FG3: Il Ritten Sport travolge il Val Pusteria a domicilio

di FVG

Si è disputata ieri sera gara 3 della finale scudetto tra Ritten Sport e Val Pusteria. In una Leitner Solar Arena infuocata, dopo una prima frazione combattuta gli ospiti prendono il sopravvento sul Val Pusteria infliggendo loro una pesante sconfitta casalinga.

Il primo tempo si apre con il goal di Erlacher servito sapientemente da Bona all’1.58. Poco dopo Oberrauch sfiora il raddoppio con uno slapshot dalla blu, ma Mason non si lascia intimorire. Al 9.01 arriva il pareggio firmato Eric Johansson, il quale, assistito da Ramsey e Nelson, approfitta di una distrazione del goalie pusterese che si era appena buttato a terra nel tentativo di fermare una precedente conclusione. Successivamente O’Marra costruisce in solitaria una bella azione e si porta in attacco scartando tre uomini, tuttavia la mossa non riesce con l’estremo difensore dei Buam. Gli uomini di Rob Wilson tornano all’attacco e, al 12.18, mettono a segno il raddoppio con Siddal che, imbeccato da Gruber e Ramsey, con una finta stende Aubin; 30″ più tardi, in situazione di quattro contro quattro, dopo numerosi tentativi, McCauley pareggia immediatamente, supportato dai compagni Hofer e Mair. La prima frazione si conclude con la marcatura di Johansson che realizza la sua doppietta personale, quando mancano solo 26″ alla sirena mandando le due formazioni negli spogliatoi sul risultato di 2 a 3.

Nel secondo periodo prevalgono decisamente le penalità da entrambe le parti, i Lupi pusteresi si propongono in avanti in ogni modo per recuperare lo svantaggio, ma peggiorano la situazione e conquistano solo il penalty box, mentre, abilmente, al 35.17, i Rittner Buam allungano le distanze con Maxim Moisand, assistito da Daccordo e Spinell, al termine di diversi tentativi.

In avvio di terzo drittel Scandella parte deciso attraversando tutta la pista, giunto davanti a Mason, il goalie ospite non lo lascia passare. Al 46.47 Moisand, per la seconda volta, mette i puntini sulle i su suggerimento di Daccordo e Spinel, il goalie giallonero si tuffa per parare ma arriva in ritardo all’appuntamento col disco. Capitan Helfer e i suoi sentono troppo la tensione, senza riuscire a creare dei buoni schemi di gioco e subendo l’iniziativa avversaria. Al 49.55 chiude l’incontro Gabe Guentzel, servito da Daccordo e Scelfo centra l’angolino.
Il Ritten Sport meritatamente porta a casa gara 3 per 6 reti a 2 e da appuntamento a Collalbo sabato 19 aprile per gara 4.

Marcatori: 01:58 (1-0) T.Erlacher (P.Bona/K.McLeod); 09:01 (1-1) E.Johansson (L.Nelson/T.Ramsey); 12:18 (1-2) M.Siddall (T. Ramsey/I.Gruber); 12:48 (2-2) D.McCauley (C.Mair/R.Sirianni); 19:34 (2-3) E.Johansson (G.Guentzel/D.Tudin); 35:17 (2-4) M.Moisand
(T.Spinell/L.Daccordo); 46:47 (2-5) M.Moisand (T.Spinell/L.Daccordo); 49:55 (2-6) G.Guentzel (E.Scelfo/L.Daccordo)

Tags: