U16, 7ª – Il Milano ferma la capolista. Vola alto il Feltre, Pusteria KO a Canazei

Giornata ricca di sorprese, quella di ieri nei due gironi del campionato nazionale under 16. Nel gruppo A il Val Pusteria cade rovinosamente a Canazei, mentre Gherdeina e Ritten Sport fanno l’andatura. La classifica del girone B vede saldamente in testa il Caldaro nonostante il mezzo passo falso di Milano. Dietro a quota 8 punti ci sono tre squadre con un margine di +4 dal Milano, unica in grado di minacciare un posto ai play-off.

Gruppo A
freccia calendario

Un’altra vittoria per il Ritten Sport, ampia contro il Pieve di Cadore che in questo modo resta dietro. Gli orsetti veneti resistono mezza partita, poi tre gol in 6 minuti segnano il cammino del Pieve. In gol Stefan Spinell (2), Kevin Fink (3) ed Ohler. La rete cadorina del momentaneo 1-1 è di Frescura. Ad accompagnare i veneti sul filo della linea è salito il Val di Fassa dopo il clamoroso successo sul Val Pusteria, rivincita di 36 ore prima quando furono i Lupi a festeggiare. Trentini in rete con Ivan Lauton (2), Marcus Vukojevic (2), Deluca, Jonathan Boneccher (2) e Soracreppa; nalla partita no dei Lupi a segno solo Steiner (repentino 1-1) e Grossgastaiger sul 2-6.
Clamorosa nel punteggio la sconfitta del Varese in casa contro un Gherdeina che pare imbattibile. Quattro reti per Andreas Vinatzer e Hannes Kasslatter, due per David Pescosta, una ciascuna per Gluck, Mair, Holzknecht, Runngaldier e Demetz. Le due reti dei bosini sono state segnate da Alvar Pietro Manfè, la prima per il momentaneo pareggio al terzo minuto, l’altra come ultima marcatura di un referto lunghissimo.

7ª 23/02/2014 domenica
Pieve d.C. – Ritten Sport 1-6 (1-1, 0-3, 0-2)
Varese – Gherdeina 2-15 (1-7, 0-5, 1-3)
Fassa – ValPusteria 8-2 (3-1, 3-1, 2-0)

Classifica   P.ti i V-N-P   gol +/-
Ritten Sport   10 7 4-2-1 40-24  16
Gherdeina       9 5 4-1-0 41-17  24
Val Pusteria    7 7 3-1-3 32-28   4
Pieve di Cadore 6 6 3-0-3 23-25  -2
Val di Fassa    6 6 3-0-3 26-24   2
Varese          0 7 0-0-7 17-61 -44

recupero 4ª 27/02/2014 giovedì
17.00 Gherdeina – Pieve d.C.

Prossimo turno, 8ª 02/03/2014 domenica
15.00 Gherdeina – ValPusteria
18.45 Fassa – Pieve d.C.
12.20 Varese – Ritten Sport


Gruppo B
freccia calendario

Il Caldaro questa stagione dopo la sconfitta a settembre contro la tuttora imbattuta Gherdeina e il pomeriggio “no” di Ora a fine anno non ha fatto che vincere. All’Agorà c’era invece aria di delusione per l’occasione persa contro il Feltre, eppure i ragazzi di Da Rin non si sono dati per sconfitti e hanno costretto i Lucci a lasciare un punto a Milano. Sudtirolesi in vantaggio con Aste all’11°, i ragazzi di casa mettono subito le cose in chiaro pareggiando nell’ultimo minuto del primo tempo. Nella ripresa i Rossoblù vanno pure in vantaggio con Pirelli al 26° resistendo in vantaggio fino al 32° col pareggio di Gasser. I due goalie Tealdi e Fadani reggono bene l’assalto del Caldaro e i lombardi possono così togliersi un’altra soddisfazione.
Un punto che serve a poco, dopo che il Feltreghiaccio compie l’impresa di battere lo Juniorteams. Sudtirolesi in vantaggio con Fackl al 12°, subiscono il pareggio a 14 secondi dalla prima sirena per la rete di Riccardo Nachtigal, che segnerà anche il 2-3 al 37° dopo che lo Juniorteams nella ripresa s’era portato avanti con Oberrauch e Sbop. I Picchi acciuffano il pareggio al 42° con Ederle ma devono ancora soffrire: gli ospiti tornano in vantaggio con Zerbetto al 46°. La gara viene decisa al 52° in un paio di minuti: segnano per il Feltreghiaccio Polini e Brunelli.
Il Vipiteno non perde terreno vincendo a Torre Pellice. I piemontesi allo svantaggio iniziale pareggiano con Garnier in superiorità numerica al 14°, poi, tornati in svantaggio con l’uomo in meno, Gherghe al 28° raccoglie ancora il pareggio. L’ultimo momento di gloria del Valpellice che nemmeno due minuti dopo subisce tre reti in 9 minuti che costringono i ragazzi di Scatà ad arrendersi. L’ultima rete dei Bulldogs piemontesi è di Geymonat per il 3-5, per i Broncos i gol sono di Simon Berger (2), Armin Baier (3), Windegger, Eisendle e Thaler.

7ª 23/02/2014 domenica
Valpellice – Vipiteno 3-8 (1-2, 1-3, 1-3)
Milano – Caldaro 2-2 (1-1, 1-1, 0-0)
Feltreghiaccio – Juniorteams 5-4 (1-1, 1-2, 3-1)

Classifica   P.ti i V-N-P   gol +/-
Caldaro        13 7 6-1-0 36-14  22
Juniorteams     8 7 4-0-3 34-26   8
Vipiteno        8 7 4-0-3 27-20   7
Feltreghiaccio  8 7 4-0-3 30-26   4
Milano          4 7 1-2-4 17-34 -17
Valpellice      1 7 0-1-6 19-43 -24

Prossimo turno, 8ª 02/03/2014 domenica
11.45 Caldaro – Juniorteams
11.30 Feltreghiaccio – Valpellice
12.30 Milano – Vipiteno


Prima fase
gruppo ESTfreccia Risultatifreccia Classifica finalefreccia Girone di consolazione
gruppo OVESTfreccia Risultatifreccia Classifica finalefreccia Girone di consolazione
freccia La formula

Tags: ,