Il 60° Minuto: Teemu Tribute Night, la serata di Selanne

Un’intera generazione l’ha adorato a qualsiasi latitudine grazie al suo incredibile fiuto per il gol divenuto autentico marchio di fabbrica più conosciuto agli amanti dello sport più bello del Mondo assieme all’esplosiva velocità sui pattini (da qui il suo nick The Finnish Flash), iniziando dalla lontana ma ospitale Finlandia nei primi anni ’90 passando per la gloriosa Winnipeg per poi trovare il proprio posto nell’Olimpo degli Eterni con la franchigia nata dalla fabbrica dei sogni della Walt Disney.

Teemu diverrà eterno per i suoi Ducks la serata dell’11 Gennaio prossimo, quando all’Honda Center di Anaheim scenderanno a far visita i Winnipeg Jets, con la franchigia californiana a render il dovutissimo omaggio al celeberrimo Selanne ritirando la gloriosa jersey #8 indossata per ben 15 strepitose stagioni in quel di Anaheim compresa una Stanley Cup portata a casa nella corsa ai playoff del 2007.

Questa sarà la primissima jersey ad esser ritirata per le papere del sud-ovest americano tra le proprie fila, eccezion fatta per la #99 di Sua Maestà Wayne Gretzky, a dovuta ragione ritirata in ogni Team della Lega.

Finnish Flash è leader di tutti i tempi per quanto concerne i Ducks in qualsivoglia categoria offensiva  ad iniziare dalle realizzazioni (457), assist (531 ed ovviamente punti 988) ; anche nello specialissimo plus/minus (+120!) primeggia così come per le partite disputate con la stessa maglia (966), reti in PP (182) , reti vincenti (77), gol agli ET (6) e tiri in porta (2964) ; anche in post-season è leader per gol (35), reti in power-play (15), reti agli ET (8), conclusioni (274) e uscite (96).
Nella Lega (ha vestito anche le casacche Jets, Sharks ed Av’s) con 684 reti è l’11mo marcatore di tutti i tempi  mentre i 1457 punti portati a casa (assieme a 773 assist in 1450 partite NHL) lo pongono al 15mo posto tra i Titani dell’Olimpo NordAmericano mentre è addirittura podio (terza piazza) per le reti realizzate in PP (255!).

Con le luci del palcoscenico NHL tramontate al secondo turno dei PO contro LA in gara 7 nella stagione appena consegnata agli annali, la sfolgorante ed eterna carriera del leggendario 44enne Teemu, potrebbe proseguire con i “suoi” Jokerit Helsinki che saranno impegnati, per la prima volta lontano dalla SM-Liiga, nello sfarzoso mondo della Kontinental Hockey League e vista una condiziona ancora buonissima sui pattini unita alla sua incredibile passione, potrebbe divenire realtà vederlo nuovamente con i colori dei giocolieri finlandesi che l’hanno lanciato nel gotha hockeystico mondiale a fine anni ’80(!)