Il Gherdeina conferma i tre prestiti del Renon

Prende forma il nuovo Gherdeina valgardena.it di Jarno Mensonen. Saldato il rapporto con i due portieri Demetz e Burzacca, e ingaggiato il primo straniero (Tony Nigro), i ladini confermano i tre ragazzi in prestito dal Renon, che potranno così trornare a giocare in Serie A.

Benjamin Bregenzer è un difensore di 186 cm per 86 kg, alla sua terza stagione in pianta stabile con i rossoblù. A 26 anni vanta 212 partite in serie A con 15 punti e 177 minuti di penalità.
Stats su EliteprospectsEurohockey

Rupert Stampfer è stato il terzo goleador della scorsa stagione ladina dietro ai due transfercard. 45 punti (19+26) in 42 partite, di stagioni consecutive a Selva ne ha già disputate anche lui due più la seconda parte della stagione 2011-12, quella in A2 vinta poi dal Milano. Il 25enne di 186 cm per 91 kg ha giocato in Serie A 127 partite, con 6 gol e 7 assist. Nelle senior ha esordito con il defunto Settequerce e nella massima serie con la maglia del Bolzano nel 2007. E’ stato convocato nelle nazionali juniores per tre mondiali.

Stats su Eliteprospects – Eurohockey

Stagione molto positiva quella conclusasi anche per Matthias Fauster, l’ultimo dei tre Buam ad aver visto la serie A. A Selva già dal 2007 al 2010, dal 2010 al 2013 è rimasto con il Ritten Sport in Serie A dove ha raccolto 23 punti (11+12) in 152 partite. Il 27enne di 178 cm per 85 kg ha realizzato durante la stagione “austriaca” 37 punti (18+19) in 50 partire.
Stats su Eliteprospects – Eurohockey

«Rupert, Matthias e Benjamin sono giocatori molto ambiziosi, – ha detto di loro il presidente Albert Perathoner sul sito ufficiale – mettono sempre per la nostra squadra il massimo impegno e spirito combattivo. C’erano nella scorsa stagione in INL e restano ora una parte importante della nostra squadra, pertanto non abbiamo esitato a rinnovare il loro contratto».