Il Bolzano vince finalmente al Palaonda, Schofield ai rigori stende il KAC

L’HCB Alto Adige centra la prima vittoria casalinga della stagione in EBEL. Un match, quello contro il Klagenfurt, tiratissimo e terminato con un calcistico 0 a 0. Ci ha pensato poi Rick Schofield a decidere la gara ai penalty shots.
Primo tempo senza grosse emozioni e con i due special team poco incisivi. Più godibile la partita nel periodo centrale, ma DeSimone da una parte non sfrutta due buone opportunità, dall’altra il KAC è sfortunato con il palo centrato da capitan Reichel. L’ultimo drittel non offre particolari emozioni e sono necessari l’overtime prima e i rigori poi.

HCB Alto Adige – EC KAC 1 – 0 [0-0; 0-0; 0-0; 0-0; 1-0]
La prima opportunità del match è per gli ospiti, che possono sfruttare una superiorità numerica dopo nemmeno tre minuti (Zisser in panca puniti), ma a differenza del match con il Villach il PK biancorosso questa volta tiene. Foxes che si fanno però schiacciare un po’ troppo nel terzo difensivo e su un brutto disco perso Urbas va a un passo dal vantaggio. Powerlay HCB poco dopo, ma è il Klagenfurt a rendersi ancora pericoloso con un breakaway di Pither. Bolzano pericoloso dall’altra con Gander, che sotto misura non riesce a centrare la porta. KAC ancora vicino al vantaggio in chiusura di prima frazione, ancora con Pither che chiama Hübl alla grande risposta. Reti inviolate dopo 20 minuti.

Seconda frazione che si apre con un powerplay per gli austriaci, ma il risultato non si sblocca anche grazie all’intervento di un difensore bolzanino che in mischia salva tutto sulla linea. Non una gran partita in quel del Palaonda, il Bolzano prova a impensierire Tuokkola con DeSimone che prende la mira ma trova soltanto la grande parata del goalie ospite. Ribaltamento di fronte e KAC pericolosissimo con uno slap dalla blu di Reichel, che centra in pieno il palo. Ancora DeSimone poco dopo a un passo dal vantaggio dopo aver recuperato un buon disco in forechecking, ma il suo tentativo è troppo centrale. Il Bolzano chiude il secondo tempo in doppia inferiorità numerica, ma Hübl abbassa la saracinesca e anche il periodo centrale si chiude sullo 0 a 0.

Grande occasione in avvio di terzo drittel per l’HCB, con Keller che si invola in 2 contro 1 e sceglie la conclusione invece di servire Cullen, trovando la parata di Tuokkola. Nessuna grande emozione poi fino al termine dei 60 regolamentari. Il match scivola all’overtime.

Subito una buona occasione per Schofield, che chiama il goalie avversario a una grande deviazione con la stecca. Poi un’altra buona occasione per Nesbitt e dall’altra Hübl salva tutto su Stromberg. Si va ai rigori.

 

HCB Alto Adige – EC KAC 1 – 0 [0-0; 0-0; 0-0; 0-0; 1-0]

Rigore decisivo: Rick Schofield

 

Altri risultati:

HC TWK Innsbruck – EC Red Bull Salzburg 5 – 4 SO [1-0; 1-2; 2-2; 0-0; 1-0]
UPC Vienna Capitals – Moser Medical Graz 99ers 0 – 3 [0-2; 0-0; 0-1]
HDD Telemach Olimpija Ljubljana – Fehervar AV19 3 – 1 [1-0; 1-1; 1-0]
HC Orli Znojmo – EHC Liwest Linz 6 – 3 [1-2; 1-0; 4-1]
Dornbirn EC – EC VSV 3 – 2 [1-0; 2-0; 0-2]

Tags: