INL: in cinque per il primato

A due settimane dalla fine della prima fase della stagione, l’ultima giornata è in programma il 19 gennaio, sono ben cinque le pretedenti alla prima posizione. Al momento in testa alla classifica c’è il Feldkirch con 54 punti, che ha sconfitto il Bled in trasferta con il netto punteggio di 8 a 2. Ad un punto segue il Gherdeina che strapazza il Maribor 5 a 0, reti di Gabriel Vinatzer, Rupert Stampfer, Matthias Fauster e doppietta di Ivan Demetz. A due punti segue un terzetto: Egna, Appiano e Zell am See.

Le oche selvagge vincono in Slovenia contro lo Celje, 4 a 2 il risultato finale. Vantaggio degli altoatesini dopo 7.42 con Kilpatrick. Nemmeno il tempo di gioire che meno di due minuti più tardi Kastelic pareggia. Prima del primo intervallo Pelletier riporta avanti gli ospiti, ma al 28.02 Truden impatta nuovamente. Il terzo periodo sorride all’Egna che prima realizza il 3 a 2 con Locatin e poi chiude definitivamente ogni discorso con Margoni.

L’Appiano è l’unica italiana a perdere in questa giornata uscendo sconfitto nel big match con lo Zell am See. I pirati passano in vantaggio con Daniele Veggiato a metà del primo drittel. Al 15.23 Petr Vala pareggia per gli austriaci e al 52.46 Jakob Lainer realizza il goal partita.

Negli altri incontri di giornata il Merano espugna all’overtime il ghiaccio dello Jesenice mentre il Caldaro vince sul campo dell’HK Triglav Kranj. 3 a 2 il risultato con la rete del successo di Pontus Moren al 45.53. Infine i campioni in carica dello Bregenzerwald superano fuori casa lo Slavija Lubiana. La INL torna domani 5 gennaio.

Risultati sabato 4 gennaio

HC Jesenice – HC Merano Pircher 4-5 OT (4:3, 0:1, 0:0, 0:1)
Reti: 0:1 Thomas Mitterer (2.58), 1:1 Saso Rajsar (3.49), 2:1 Nejc Berlisk (8.19), 3:1 Jaka Podrekar (9.52), 3:2 Flavio Faggioni (12.19), 3:3 Daniele Delladio (17.49), 4:3 Jure Dolinsek (18.45), 4:4 Flavio Faggioni (21.21), 4:5 Philipp Beber (62.49)

HK Playboy Slavija Lubiana – EHC Bregenzerwald 1-3 (0:2, 1:0, 0:1)
Reti: 0:1 Michael Unterberger (2.39), 0:2 Linus Lundström (6.53), 1:2 Tilen Zagorc Pilko (27.12), 1:3 Peter Lenes (59.49)

HK Triglav Kranj – SV Caldaro Rothoblaas 2-3 (2:2, 0:0, 0:1)
Reti: 0:1 Danko Deveri (7.50), 1:1 Nejc Hocevar (8.30), 2:1 Miha Jese (10.18), 2:2 Alexander Andergassen (14.04), 2:3 Pontus Moren (45.53)

HK MK Bled – VEU Feldkirch 2-8 (2:2, 0:5, 0:1)
Reti: 1:0 Tadej Burazin (1.05), 1:1 Martin Grabher Meyer (6.00), 2:1 Tevz Burazin (7.32), 2:2 Patrick Maier (11.22), 2:3 Martin Tomasek (21.53), 2:4 Maxim Abaev (25.00), 2:5 Martin Tomasek (27.16), 2:6 Diethard Winzig (27.50), 2:7 Christoph Draschkowitz (29.50), 2:8 Roman Scheiber (46.43)

EHK Zell am See – HC Südtirol Bank Appiano 2-1 (1:1, 0:0, 1:0)
Reti: 0:1 Daniele Veggiato (10.12), 1:1 Petr Vala (15.23), 2:1 Jakob Lainer (52.46)

HK Celje – HC Egna Riwega 2-4 (1:2, 1:1, 0:1)
Reti: 0:1 Jimmy Kilpatrick (7.42), 1:1 Nejc Kastelic (9.12), 1:2 Steve Pelletier (15.39), 2:2 Nik Truden (28.02), 2:3 Rudi Locatin (36.54), 2:4 Stefano Margoni (55.00)

HDK Maribor – HC Gherdeina valgardena.it 0-5 (0:1, 0:3, 0:1)
Reti: 0:1 Ivan Demetz (0.35), 0:2 Gabriel Vinatzer (23.10), 0:3 Rupert Stampfer (32.59), 0:4 Matthias Fauster (32.59), 0:5 Ivan Demetz (52.25)

Classifica: VEU Feldkirch 54 punti; HC Gherdeina valgardena.it 53; HC Südtirol Bank Appiano, HC Egna Riwega, EK Zell am See 52; EHC Palaoro Lustenau 48; EHC Bregenzerwald 47; Jesenice 38; HK Playboy Slavija Lubiana 33; SV Caldaro Rothoblaas 33; HC Merano Pircher 30; HK Triglav Kranj 27; HDK Maribor 13; HC Celje 9; MK Bled 5

Prossima giornata domenica 5 gennaio

SV Caldaro Rothoblaas – EHC Palaoro Lustenau
HKMK Bled – EHC Bregenzerwald
HC Jesenice – EHK Zell am See
HK Playboy Slavija – VEU Feldkirch
HC Südtirol Bank Appiano – HK Triglav Kranj
HDK Maribor – HC Egna Riwega
HK Celje – HC Gherdeina valgardena.it

Tags: ,