Il 60° minuto : anche i Bruins in quinta marcia

Grazie alla vittoria in quel di Montreal, maturata con il risultato di 4 reti a 1, i Boston Bruins raggiungono quota sei vittorie consecutive, secondi solamente a dei Los Angeles Kings che non hanno mai toppato nelle ultime otto uscite, vedi anche l’ultima zampata messa a segno due giorni fa in quel di Calgary. Montreal Canadiens, invece, che risultano essere al momento i peggiori nella Eastern, con tre sconfitte consecutive sul groppone come gli ormai derelitti Buffalo Sabres, caduti in casa contro i Predators (4-1). Dato sorprendente nella Pacific della Western Conference, dove l’unica franchigia che non ha all’attivo una striscia di vittorie consecutive è proprio quella di Anaheim, la capolista : due sconfitte consecutive ed ultima arrivata con un sorprendente 7-2 finale in casa dei Flames.

Nella nottata fra l’11 e il 12 è andata in scena la seconda parte del back-to-back tra Penguins e Capitals, con i primi che hanno bissato la vittoria del giorno prima andando a battere il roster guidato da coach Adam Oates per 2 reti a 0 in quel di Pittsburgh. St.Louis Blues, padroni della lega, caduti tra le mura amiche per mano degli Stars, con il risultato finale di 3-2 all’OT.

Risultati dell’ 11 Marzo 2014

Predators @ Buffalo 4-1
Devils @ Philadelphia 2-1
Rangers @ Raleigh 1-3
Red Wings @ Columbus 1-4
Coyotes @ Sunrise 3-1
Capitals @ Pittsburgh 0-2
Stars @ St.Louis 3-2 OT
Oilers @ St.Paul 4-3 SO
Maple Leafs @ San Jose 2-6

Risultati del 12 Marzo 2014

Bruins @ Montreal 4-1
Canucks @ Winnipeg 3-2 SO
Blackhawks @ Denver 2-3
Ducks @ Calgary 2-7