Serie B, 21ª – Feltre sfiora la rimonta, crolla il Varese nella classicissima

Nella penultima giornata non ci sono state sorprese, se non la pesantezza del successo del Bolzano a Varese. Alleghe-Como è stata una possibile anteprima dei quarti di finale play-off, anche se la lotta per l’ultima poltrona disponibile è tutta da vedere.
Assieme alla sconfitta di un cortissimo Como ad Alleghe, il Feltre alle Ghiaie ha messo in seria difficoltà il Trento e ha quasi raccolto un punto che sarebbe servito per ritornare in zona pla-off. Le Aquile nel terzo tempo si sono portate sul 5-2 (doppietta di Andrea Faggioni) ma i Picchi hanno rimontato fino a sfiorare il pareggio (tripletta di Daniel Broch). Nel frattempo il Val Venosta con una tripletta di Mirko Clemente fa il suo dovere contro il Val di Sole ultimo in classifica. A una giornata dal termine ci sono così tre squadre in un punto per il solo posto rimasto per i play-off, l’ottavo. Sarà decisiva l’ultima giornata con i feltrini a Pergine, il Como in casa col Bolzano e il Val Venosta a Varese. Tre impegni quasi impossibili per tutte e tre, situazione che non può che favorire il Como avanti di un punto.
Nel caso Feltre e/o Val Venosta conquistassero un punto, gli scontri diretti vedono il Como favorito sui veneti (2-1, 9-3) e perdente contro i venostani (3-5, 6-6), che hanno a loro volta il vantaggio (5-0, 2-3) anche sul Feltre.

Al PalaAlbani era di scena la sfida più attesa di tutta la stagione, quella contro quel Bolzano, avversaria di mille battaglie negli Anni d’oro 80 e 90. La classicissima s’è trasformata in un incubo per il Varese sconfitto 0-8 e mai in partita. Doppiette di Paolo Widmann, Riccardo Tombolato e Daniel Frank. Identico risultato quello degli altri bolzanini degli Old Weasels contro altri lombardi, quelli del Chiavenna. A segno tra le 6 marcature Alex Gamper e Tobias Prudenzati due volte a testa. Il match è rimasto a reti bianche fino al secondo tempo quando nella prima metà della ripresa le donnole ne hanno messe a segno 4.
Guardando avanti, il Bolzano è certo della sua settima posizione e già giovedì saprà se troverà di fronte l’Ora, ipotesi più probabile. Dalla terza alla sesta posizione non c’è ancora la matematica ma a meno di sorprese clamorose nell’ultima giornata gli accoppiamenti dei quarti di finale saranno Pergine-Old Weasels e Trento-Varese.

21ª Giornata (10ª di ritorno)
freccia Pergine – Ora 1-4 (0-0, 0-3, 1-1) venerdì
Val Venosta – Val di Sole 5-2 (0-0, 2-1, 3-1) sabato
freccia Alleghe – Como 5-0 (1-0, 1-0, 3-0) sabato
Trento – Feltreghiaccio 5-4 (2-1, 2-1, 1-2)
freccia Varese – Bolzano 0-8 (0-3, 0-3, 0-2) 
Old Weasels – Chiavenna 8-0 (0-0, 6-0, 2-0)

freccia calendario e risultatifreccia formazioni
freccia La presentazione di HTfreccia Stagione 2012/13 e Albo d’oro

Classifica    P.ti PG  V-N-P     gol   +/-
.1 Alleghe      37 20 18-1-1  107-34    73
.2 Ora          35 20 17-1-2  133-33   100
.3 Pergine      32 21 15-2-4  102-49    53
.4 Trento       31 21 14-3-4  108-61    47
.5 Varese       26 21 12-2-7   81-59    22
.6 Old Weasels  25 21 12-1-8   72-53    19
.7 Bolzano      21 21  9-3-9  101-80    21
.8 Como         13 21  6-1-14  67-102  -35
.9 Val Venosta  12 21  5-2-14  63-90   -27
.9 Feltreghiac. 12 21  6-0-15  60-117  -57
11 Chiavenna     4 21  2-0-19  36-134  -98
12 Val di Sole   2 21  1-0-20  35-153 -118

recupero 19ª Giornata (8ª di ritorno)
20/02/2014 gio. 20.30 Alleghe – Ora

22ª Giornata (11ª di ritorno)
22/02/2014 sab. 20.00 Trento – Alleghe
22/02/2014 sab. 20.00 Ora – Old Weasels
22/02/2014 sab. 20.00 Pergine – Feltreg.
22/02/2014 sab. 20.00 Val di Sole – Chiavenna
22/02/2014 sab. 20.00 Varese – Val Venosta
22/02/2014 sab. 20.00 Como – Bolzano

I Tabellini

Hc Adige Trento – Hc Feltreghiaccio 5-4 (2-1, 2-1, 1-2)
Marcatori: 01:30 (1-0) Zambaldi P. (Ciresa M.), 11:35 (1-1) Guerriero F. (Dal Magro F.), 14:10 (2-1) Faggioni A. (Basso M.), 20:25 (3-1) Rolfini A. (Malferteiner M., Zambaldi P.), 32:36 (4-1) Faggioni A., 34:49 (4-2) Broch D., 43:43 (5-2) Zambaldi  A. (Rolfini A.), 52:11 (5-3) Broch D., 58:54 (5-4) Broch D. (Gris I.)
Trento: Mantovani E. (Taddei F.); Basso M., Cristelli S., Mahlknecht P., Pichler H., Simoni P., Wirth S.; Ambach A., Ambach C., Caldart E., Ciresa M., Faggioni A., Frigo M., Malferteiner M., Rolfini A., Vernaccini G., Zambaldi P.
Feltreghiaccio: Pignatti R.; Bolzan F., Boschet R., Facchin N., Giopp M., Gorza A., Guerriero F., Ognibeni A.; Broch D., Broch T., Cavan G., Da Mutten S., Dal Magro F., Fantinel L., Gris I., Merli M.
Penalità: 16-14 (2-4, 0-4, 14-6)
Arbitri: De Col Massimo (Giacomozzi Piero, Santi Maurizio)
Spettatori: 250

Ahc Vinschgau – Hc Malé Val di Sole 5-2 (0-0, 2-1, 3-1)
Marcatori: 31:47 (1-0) Casagrande L. (Strobl A., Laimer Gerstl M.), 32:36 (2-0) Clemente M. (Pohl A., Von Pfoestl L.), 35:53 (2-1) Valorz F. (Pedrotti T., Sauda N.), 42:25 (3-1) Clemente M. (Pircher R., Pohl A.), 53:18 (4-1) Von Pfoestl L. (Laimer Gerstl M., Ennemoser M.), 53:32 (4-2) Valorz F. (Finadri M., Martini D.), 58:29 (5-2) Clemente M. (Stocker M.)
Vinschgau: Rizzon A. (Tappeiner J.); Casagrande L., Ennemoser M., Mitterer H., Nagl T., Oberdörfer M., Pircher R., Von Pfoestl L.; Clemente M., Ilmer S., Laimer Gerstl M., Pohl A., Stocker M., Strobl A., Weitgruber F.
Val di Sole: Benedetti A. (Stablum M.); Coser A., Pedrotti L., Schweigkofler L.; Fellin A., Finadri M., Martini D., Pedrotti T., Rizzi L., Sauda N., Valorz F.
Penalità: 8-12 (0-2, 4-4, 4-6)
Arbitri: Ceschini Nadir (Carrito Andrea, Plancher Alberto)

Old Weasels Giku – Hc Chiavenna 8-0 (0-0, 6-0, 2-0)
Marcatori: 20:27 (1-0) Nibale G. (Prudenziati S., Pircher C.), 23:07 (2-0) Prudenziati T. (Battisti R., Pancheri A.), 30:19 (3-0) Gamper A. (Raffeiner P.), 30:43 (4-0) Lotti M., 39:20 (5-0) Gamper A. (Tschigg A., Hölzl H.), 39:55 (6-0) Prudenziati S. (Raffeiner P.), 49:37 (7-0) Volcan M. (Tschigg A.), 55:19 (8-0) Prudenziati T. (Hölzl H.)
Old Weasels Giku: Profanter M., Dal Bosco J.; Battisti R., Lotti M., Treibenreif J., Volcan M.; Gamper A., Gasser F., Hölzl H., Nibale G., Pancheri A., Pircher C., Prudenziati S., Prudenziati T., Raffeiner P., Rottensteiner A., Tschigg A.
Hc Chiavenna: Clap G. (Morelli N.); Orio M., De Alberti P.; Bonazzola F., Gallegioni E., Iuriatti R., Maraffio D., Molinetti D., Pedretti S., Vener S.
Penalità: 0-10 (0-2, 0-2, 0-6)
Arbitri: Bettarini Marco (Gufler Dennis, Bedana Alessio)
Spettatori: 32