La Nazionale Italiana riparte dall’Ungheria

Nuovo organigramma federale, nuova stagione. In attesa di conoscere il nome dell’allenatore che prenderà il posto lasciato vacante da Tom Pokel, al recente Congresso annuale della IIHF, la Federazione ha preso accordi per la partecipazione della Nazionale Italiana a due tappe dell’Euro Ice Hockey Challenge. Il primo appuntamento degli Azzurri è fissato durante la seconda pausa internazionale decisa dalla IIHF, dal 3 al 9 novembre. Il Blue Team volerà in Ungheria, dove affronterà i padroni di casa magiari, la Corea del Sud e la Polonia. In caso di defezione di una delle partecipanti è pronta a subentrare l’Ucraina. Il torneo consentirà al Blue Team di testare due delle prossime avversarie al Mondiale di Prima Divisione Gruppo A.

A febbraio l’Italia sarà ospite dell’Austria e, con la Slovenia, daranno vita ad un torneo sulla carta equilibrato e, sicuramente, sarà un buon test per gli Azzurri a due mesi dal Mondiale. Rimane da decidere, da parte della Federazione austriaca, quale tra Croazia e Corea del Sud sarà la formazione sparring partner.


eihc2014-15