U16 – Le prime della classe non steccano. Pusteria, Asiago e Milano salgono in zona qualificazione

Le squadre di vertice confermano la propria leadership. Nel girone dell’Alto Adige c’è ora una sola capolista, il Gherdeina. Coppiette al comando nei tre gironi, gran lotta nella zona per la qualificazione alla seconda fase.

GIRONE NORD
Alto Adige

Fine settimana più che positivo per il Gherdeina che vince per 14-0 sul bolzanini dell’Academy e va al comando solitario in classifica, visto il successo solo in extratime del Vipiteno a Renon al termine di una gara senza gol. In gol per la squadra della Val Gardena Marc Frisch (poker), Leo Holzknecht (tris), Lukas Mair (2), Diego Glück, Florian Moroder, Davide Demetz, Andreas Senoner e Fabian Kasslatter.
Al terzo posto vola il Merano che con un netto 7-2 scavalca proprio lo Juniorteams, alla sua seconda sconfitta dopo quella col Gherdeina due settimane fa. Un bel regalo di compleanno per il coach bianconero Benny Wunderer.
Sale ancora il Val Pusteria vincendo a Caldaro. Trovatisi in svantaggio per 0-2 i Lupi hanno reagito con i gol di Alex Zecchetto (2), Marian Mackacha e Gregor Grossgasteiger. Il Val Pusteria si guadagna la quinta posizione (l’ultima per il passaggio del turno) scavalcando il Renon e l’Appiano che riposava. Ennesima sconfitta di misura per i Lucci, ma ancora classifica che parla di zero punti.
Settimana prossima il Vipiteno riposerà ma il suo secondo posto è al sicuro. Il Gherdeina ad Appiano potrà allungare, delicati Val Pusteria-Merano e Juniorteams-Ritten Sport.

6ª giornata, domenica 26 ottobre 2014
Gherdeina – H.Academy 14-0 (4-0, 7-0, 3-0)
Ritten S. – Vipiteno 0-1 d.r. (0-0, 0-0, 0-0, 0-0, 0-1)
Caldaro – Val Pusteria 2-4
Merano – Juniorteams 7-2 (3-0, 0-1, 4-0)
Riposa: Appiano

Classifica  pt i V -et P  gol  +/-
Gherdeina   15 6 4 1-1 0 46-9   37
Vipiteno    14 6 3 2-1 0 21-5   16
Merano      10 5 3 0-1 1 16-18  -2
Juniorteams  9 5 3 0-0 2 19-22  -3
V. Pusteria  8 4 2 1-0 1 20-12   8
Ritten S.    7 5 2 0-1 2  8-14  -6
Appiano      6 5 2 0-0 3 12-21  -9
Caldaro      0 5 0 0-0 5 10-21 -11
H. Academy   0 5 0 0-0 5  4-34 -30

7ª giornata, domenica 2 novembre 2014
ore 10:30 H.Academy – Caldaro
ore 16:15 Appiano – Gherdeina
ore 16:30 Val Pusteria – Merano
ore 17:30 Juniorteams – Ritten S.
Riposa: Vipiteno

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati


GIRONE EST
Trentino, Veneto

A Feltre, nella gara tra prima e ultima, il Fiemme/Cornacci spaventa i padroni di casa nel primo tempo segnando il pareggio. Poi la goleada dei ragazzi di Feltre, Alleghe e Zoldo. In gol E. De Toni (2), Da Val (2), Pasuch, Soramaè, Damin, Polini, De Paoli e Fantinel.
Importante successo del Fassa che battendo il Pergine non solo resta incollata al Feltre ma stacca proprio le Linci ora dietro di 8 punti, a +5 dalla prima delle escluse alla seconda fase.
In terza posizione ci sono ora Asiago e Cortina. I giallorossi approfittano dell’assenza del goalie titolare del Pieve di Cadore per vincere 8-1. Facile successo degli ampezzani sui trentini del Piné.
Domenica prossima scontro diretto tra le due prime in classifica. Per il discorso terzo posto (spareggio nella seconda fase) c’è Pergine-Cortina.

5ª giornata, domenica 26 ottobre 2014
Fassa – Pergine 9-3 (4-1, 2-1, 3-1)
Feltreghiaccio – Fiemme 11-3 (4-1, 5-0, 2-2) -> recap
Asiago – Pieve d.C. 8-1 (1-0, 5-0, 2-1) -> recap
Cortina – Piné 13-3

Classifica   pt i V -et P  gol  +/-
Feltreghiac. 15 5 5 0-0 0 38-15  23
Fassa        14 5 4 1-0 0 28-13  15
Asiago        9 5 3 0-0 2 22-15   7
Cortina       9 5 2 1-1 1 32-22  10
Pergine       6 4 2 0-0 2 21-19   2
Piné/Rendena  3 5 1 0-0 4 16-45 -29
Pieve di C.   1 4 0 0-1 3  9-20 -11
Fiemme        0 5 0 0-0 5 15-32 -17

6ª giornata, domenica 2 novembre 2014
ore 11.30 Pergine – Cortina
ore 12.30 Piné – Asiago
ore 17.30 Fiemme – Pieve d.C.
ore 17.30 Feltreghiaccio – Fassa

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati


GIRONE OVEST
Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta

Real Torino e Valpellice inarrestabili. Goleade anche alla quinta giornata con tanto di shotout. Per il goalie della Valpe, Francesco Bologna, è il secondo con un’imbattibilità di 105 minuti consecutivi. Vincendo a Torino contro i Bulls, il Milano continua la rimonta e sale al terzo posto, prendendosi la seggio in ottica play-off. I Bulls hanno rincorso tutta la partita e hanno raggiunto il pareggio nel terzo tempo, vanificato due minuti dopo da altri gol del Milano. Nella sfida tra le due formazioni ancora a zero punti, la spunta il Real Torino B che vince 4-1 sui Diavoli di Sesto.
Settimana prossima si giocano due recuperi, tra due settimane la sesta giornata dove le prime tre potrebbero allungare.

5ª giornata, domenica 26 ottobre 2014
Varese – Real Torino A 0-17 (0-5, 0-6, 0-6)
Valpellice – Pinerolo 15-0 (4-0, 2-0, 9-0) -> recap
Real Torino B – Diavoli Sesto 4-1 (1-0, 1-1, 2-0)
Torino Bulls – Milano 2-5 (0-2, 0-0, 2-3) -> recap

Classifica   pt i V -et P  gol  +/-
R. Torino A  14 5 4 1-0 0 71-5   66
Valpellice   12 5 3 1-1 0 37-6   31
Milano       10 5 3 0-1 1 21-13   8
Torino Bulls  9 5 3 0-0 2 21-14   7
Varese        6 5 2 0-0 3 23-30  -7
R. Torino B   3 4 1 0-0 3  6-28 -22
Pinerolo      3 4 1 0-0 3 10-51 -41
Diavoli       0 5 0 0-0 5 10-52 -42

posticipo 1ª giornata, 2 novembre 2014
ore 12.30 Pinerolo – Real Torino B

anticipo 8ª giornata, 2 novembre 2014
ore 18.30 Diavoli Sesto – Varese

6ª giornata, 9 novembre 2014
ore 12.15 Real Torino A – Torino Bulls
ore 12.30 Real Torino B – Milano
ore 12.30 Diavoli Sesto – Valpellice
ore 12.30 Varese – Pinerolo

freccia Presentazione
freccia Calendario e risultati

Tags: ,