Il 60° minuto: San Jose fa le prove di playoff con LA

di Christian Josè Cobos
La stagione regolare sta per giungere alla fine. Tredici le partite disputate tra Mercoledì 2 e Giovedì 3 Aprile.

Entriamo subito nel dettaglio. Boston perde nel terzo periodo una partita fino in quel momento dominata, la rete della vittoria di Detroit porta il nome di Nyquist.
Gli Islanders vincono in casa con Ottawa per due reti a uno.
Anaheim vince ancora una volta nel terzo periodo contro Edmonton, tre a due il risultato finale.
Los Angeles sotterra Phoenix con un secco quattro a zero ed agganciano il biglietto per i playoff.

Giovedì, Winnipeg perde in casa contro Pittsburgh quattro a due. I Penguins conquistano il titolo di divisione.
Boston perde di nuovo, questa volta contro Toronto. Kadri segna il goal della vittoria all’OT.
Columbus vince due a zero contro Philadelphia, mattatore della serata il portiere dei Blue Jackets, ancora una volta superlativo con trentasette salvataggi.

Carolina batte Dallas quattro reti a uno, stesso risultato sul ghiaccio di Tampa Bay, dove i padroni di casa perdono contro Calgary.
Chicago vince ai rigori una partita combattuta contro Minnesota. Tre a due il risultato finale.
St. Louis, con la vittoria contro Buffalo, ottiene il record di vittorie in una stagione. Due a uno il risultato finale.
Gli Squali sconfiggono Los Angeles due reti ad una in quella che potrà essere una delle possibili sfide dei, sempre più vicini, playoffs. I Kings passano in vantaggio con Nolan al 3.36 del primo drittel. Nel secondo drittel San Jose prima pareggiano con Burns e poi realizzano il goal partita con Couture.

Risultati Mercoledì 3 Aprile

Boston @ Detroit 2-3
NY Islanders @ Ottawa 2-1
Edmonton @ Anaheim 2-3
Phoenix @ Los Angeles 0-4

Risultati Giovedì 4 Aprile

Pittsburgh @ Winnipeg 4-2
Boston @ Toronto 3-4
Columbus @ Philadelphia: 0-2
Dallas @ Carolina: 1-4
Calgary @ Tampa Bay: 4-1
Minnesota @ Chicago: 2-3
Buffalo @ St. Louis 1-2
NY Rangers @ Colorado 2-3
Los Angelese @ San Jose 1-2