NOHL: il testa-coda va agli Spartans

(Com. stampa HC Valpellice Spartans) – Questa sera a Torre Pellice si è svolta una delle più belle e divertenti partite del campionato NOHL, soprattutto in termini di lealtà e passione sportiva.
In programma la sfida tra la capolista HC Valpellice Spartans ed il fanalino di coda HC GenovAlessandria.
Gli ospiti comunicano il giorno prima di non poter disputare la partita causa molte defezioni; tutto ciò dal fronte genovese ; lo spirito alessandrino prevale e ci comunica l’intenzione di giocare il match anche se con un roster estremamente ridotto.
All’appuntamento si presentano in 6 giocatori di movimento + il portiere e qui scatta il bello di questo sport ed il motivo per cui continua ad appassionarmi : rapido consulto ed i valligiani cedono 4 dei loro giocatori agli alessandrini ; la partita si disputerà a linee equilibrate ( 2 linee per parte ).
Sotto il vigile occhio dell’”arbitro” One Rivoira (2° portiere della squadra senior per chi non lo sapesse) che si è gentilmente prestato a tale compito si è svolta una delle più belle partite viste in questo campionato.
Il risultato finale (13-4) non rende giustizia a quanto realmente accaduto in campo, ma il sorriso sui volti di tutti i giocatori dà l’idea di quanto sia meraviglioso ed unico l’hockey su ghiaccio, a qualunque livello esso sia praticato .
Un plauso particolare alla mezza dozzina di alessandrini che hanno coraggiosamente affrontato il match.

Formazioni :
HC Valpellice Spartans: Frigo, Milani, Bella, Bosticco, Rivoira, Turaglio, Bertin W, Giordan, Solera M, Orsina, Dominici (P)
HC Alessandria : Romeo, Piccoli, Bertin S, Leandro, Leger (questi in prestito dall’HC Valpellice), Tartaglino, Grassano, Callegher, Cominetti, Mingo,Giacobone, Pasilino

Reti:
HC Valpellice Spartans: Giordan (3), Bella (4), Bertin W, Orsina (3), Bosticco (2)
HC Alessandria: Romeo, Bertin S (3)

Tags: