RHL: lo ZSKA Signat fa tris

Con le finali di sabato 22 marzo si è concluso anche l’ultimo dei tornei amatoriali organizzati in Trentino Alto Adige.
I playoff hanno riservato qualche sorpresa, soprattutto nei quarti di finale. La prima serie è quella giocata tra El Dorado e l’H²O DaineMait, vinta “a man bassa” dalla capolista della regular season con un secco 2 a 0. Anche la seconda della stagione regolare, ZSKA Signat, supera con lo stesso risultato l’HC Tuifl. L’HC Zone (terzo in regular season) si fa invece sorprendere dall’SC Schleifer (sesto), soprattutto nel primo match della serie (un sonoro 0 a 6). Il match più equilibrato dei quarti è quello tra HC Grisù e EV Sarntal che si conclude solo alla “bella”. Dopo che in gara 1 la formazione di Renon si è portata sull’1 a 0, quella di Sarentino ha ribaltato il risultato negli altri due match, strappando il biglietto per le semifinali.

Più prevedibili sono state invece le semifinali, in cui le due capoliste della stagione regolamentare El Dorado e ZSKA Signat si liberano in due match delle avversarie, rispettivamente EV Sarntal e SC Schleifer.
Si è giocata quindi sabato 22 marzo la finale tra El Dorado e ZSKA Signat. Dopo il 5 a 5 dei tempi regolamentari, gli overtime consegnano la coppa alla squadra di Signato, che conclude la stagione vincendo il torneo per la terza volta consecutiva.

Quarti di finale
El Dorado   – H²O DaineMait  7 – 3  6 – 2
ZSKA Signat – HC Tuifl       4 – 2  6 – 1
HC Zone     – SC Schleifer   0 – 6  1 – 3
HC Grisù    – EV Sarntal     4 – 2  5 – 6 SO  0 – 2

Semifinali
El Dorado   – EV Sarntal     6 – 4  7 – 4
ZSKA Signat – SC Schleifer   4 – 2  3 – 0

Finali
1° posto:
El Dorado   – ZSKA Signat    5 – 6 OT
3° posto:
EV Sarntal  – SC Schleifer   2 – 3
5° posto:
HC Zone     – HC Grisù       3 – 2
7° posto:
HC Tuifl    – H²O DaineMait  4 – 3

Classifica Finale
1. ZSKA Signat
2. El Dorado
3. SC Schleifer
4. EV Sarntal
5. HC Zone
6. HC Grisù
7. HC Tuifl
8. H²O DaineMait
9. Softy Socks