NHL Awards 2014: I vincitori

Sono stati assegnati nella notte di ieri (la serata americana), al Wynn di Las Vegas, gli NHL Award 2014. A fare incetta di premi Sidney Crosby ed i Colorado Avalanche. Per “Sid the Kyd” sono arrivati l’Hart Trophy come MVP della Regular Season ed il Ted Linday Award come MVP votato dagli altri giocatori, oltre all’ Art Trophy, che Crosby aveva già messo in bacheca a fine stagione, come giocatore più prolifico in termine di punti. Passando agli Avalanche, la franchigia del Colorado porta a casa 3 degli Awards più importanti con Patrick Roy che si guadagna il Jack Adams Award come miglior allenatore alla prima stagione sul pancone, Nathan MacKinnon che si aggiudica il Calder Trophy come Rookie dell’ anno e Ryan O’Reilly che si aggiudica il Lady Byng Trophy, il premio di giocatore-gentiluomo, precedendo Martin St.Louis e Patrick Marleau.

Passando agli altri Awards assegnati può essere sicuramente soddisfatto Patrice Bergeron; il centro dei Boston Bruins si porta a casa il Selke Trophy come attacante con le migliori doti difensive nella lega e l’ NHL Foundation Award, premio “minore” assegnato al giocatore che ha meglio messo in pratica i valori principali dell’ hockey. Per Bergeron anche un riconoscimento da parte dei fans che, nella votazione internet per scegliere l’uomo-immagine per il viedeogioco NHL15 hanno preferito lui a P.K.Subban dei Montréal Canadiens.
Per quanto riguarda il Vézina, a portarselo a casa per la prima volta in carriera è stato Tuukka Rask che ha battuto la concorrenza del goalie degli Avs Varlamov, giunto secondo.
Altro Awards molto ambito è il Norris Trophy, riservato al miglior difensore, che è andato a Duncan Keith, alla seconda vittoria dopo l’affermazione del 2010, che ha preceduto Zdeno Chara e Shea Weber nell’ordine.
Il GM of The Year è andato a Bob Murray, General Manager degli Anaheim Ducks, che ha chiuso davanti a Marc Bergevin degli Habs e Dean Lombardi dei Kings.
Chiudiamo la carrellata dei premi con il Bill Masterton: ad aggiudicarselo è stato Dominic Moore.

A fine serata sono stati anche annunciati il Rookie All-Star Team ed i 2 All-Star Team:

Rookie All-Star Team:
Frederik Andersen (Ducks)
Torey Krug (Bruins)
Hampus Lindholm (Ducks)
Tyler Johnson (Lightning)
Nathan MacKinnon (Avalanche)
Ondrej Palat (Lightning)

All-Star Team 1:
Tuukka Rask (Bruins)
Duncan Keith (Blackhawks)
Zdeno Chara (Bruins)
Sidney Crosby (Penguins)
Corey Perry (Ducks)
Jamie Benn (Stars)

All-Star Team 2:
Semyon Varlamov (Avalanche)
Shea Weber (Predators)
Alex Pietrangelo (Blues)
Ryan Getzlaf (Ducks)
Alex Ovechkin (Capitals)
Joe Pavelski (Sharks)