U20, FG3 – I rigori premiano l’Asiago che ora conduce 2-1 sul Pusteria

650 spettatori all’Odegar di Asiago per l’impegno chiave della serie di finale best of five del campionato under 18. Ampiamente vittoriosi in gara uno, i giallorossi erano stati beffati a Brunico da una rete negli ultimi secondi. Tiratissima anche la terza puntata della saga che ha visto i vicentini superare i coetanei pusteresi solo ai tiri di rigore.
L’Asiago parte forte andando sul 2-0 al 12° con Oliviero e Meneghini. Nella ripresa è altrettanta fulminea la risposta pusterese che manda in gol Glira e in powerplay Harrasser nel giro di 5 minuti. I portieri Bertin e Pramstaller sono bravi a non far passare più niente e si deve ricorrere ai penalty dove l’Asiago ne segna subito due vincendo la partita. A Brunico mercoledì gli Stellati hanno il primo match point.

Finale
Gara 3, domenica 30 marzo

HC Asiago Junior 1935 – HC Pustertal Junior 3-2 d.r. (2-0, 0-2, 0-0, 0-0, 1-0)
Serie: 2-1 (6-0, 2-3, 3-2 dr)
Marcatori: 3:13 (1-0) Olivero (Rodeghiero), 11:41 (2-0) Meneghini (Ambrosi) , 20:12 (2-1) Glira, 25:05 (2-2, PP) Harrasser. Rig. dec. Magnabosco
Rigori (2-0): (1-0) Magnabosco (A), NO Ferdigg (P), (2-0) Dal Sasso (A), NO Obermair (P), NO Pace (A), NO Harrasser (P), NO Xamin (A), NO Glira (P)
Asiago: Bertin Davide (Dalla Palma Francesco), Viliotti Giuseppe, Strazzabosco Andrea, Basso Simone, Tagliaro Luca, Conci Davide, Rodeghiero Davide, Olivero Simone, Dal Sasso Davide, Stevan Michele, Pace Fabrizio, Gabri Radovan, Munari Nicola, Magnabosco Josè Antonio, Sinosi Filippo, Mattivi Luca, Pesavento Enrico, Meneghini Andrea, Ambrosi Alessandro, Raccanelli Andrea, Xamin Davide. All.: Peter Holaza
Val Pusteria: Pramstaller Gabriel (Seidl Kilian); Tomasini Aaron, Egarter Raphael, Althuber Ivan, Haidacher Felix, Tomasini Jonas, Glira Daniel, Ferdigg Rafael, Harrasser Simon, Wagger Stefan, Bachlechner Philipp, Obermair Benno, Aichner Georg, Gotsch Dietmar, Purdeller Michael, Tiefenthaler Hannes, Elliscasis Danny. All.: Alfred Weindl
Arbitri: Nicola Basso (Tommaso Facchin, Daniel Rigoni)
Penalità: 14-20 (6-4, 6-14, 2-2) – 10′ a Daniel Glira per cattiva condotta al 38:09
Tiri: 30-14 (10-3, 11-8, 9-3)
Spettatori: 650
Precedenti: 3-1, 2-2, 5-5
Gara 4, mercoledì 2 aprile – Gara 5 (ev.), dom. 6 aprile

freccia Gara 1 di finale – freccia Gara 2 di finale
freccia 3°-4° posto
freccia Gara 1 semifinalefreccia Gara 2 semifinale – freccia Gara 3 semifinale
freccia Regular season, risultatifreccia Reg. season classifica finale
freccia
La formula

Tags: ,