Le Eagles spiccano il volo

(com stampa Eagles Bolzano) – Domenica, 14 settembre le campionesse di EWHL e d’Italia iniziano la fase delle partite che contano.

Dopo quattro settimane di allenamento e una partita di precampionato contro il Planegg, le Eagles debuttano nella Supercoppa di EWHL una sorta di minicampionato parallelo all’EWHL che vede la partecipazione anche di due squadre tedesche e dello Zurigo. Una prima perché mai prima d’ora una squadra italiana vi aveva partecipato.
Il primo avversario è il Memmingen, terzo classificato del campionato tedesco stagione 2013/14 e sicuramente una dura prova per le aquile bolzanine. La partita in Algovia serve a coach Marco Liberatore soprattutto per prendere le misure del campionato e della propria squadra, comunque non completa.
Le strade delle Eagles e del Memmingen si erano già incrociate una volta nove anni fa nel corso di un torneo. Nessuna delle atlete in attività allora fa però ancora parte dei rispettivi roster. Entrambe le partite allora vennero vinte dalle Eagles. Potrebbe essere un buon auspicio, anche se nel frattempo il Memmingen si è costantemente migliorato fino a diventare praticamente la seconda forza in Germania, alle spalle del temibile Planegg. La partita promette quindi scintille.

Nelle Eagles sorprende l’età media molto bassa della difesa. La mancanza di qualche giocatrice esperta potrebbe essere un problema. Sia Linda De Rocco sia Elena Ballardini sono però indisponibile per questo appuntamento. Per contro il reparto avanzato è di peso e può contare sulla quasi titalità dell’attacco della Nazionale azzurra rinforzato da Chelsea Furlani e Jordanna Peroff. Per la canadese in forza alle Eagles inizia quindi verametne l’avventura europea. Da lei Marco Liberatore si attende maggiore peso in attacco. L’ex Toronto Furies infatti è il classico grinder un giocatore che è sempre al centro dell’attenzione dove si tratta di recuperare dischi e creare spazio. La composizione delle linee è per ora un segreto del coach e verrà decisa solo dopo l’ultimo allenamento. Il duo Furlani – Dalprà, dopo aver fatto vedere i sorci verdi a quasi tutti la scorsa stagione, dovrebbe comunque essere intoccabile.

EWHLSupercup, prime partite
Sabato, 13 settembre 2014
ore 12.00 ZSC Lions Zürich (SUI) – ECDC Memmingen (GER) a Bäretswil
ore 17.00 ESC Planegg (GER) – Austrian Selects (AUT) a Grafing

Domenica, 14 settembre 2014
ore 12.30 Austrian Selects (AUT) – EHV Sabres Vienna (AUT) a Gmunden
ore 14.15 ECDC Memmingen (GER) – EV Bozen Eagles (ITA) a Memmingen