U18 – Il Pergine batte anche il Milano

(da hockeypergine.it) – Continua la striscia positiva per le Linci Under 18.
Il primo tempo si chiude in vantaggio per l’Hockey Pergine per merito di Nicola Brezzi che infila la gabbia milanese con un bel tiro dalla blu.
Secondo drittel da dimenticare con due marcature degli ospiti in superiorità numerica e con le Linci che stanno a guardare, giocando senza la necessaria convinzione, commettendo vari errori personali.
Coach Jaromir si fa sentire in spogliatoio e, per la verità, anche nel corridoio, malgrado la porta chiusa.
Il terzo tempo vede le Linci attaccare per recuperare l’incontro e le cose si mettono meglio a partire dal 43° minuto, con il pareggio  ad opera di Riccardo Nachtigal.
Poi, con il fiato sospeso, abbiamo dovuto attendere fino al 58° minuto per la rete del vantaggio di Daniele Colombini.

Time-out dei Rossoblù, fuori il portiere e dentro il sesto uomo, ma, come accade quasi sempre, l’empty-net è facile da cogliere per il nostro Miran Deluca.
Quattro a due il finale che la dice lunga su quanto ci hanno fatto soffrire i nostri per questi due punti molto, molto importanti.
Dobbiamo anche riconoscere che le Linci, anche quando hanno una giornata storta, trovano le risorse per reagire e piazzare la zampata vincente, quindi forza ragazzi ed avanti tutta.
Onore ai milanesi, che hanno saputo approfittare delle rare occasioni che hanno avuto e, specialmente, al portiere Rossoblù che ha difeso bene sua gabbia.

Hockey Pergine 4 – HC Milano Rossoblù 2 (1-0, 0-2, 3-0)

Tags: