U18, 24ª – Tutto come prima

Sempre affiancato il terzetto di testa formato da Vipiteno, Ritten Sport e Juniorteams. I Broncos avevano la sfida più difficile contro un Asiago che, sconfitto nettamente, non tiene così il passo di Bolzano e Pergine e si stacca giù al sesto posto. Il Vipiteno va sul 2-0 in tre minuti con Dagostin e Deluca, poi ne segna un altro paio nella ripresa con la doppietta di Tommy Gschnitzer. Al 51° Daniel Dagostin realizza la sua seconda rete personale e la quinta per il Vipiteno che può permettersi in 3 contro 5 di subire l’unica marcatura ospite (Dal Sasso) che spezza lo shutout a Quagliato. Provvedimenti in arrivo per il vicentino Pesavento (2+10 per bastone alto).
Più ampio il successo del Renon ai danni del Fassa. Doppietta di Hanno Tauferer nei primi minuti e poi M. Spinell con Fink per il 4-0 del primo tempo. Nella ripresa altre due marcature di Kevin Fink, il Fassa non resta a zero per la rete di Lazzer al 26° in powerplay. Il 7-1 è di Quinz.
Scorpacciata dello Juniorteams di Ora e Egna contro il Real Torino. I piemontesi tengono in scacco i sudtirolesi per i primi 20 minuti, Del Piccolo all’11° porta pure in vantaggio i ragazzi di Zurek. Frogs e Gooses pareggiano al 16° con Nanfaro e affondano la nave sabauda nella frazione centrale con 5 reti. Della partita i gol di Diego Nanfaro (3), Gabriel Sbop (2), Martin Graf (2), Nagele, Prantl e Massar; di Formentini la seconda rete torinese.
Contro un Appiano in ripresa il Pergine ottiene i due punti che lo tengono incollato al Bolzano. I Pirati chiudono la prima frazione in vantaggio con la rete di Dissertori, e anche la seconda con due reti per parte: Dobosz e Anderland in un minuto per i gialloblù, Conci e Nachtigal per le Linci. Il Pergine esce allo scoperto negli ultimi 20 minuti con altri due gol di Davide Conci (42° e a 8 secondi dalla fine, tripletta personale) e il gol del sorpasso di De Carli al 49°.
Rimane di 10 lunghezze il divario tra l’ottava avente diritto ai play-off e la prima delle inseguitrici, Gherdeina-Alleghe finisce infatti in parità. Civette in avanti con Luciani al 4°, subiscono la rimonta del Gherdeina nel secondo tempo con Moroder e Vinatzer. Prima del riposo è ancora pari con Martini. Nell’ultima frazione gol lampo del ladino Nocker, l’Alleghe segna il 3-3 al 53° con Cagnati.

Settimana prossima un altro turno destinato a aumentare il divario tra le prime e le ultime. La mina vagante più insidiosa è il Pergine che potrebbe far passare un brutto pomeriggio allo Juniorteams.

calendario e risultati formula

24ª 18/01/14 sabato
Vipiteno – Asiago 5-1 (2-0, 2-0, 1-1)
Egna – Real Torino 10-2 (1-1, 5-0, 4-1)
Gherdeina – Alleghe 3-3 (0-1, 2-1, 1-1)
Ritten Sport – Fassa 7-1 (4-0, 2-0, 1-1)
Appiano – Pergine 3-5 (1-0, 2-2, 0-3)
Bolzano – Milano 5-2 (2-0, 2-1, 1-1) giocata giovedì
Merano – Val Pusteria 4-7 (2-2, 2-1, 0-4) giocata venerdì
Riposa: Hockey Academy

Classifica     p.ti PG  V-N-P    gol    +/-
.1 Vipiteno      37 21 17-3-1  162-39   123
.1 Egna/Ora      37 22 17-3-2  150-46   104
.1 Ritten Sport  37 23 17-3-3  128-40    88
.4 Bolzano       31 20 15-1-4  114-63    51
.4 Pergine       31 23 14-3-6   96-59    37
.6 Asiago        29 21 13-3-5  121-62    59
.7 Val Pusteria  28 21 12-4-5  122-82    40
.8 Gherdeina     25 22 12-1-9   98-69    29
.9 Alleghe       15 20  5-5-10  61-90   -29
10 Fassa         12 21  6-0-15  54-89   -35
10 Appiano       12 22  5-2-15  51-95   -44
12 Milano         9 22  3-3-16  55-126  -71
13 Real Torino    7 21  3-1-17  48-158 -110
14 Merano         6 21  2-2-17  54-140  -86
14 H. Academy BZ  6 22  3-0-19  35-191 -156

Prossimi impegni

25ª 25/01/14 sabato
ore 18.30 Milano – Val Pusteria
ore 17.00 Merano – Ritten Sport
ore 15.45 Vipiteno – Fassa
ore 16.15 Egna – Pergine
ore 16.15 Appiano – Bolzano
ore 17.20 Asiago – Hockey Academy
ore 17.45 Real Torino – Alleghe
Riposa: Gherdeina

Tags: ,