Diego Scandella fedele ai colori biancoblù

(com. stampa HC Ambrì Piotta) – Ad alcune settimane dal prolungamento del contratto con l’allenatore principale Serge Pelletier, l’Hockey Club Ambrì Piotta comunica di aver rinnovato il contratto con l’assistente allenatore Diego Scandella fino al termine della stagione 2015/16.
Giunto in Leventina all’inizio del campionato 2008/09, con il passare delle stagioni sportive ha saputo farsi apprezzare dalla Società e soprattutto dagli allenatori che si sono avvicendati alla transenna della prima squadra per la sua dedizione e la qualità del lavoro svolto.
Tra i suoi compiti principali figurano la gestione della fase difensiva della squadra nonché l’analisi video degli avversari per la preparazione delle partite.

Puntuali collaborazioni con l’incarico di assistente allenatore e video coach con le squadre nazionali di Svizzera e Ungheria gli hanno consentito di arricchire le sue competenze a livello internazionale cogliendo nel contempo risultati significativi quali la vittoria ai Mondiali del Gruppo B con la squadra ungherese.
Pure da rilevare, sempre nel ruolo indicato in precedenza, la partecipazione con la squadra del Team Canada a quattro edizioni della Coppa Spengler e contraddistinta da due vittorie finali ed altrettanti secondi posti.
Con questa conferma, la Società è convinta di poter disporre di due validi allenatori assolutamente complementari tra di loro al vertice dello staff sportivo.
Il giusto presupposto per il raggiungimento di quei risultati che i tifosi e i simpatizzanti si augurano di poter vivere già nel corso della corrente stagione.