 18 serie C in Polonia dal 15 al 25 gennaio 2015)

Sledge (terzo)
Risultati: freccia Norvegia 2-0, 1-2; Russia 1-4, 1-3
Bilancio azzurro: 4 gare, una vittoria, 3 sconfitte, gol: 5-9
Classifica: 1. Russia 11 punti, 2. Norvegia 4 p., 3. Italia 3 p.
Allenatore: Massimo Da Rin

Avversari:
5 partite, Austria: 2-3, 0-3, 5-0, 2-5, 0-8
4 partite, Ungheria: 4-3 d.r., 1-3, 3-4 d.r., 5-3
3 partite, Slovenia: 4-3 o.t., 5-4 o.t., 3-2 o.t.
2 partite, Russia: 1-4, 1-3
2 partite, Norvegia: 2-0, 1-2
Polonia: 2-3
Corea del Sud: 3-4 d.r.
Francia: 4-2
Germania: Baden-Württemberg 2-4, Baviera 2-4

Tags: