Pesantissime tegole per la Valpe: Barney fuori due turni, Maxwell finisce la stagione

Partita Ritten Sport- Valpellice del 04-03-2014

SOSPENSIONE inflitta a MAXWELL TYLER LUKAS (Valpellice) con durata sino al 04/05/2014 con la seguente motivazione:
-letto il rapporto arbitrale, e l’integrazione in calce allo stesso, da cui si desume che il giocatore Maxwell Tyler Lukas reagiva ad un contatto con un avversario, impugnando il bastone con due mani nella parte terminale dello stesso “come una mazza da baseball”, lo colpiva ripetutamente;
– rilevato che, come conseguenza del fatto, il giocatore avversario non ritornava più sul ghiaccio alla ripresa dell’incontro;
– ritenuto che il comportamento del giocatore debba considerarsi particolarmente grave data l’oggettiva pericolosità del gesto, le conseguenze prodotte e l’antisportività del comportamento;

– ciò premesso, questo giudice, in applicazione dell’art. 23 punto 1) del codice delle penalità ritiene congrua la sanzione della sospensione dell’attività per la durata di giorni 60.

BARNEY SCOTT (Valpellice) 2 giornate
– letto il rapporto arbitrale da cui si evince che il giocatore Barney Scott, protestando, si rivolgeva al direttore di gara con le seguenti parole ingiuriose “You are a fucker” (sei uno cazzone/sfigato) e, pertanto, gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c.
– rilevato ancora che lo stesso, nel recarsi alla panca puniti in seguito all’applicazione della sanzione della penalità per cattiva condotta, persisteva nel comportamento scorretto pronunciando le seguenti frasi ingiuriose: “You are terrible, you are a fuken idiot…” “Sei inguarabile, (o scarso, o incapace, comunque usato in modo dispregiativo), sei un idiota!” tanto da indurre l’arbitro all’applicazione della sanzione della p.p.c.c.;
– ciò premesso, questo giudice, in applicazione dell’art. 9.2.6 del codice delle penalità ritiene congrua la sanzione della squalifica per 2 giornate.