Serie B – Al Como il derby lombardo

(dal sito del Como) – Il Como “Ambrosoli” si aggiudica nettamente il derby con il Chiavenna e supera in classifica il Feltre e il Vinschgau portandosi all’ottavo posto valido per entrare nei play-off. Niente hanno potuto i Valtellinesi, scesi sul ghiaccio di Casate, con al seguito un nutrito e rumoroso gruppo di tifosi contro un Como deciso a vincere la partita fin dai primi minuti di gara. Nonostante una penalità di 10 minuti comminata a Davide Gosetto per carica da tergo, nel primo tempo i lariani sbloccavano il risultato con Matteo Roccaforte e al 17° minuto raddoppiavano con Marco Muscia autore a fine gara di una doppietta.

Nella seconda parte di gara, nonostante delle buone azioni, i comaschi facevano fatica a superare l’esperto portiere avversario Antinori che però doveva arrendersi ad un secondo dal termine a tu per tu con Mattia Meneghini.

Terzo drittel che inizia bene per il Como con il quarto gol segnato con un bel tiro all’incrocio dal Capitano Filippo Ambrosoli. La partita si innervosisce e il Chiavenna riesce al 10° minuto a segnare il primo gol. Al 14° minuto Marco Muscia, lanciato a rete, viene falciato da un difensore ospite e la terna arbitrale decide per il tiro di rigore, magnificamente realizzato dallo stesso attaccante. A questo punto il giocatore ospite Manuel Tenca perde la testa ed irrompe nella panchina comasca scatenando la rissa. Risultato, rissa generale con il giocatore valtellinese letteralmente ributtato in campo dai comaschi. Vengono comminate alcune penalità ad entrambe le squadre. Calmati gli animi, ad un minuto dal termine il Chiavenna segna il secondo gol.

Hockey Como – HC Chiavenna 5-2 (2-0, 1-0, 2-2)
Marcatori: 11:01 (1-0) Roccaforte M. (Menguzzato M.), 17:23 (2-0) Muscia M. (Costa S.), 39:59 (3-0) Meneghini M. (Ambrosoli R.), 40:20 (4-0) Ambrosoli F. (Muscia M.), 50:53 (4-1) Balgera L. (Montanari A., Frizzera P.), 54:28 (5-1) Muscia M., 58:35 (5-2) Gallegioni E. (Maraffio D.)
Hockey Como: Menguzzato M., Foppiani M.; Sguazzero F., Tortone F., Valli R.; Ambrosoli F., Ambrosoli R., Costa S., Fusini D., Gosetto D., Marcati L., Meneghini M., Muscia M., Odoni D., Podestani A., Riva M., Roccaforte M., Vaccani M. Allenatore: Karel Blazek
Hc Chiavenna: Antinori S. (Morelli N.); Balgera L., Frizzera P., Orio M., Tenca M., Trussoni P.; Bonazzola F., Del Curto L., Gallegioni E., Maraffio D., Molinetti D., Montanari A., Rigamonti P., Sciaini C., Vener S., De Alberti P.
Penalità: 30-16 (14-2, 4-2, 12-12)
Arbitri: Lottaroli Fabio (Lisignoli Albano, Volcan Willy Vinicio)
Spettatori: 212

Prossima Partita: Sabato 25 Gennaio Hc Pergine – Hockey Como alle ore 18,30

Tags: