A fine mese nuova edizione dell’EWHL col Bolzano campione

Undicesima edizione di una delle manifestazioni europee più importanti in ambito femminile dopo la Coppa Campioni. Si riparte a fine mese con l’Elite Women’s Hockey League, torneo internazionale tipo EBEL con le Eagles Bolzano pronte a difendere il titolo esattamente come i ragazzi dell’HCB.
La scorsa primavera le italiane, terze in regular season, hanno vinto a sorpresa il titolo battendo in final four SalisburgoNeuberg. Con un pizzico di fortuna visto che le Sabres (18 vittorie su 18) sono uscite in semifinale per mano delle Highlanders. E’ stato il primo successo di una squadra italiana in 8 partecipazioni delle 10 edizioni. Né Bolzano né Agordo si presentarono infatti dal 2010 al 2012.

Dalle 7 squadre dell’anno scorso si scende a 6. Ritirate Vienna Flyers e Maribor, i fanalini di coda delle ultime edizioni, rientra nel giro il Bratislava campione nel 2006 e nel 2007. Le slovacche prendono il posto dell’Aisulu Almaty, formazione del lontano Kazakistan che in un primo momento aveva tentato di iscriversi “fuori concorso”, partecipando solo al primo girone e accettando di disputare tutte le partite in trasferta.

Girone all’italiana con doppia andata e ritorno, 20 partite a testa. Al termine di questa regular season la prima e la seconda classificata si affrontano direttamente per il titolo di campione EWHL in due partite. La terza e la quarta competono invece per la medaglia di bronzo. In entrambi i casi si gioca in casa della meglio classificata sabato 7 e domenica 8 marzo 2015.

Le sei squadre al via

  • Eagles Academy Bolzano
  • EHV Sabres Vienna (Austria)
  • DEC Salzburg Salisburgo Eagles (Austria)
  • Neuberg Highlanders (Austria)
  • KMH Budapest (Ungheria)
  • HC SKP Bratislava (Slovacchia)

Il calendario

Sabato, 27.9.2014
01 Budapest – Bratislava      3-4
Sabato, 4 ottobre 2014
02 Budapest – Vienna          0-3
03 Salisburgo – Bolzano       3-2 -> recap
Domenica, 5 ottobre 2014
16 Vienna – Bratislava        6-1
Sabato, 11 ottobre 2014
05 Bolzano – Bratislava       5-0
06 Salisburgo – Neuberg       2-3 d.r. -> recap
Domenica, 12 ottobre 2014
07 Bolzano – Bratislava       4-3 d.r. -> recap
Sabato, 18 ottobre 2014
08 Neuberg – Budapest         4-1
09 Bratislava – Salisburgo    2-4
Domenica, 19 ottobre 2014
10 Neuberg – Budapest         2-3 o.t.
11 Bratislava – Salisburgo    0-1
Sabato, 1 novembre 2014
12 Bratislava – Vienna        2-3
13 Budapest – Bolzano         2-3
Domenica, 2 novembre 2014
14 Budapest – Bolzano         1-5
15 Neuberg – Salisburgo       2-4
Sabato, 15 novembre 2014
17 Vienna – Bolzano           5-0 -> recap
18 Salisburgo – Budapest      2-3
19 Bratislava – Neuberg       4-3
Domenica, 16 novembre 2014
20 Vienna – Bolzano           5-0 a tavolino
21 Salisburgo – Budapest      5-2
Lunedì, 17 novembre 2014
04 Bratislava – Vienna        5-11
Sabato, 22 novembre 2014
22 Bolzano – Salisburgo       2-1 d.r. -> recap
23 Budapest – Vienna          1-6
Domenica, 23 novembre 2014
24 Vienna – Neuberg          12-2
Sabato, 29 novembre 2014
25 Bolzano – Neuberg          4-2
Domenica, 30 novembre 2014
26 Vienna – Bratislava        3-1
27 Bolzano – Neuberg          7-3
Sabato, 6 dicembre 2014
28 Bratislava – Neuberg       7-5
29 Budapest – Salisburgo      2-3 o.t.
Domenica, 7 dicembre 2014
30 Budapest – Salisburgo      1-2 d.r.
Sabato, 13 dicembre 2014
31 Bolzano – Budapest         3-0
32 Salisburgo – Vienna        0-2
Domenica, 14 dicembre 2014
33 Neuberg – Bratislava       2-3
34 Bolzano – Budapest         6-0
35 Salisburgo – Vienna        1-3
Sabato, 17 gennaio 2015
36 Bolzano – Vienna           2-10
37 Salisburgo – Neuberg       5-1
38 Budapest – Bratislava      rinviato 25/1
Domenica, 18 gennaio 2015
39 Bolzano – Vienna           5-6
40 Neuberg – Salisburgo       0-3
Sabato, 24 gennaio 2015
41 Bratislava – Budapest      1-2
42 Bolzano – Salisburgo       7-2
Domenica, 25 gennaio 2015
43 Neuberg – Vienna           7-12
38 Budapest – Bratislava      2-1
Sabato, 31 gennaio 2015
44 Neuberg – Bratislava       5-1
Domenica, 1 febbraio 2015
45 Vienna – Neuberg          10-2
Sabato, 14 febbraio 2015
46 Budapest – Neuberg         5-3
47 Bratislava – Bolzano       1-2
48 Vienna – Salisburgo        7-1
Domenica, 15 febbraio 2015
49 Budapest – Neuberg         5-2
50 Bratislava – Bolzano       2-1
51 Vienna – Salisburgo        4-1
Sabato, 21 febbraio 2015
52 Neuberg – Vienna           0-12
53 Salisburgo – Bolzano       3-2
54 Bratislava – Budapest      5-4 ot
Sabato, 28 febbraio 2015
55 Neuberg – Bolzano          1-7
56 Salisburgo – Bratislava    3-5
57 Vienna – Budapest          6-3
Domenica, 1 marzo 2015
58 Neuberg – Bolzano          3-5
59 Salisburgo – Bratislava    3-4 ot
60 Vienna – Budapest          4-1

freccia dx 2011 notizie sul torneo EWHL
freccia
Presentazione, Calendario e risultati 2013/14

Albo d’oro della EWHL

2013/14
10ª edizione
  1. HC Eagles Bolzano (ITA)
  2. Neuberg Highlanders (AUT/argento)
  3. EHV Sabres Vienna (AUT/bronzo)
2012/13
9ª edizione
  1. HC Pantera Minsk (BLR)
  2. EHV Sabres Vienna (AUT/argento)
  3. DEC Eagles Salisburgo (AUT/bronzo)
2011/12
8ª edizione
  1. EHV Sabres Vienna (AUT)
  2. Slovan Bratislava (SVK/argento)
  3. HC Pantera Minsk (BLR/bronzo)
2010/11
7ª edizione
  1. EHV Sabres Vienna (AUT)
  2. Slovan Bratislava (SVK/argento)
  3. ESC Planegg (GER/bronzo)
2009/10
6ª edizione
  1. ESC Planegg (GER) 
  2. The Ravens Salisburgo (AUT/argento)
  3. EHV Sabres Vienna (AUT/bronzo)
2008/09
5ª edizione
  1. HC Slavia Praga (CEC)
  2. ESC Planegg (GER/argento)
  3. OSC Berlino (GER//bronzo)
2007/08
4ª edizione
  1. HC Slavia Praga (CEC)
  2. The Ravens Salisburgo (AUT/argento)
  3. EHV Sabres Vienna (AUT/bronzo)
2006/07
3ª edizione
  1. Slovan Bratislava (SVK)
  2. The Ravens Salisburgo (AUT/argento)
  3. HK Terme Maribor (SLO/bronzo)
2005/06
2ª edizione
  1. Slovan Bratislava (SVK)
  2. HK Terme Maribor (SLO/argento)
  3. HC Eagles Bolzano (ITA/bronzo)
2004/05
1ª edizione
  1. EHV Sabres Vienna (AUT)
  2. HK Terme Maribor (SLO/argento)
  3. Agordo Hockey (ITA/bronzo)