Il Bolzano conferma il portiere campione

(Comun. stampa HC Bolzano) – Dopo una lunga trattativa, l’HCB Alto Adige può comunicare il nome del portiere titolare per la stagione 2014/15. Si tratta di Jaroslav Hübl, che continuerà a proteggere la gabbia dei biancorossi anche nel prossimo campionato.
Il 31enne portiere proveniente dalla Repubblica Ceca è stato un tassello determinante nel mosaico che ha portato alla conquista del titolo, e nella scorsa stagione si è dimostrato uno dei portieri più constanti di tutta la EBEL. Con una media di parate del 91,8% durante la regular season, e del 91,9% nei playoff, il numero 24 del HCB ha rappresentato una vera e propria polizza di assicurazione per la sua squadra.
Dal punto di vista caratteriale, Hübl è un portiere che fa della calma e della tenuta mentale il suo punto di forza, mentre tecnicamente i suoi pregi principali sono la posizione e la concretezza: poche parate spettacolari, ma tanti interventi decisivi. Fisicamente, inoltre, il suo stato di forma è sempre stato ottimale (63 partite disputate la scorsa stagione), grazie anche ai pochissimi infortuni subiti.

“Siamo contenti che Jaro, il quale aveva anche offerte da altri campionati, abbia deciso di continuare la collaborazione con la nostra società, e sono convinto che sarà nuovamente una pedina fondamentale per la nostra squadra”, commenta soddisfatto il direttore sportivo Dieter Knoll. Anche Hübl, inoltre, si dichiara “contento di poter tornare a Bolzano e di vestire nuovamente questa maglia. Io e la mia famiglia ci troviamo molto bene in Alto Adige, e all’interno della squadra l’atmosfera è davvero ottima: sono pronto per la seconda parte del Miracle on ice.”Jaroslav Hübl raggiungerà la squadra domenica e inizierà subito con gli allenamenti agli ordini di coach Mario Simioni.

Stats
Jaroslav Hübl: Eliteprospects

imageBOLZANO Südtirol
Allenatore: Mario Simioni (inattivo)
Portieri (1, 1): Jaroslav Hübl
Difensori (5, 2): Richie Crowley (FRA, dal Briancon), Roland Hofer (FIN, dal Peelitat), John Lee (USA, da San Antonio Rampage), Alexander Egger (c), Hannes Oberdörfer (c),
Attaccanti (5, 1): Ziga Pance (SLO, c), Marc Zanette (I-CAN, dall’Asiago), Paul Zanette (I-CAN, dall’Asiago), Markus Gander (c), Marco Insam (c), Anton Bernard (c)
______________
Sicure partenze (5): Tom Pokel (CAN, coach, Vienna), Trent Whitfield (CAN, A, ritiro), MacGregor Sharp (CAN, A, Schwenninger), Mark Santorelli (CAN, A, Villach),  John Esposito (I-CAN, A, Fort Wayne Komets)

Sul mercato: Günther Hell (P), Matthias Albarello (D), Joe Charlebois (USA, D), Luca Franza (D), Enrico Miglioranzi (D) Davide Nicoletti (I-CAN, D), Sebastien Piché (CAN, D), Matt Tomassoni (USA, D), Matt Beaudoin (CAN, A), Angelo Esposito (I-CAN, A), Daniel Frank (A), David Laliberté (CAN, A), Rok Pajic (SLO, A), Rick Schofield (CAN, A), Kim Strömberg (FIN, A), Paolo Widmann (A), Peter Wunderer (A), Stefan Zisser (A)