Gli stalloni devono cedere il passo ai Tori

Vipiteno Broncos logo

rosenheim-vipiteno(dal sito dei Broncos Vipiteno) – L’amichevole contro gli Starbulls finisce per 0-3 alle spese dei Broncos, i quali però, sempre orfani di Florian Wieser e Jordan Owens, affrontano a testa alta la squadra locale che schiera quattro import e due giocatori con doppia cittadinanza.

La partita di entrambe le squadre non è senza errori, ma in compenso il ritmo è abbastanza alto. I casalinghi passano in vantaggio al 13° con Fabian Zick, il quale sfrutta un errore di Joni Puurula. Il goalie dei Broncos da lì in poi non sbaglia più e, alla pari del suo collega Timo Herden, è autore di una buona prestazione. Nel secondo drittel piovono i falli fischiati contro i Broncos che vengono penalizzati oltre misura, e Fischhaber sfrutta uno di questi powerplay per segnare il raddoppio. Sergio Somma porta il risultato sul 3-0 finale con sei minuti e mezzo rimasti sull’orologio, prima che Fabian Hackhofer e Maximilian Hofbauer vengono alle mani nel minuto finale.

Il direttore sportivo dei Broncos, Egon Gschnitzer, nonostante la terza sconfitta in quattro difficili partite di precampionato, non è scontento:

“Abbiamo giocato abbastanza bene, ed il risultato ci penalizza oltremodo. Il portiere dei Starbulls in alcune occasioni ha sfoderato delle parate eccellenti, altrimenti una o due reti ci potevano stare tranquillamente. Con Florian Wieser e Jordan Owens avremo una squadra forte che oggi certamente se la sarebbe giocata alla pari.”

Starbulls Rosenheim – Broncos Vipiteno 3-0 (1-0, 1-0, 1-0)
Reti: 06:46 (1-0) Fabian Zick (Robert Schopf, Robin Hanselko), 32:12 (2-0, PP) Simon Fischhaber (Sergio Somma, Max Renner), 53:38 (3-0) Sergio Somma (Tim Kunes, Andrej Strakhov)
Starbulls: T. Herden; J. Frank; M. Götz, M. Kritzenberger, T. Kunes, M. Renner, M. Rohner, T. Thalhammer, M. Vollmayer; S. Fischhaber, F. Gaschke, R. Hanselko, M. Hilger, M. Hofbauer, T. McNeely, R. Schopf, S. Somma, A. Strakhov, L. Tausch, M. Valery-Trabucco, F. Zick. Allenatore: Franz Steer
Vipiteno: J. Puurula; S. Baur, F. Hackhofer, D. Maffia, M. Messner, M. Näätänen, P. Pircher, J. Steiner; G. Braito, I. Deluca, D. Erlacher, P. Grandi, D. Gschnitzer, T. Kofler, T. Kruselburger, P. Mair, C. Sottsas, C. St. Jacques, H. Stofner
Arbitri: Müns Cori (Büse Markku, Velkoski Stefan). Allenatore: Axel Kammerer
Penalità: 26-30 (0-2, 2-8, 24-20) – Al 59:03 6+10 per Fabian Hackhofer (V) e 6+10 per Maximilian Hofbauer (R)