U16 “consolazione” – Pergine scavalcato dal’Asiago. Chiavenna vince ancora

Girone di consolazione EST
freccia Calendario

Crolla la capolista Pergine in casa contro un Merano che sale a 4 punti in due sole partite giocate. Ora in testa alla classifica c’è l’Asiago che giovedì scorso ha battuto il Valrendena al termine di una partita ricca di gol.
Terza vittoria consecutiva dell’Appiano di Marajca Pajic nonostante le assenze. Palma nel primo tempo e poi i gol di Unterrainer e doppietta di Fabian Spitaler.
Il Val Rendena vince il derby delle valli trentine e non è più ultima a zero punti. Ancora rinvii a Cortina, che alla quinta giornata è ferma a una sola partita disputata.

recupero 3ª giornata – 6 febbraio 2014 giovedì
Asiago – Valrendena 9-7

5ª giornata – 9 febbraio 2014 domenica
Cortina – Val Venosta rinviata
Fiemme – Valrendena 2-3
Appiano – H. Academy BZ 4-1 (anticipo il 7/2)
Pergine – Merano 2-8
Riposa: Asiago

Classifica  P.ti i V-N-P   gol +/- (piazz. 1ª fase)
Asiago         7 4 3-1-0 37-15  22 (12°)
Pergine        6 4 3-0-1 22-21   1 (13°)
Appiano        6 5 3-0-2 22-15   7 (14°)
Merano         4 2 2-0-0 17-9    8 (11°)
Cortina        2 1 1-0-0  7-4    3 (10°)
Fiemme         2 3 1-0-2 10-12  -2 (16°)
Val Venosta    2 4 1-0-3 10-34 -24 (18°)
Valrendena     2 5 1-0-4 24-33  -9 (17°)
H. Academy BZ  1 4 0-1-3 11-17  -6 (15°)
(tra parentesi il piazzamento nella prima fase)

prossimo turno, 6ª giornata – 16 febbraio 2014
17.00 Merano – Asiago
17.45 Val Venosta – Fiemme
18.00 Cortina – H. Academy BZ
18.00 Pergine – Appiano
Riposa: Valrendena

Prima fase

gruppo ESTfreccia Risultatifreccia Classifica finalefreccia Girone di consolazione
freccia La formula


Girone di consolazione OVEST
freccia Calendario

Vittoria con il minimo scarto per il Chiavenna impegnato contro i Bulls che si dimostrano in crescita. I torinesi vanno in vantaggio nel primo tempo e i lombardi ribaltano tutto nella terza frazione.
Con l’ampio successo sui Diavoli, il Pinerolo sale al secondo posto.

3ª giornata – 9 febbraio 2014
Pinerolo – Diavoli Sesto 6-0 sabato 8
Chiavenna – Torino Bulls 2-1
Riposa: Real Torino

Classifica  P.ti i V-N-P  gol  +/- (piazz. 1ª fase)
Chiavenna      4 2 2-0-0 10-1    9 (5°)
Pinerolo       3 2 1-1-0  7-1    6 (7°)
Real Torino    2 1 1-0-0 11-2    9 (4°)
Torino Bulls   1 3 0-1-2  4-14 -10 (6°)
Diavoli Sesto  0 2 0-0-2  0-14 -14 (8°)
(tra parentesi il piazzamento nella prima fase)

prossimo turno, 4ª giornata – 16 febbraio 2014
18.30 Pinerolo – Chiavenna
12.15 Diavoli Sesto – Real Torino (posticipo 16 aprile)
Riposa: Torino Bulls

Prima fase

gruppo OVESTfreccia Risultatifreccia Classifica finalefreccia Girone di consolazione
freccia La formula

Il tabellino

Hc Pinerolo – Diavoli Sesto 6-0 (1-0, 2-0, 3-0)
Marcatori: 01:18 (1-0) Cecchi (Bruno, Viotto), 31:43 (2-0, PP) Bondonno, 37:36 (3-0, SH) Baudi (Bruno, Neri), 47:00 (4-0, PP) Viotto, 47:34 (5-0) Croce, 53:27 (6-0) Baudi
Pinerolo: Baron Nicholas 98 (dal 40:00 Conti Gabriele 1); Tirenni Davide 28, Viotto Alberto “C” 22, Artero Leonardo 14, Neri Ludovico 17, Tosello Fabio 18, Croce Alessandro 75, Aglì Alessandro 12, Baudi Pietro 70, Beltramino Giulio 8, Bondonno Francesco 16, Bruno Marcello 15, Cecchi Leonardo 23. Allenatore: Dino Grossi
Diavoli: Brescianini Federico 1 (dal 40:00 Filipcic Luca 6); Cusa Davide 98, Valota Alessandro 44, Pascolo Manuel “C” 22, Biolghini Giacomo 47, Martignoni Giorgio 50, Porrini Lorenzo 87, Redi Riccardo 33, Tasca Andrea 28, Zerbi Luca 37, Conte Gabriele “A” 13,  Cortinovis Nicholas 81, Pesce Riccardo 7. Allenatore: Massimo Zagni
Penalità: 24-16 (4-2, 6-6, 14-8)
Arbitri: Costa e Scanacapra
Spettatori: 75