Il 60° minuto: gli Squali in testa alla Pacific

Tredici gli incontri disputati negli ultimi due giorni.
Mercoledì 19 sono quattro i match giocati. Vittoria importante nella corsa ai playoff di Tampa Bay contro Toronto. 5 a 3 il risultato finale e terzo posto nella Eastern Conference a 85 punti. Winnipeg supera all’overtime Colorado, grazie alla rete di Blake Wheeler dopo 1.42 dell’extratime. Chicago strapazza la capolista della lega St. Louis, mentre Vancouver vince in casa contro Nashville grazie ai goal di Nicklas Jensen e Alexander Edler nel terzo drittel.

Ben nove, invece gli incontri di Giovedì 20 Marzo. Nel big match della Pacific Division, gli Squali superano i Ducks 3 a 2 e conquistano la prima posizione nella classifica di Division. Vantaggio degli Sharks con Marleau in superiorità nel primo tempo. Tra la fine del primo drittel e l’inizio del secondo, i Ducks ribaltano il risultato grazie ai goal di Mathieu Perreault e Teemu Selanne. Al 48.11 Joe Thornton impatta il risultato e a meno di quattro minuti dall’ultima sirena Brent Burns realizza il goal che regala la vittoria a San Jose.

Vincono all’overtime New Jersey e Detroit contro rispettivamente Minnesota e Pittsburgh. LA supera ai rigori Washington. Tra gli altri incontri vincono in casa Phoenix e Philadelphia contro Florida e Dallas. Lontano dalle mura amiche vincono Columbus, Tampa Bay e Buffalo; avversarie Montreal, Ottawa ed Edmonton.

Risultati Mercoledì 19 Marzo

Tampa Bay @ Toronto 5-3
St. Louis @ Chicago 0-4
Colorado @ Winnipeg 4-5 OT
Nashville @ Vancouver 0-2

Risultati Giovedì 20 Marzo

Minnesota @ New Jersey 3-4 OT
Dallas @ Philadelphia 2-4
Columbus @ Montréal 3-2
Tampa Bay @ Ottawa 5-4
Pittsburgh @ Detroit 4-5 OT
Buffalo @ Edmonton 3-1
Florida @ Phoenix 1-2
Washington @ Los Angeles 1-2 SO
Anaheim @ San Jose 2-3