Settimana prossima scendono in pista anche le juniores

Under 20

Rispetto all’anno scorso il campionato under 20 perde una squadra. Confermata la campionessa in carica Ritten Sport, sarà nuovamente battaglia contro il Val Pusteria finalista la scorsa primavera e campione nel 2011. Torna dopo un anno d’assenza il Vipiteno, vittorioso proprio due stagioni or sono. Le altre altoatesine sono il Gherdeina, il Caldaro e il ritorno del Merano allenato dal grande portierone svedese Lilljebjörn. Il numero delle sudtirolesi si ferma dunque a 6 data la mancata iscrizione dell’Egna/Ora (7° l’anno scorso), dell’Appiano (9°) e del B&B Bolzano (6°) che dovrà concentrare le proprie forze per il campionato senior di serie B. Le altre grandi protagoniste della prossima stagione saranno le venete Cortina e Asiago, rispettivamente quarta e quinta l’anno scorso. Ad ovest il Valpellice prende il posto del Milano (decimo nel 2012/13), come il Bolzano bisognoso di rimpinguare più possibile il roster della senior.

Di seguito le 9 squadre al via (tra parentesi il risultato dell’anno scorso):

  • Asiago Hockey (5)
  • SV Caldaro Eishockey (8)
  • SG Cortina (4)
  • HC Gherdeina (3)
  • HC Merano Junior (-)
  • Ritten Sport Hockey (1)
  • HC Valpellice (-)
  • HC Val Pusteria Junior (2)
  • WSV Vipiteno (-)

Al campionato under 20 sono ammessi i nati tra il 1994 e il 1997, con concesso l’inserimento a roster di 5 atleti fuori quota (nati nell’anno 1993) con limite massimo di schieramento in ogni incontro a 3 (solo giocatori di movimento). Questi per giocare i playoff dovranno aver disputato almeno 6 partite di stagione regolare. Aumentato il numero di partite con l’aggiunta ai gironi di andata e ritorno a un ulteriore turno di andata per una regular season dal 22 settembre al 2 marzo 2014, con ultima possibile gara di finale entro il 4 aprile. Si giocherà di norma la domenica.
Giornate di Gioco: 22 – 29 settembre, 02 – 06 – 13 – 20 – 27 ottobre, 3 – 17 – 24 novembre, 1 – 3 – 22 – 27 – 29 dicembre, 3 – 5 – 12 – 19 -22 – 26 gennaio, 2 – 9 – 16 – 23 – 26 febbraio, 2 marzo.
Semifinali (best of three): 9 – 12 – 16 marzo
Finali (best of five) : 23 – 26 – 30 marzo, 2 – 6 aprile
La finalina per il 3° posto si giocherà il 23 marzo in una partita secca in casa della meglio classificata nella prima fase.

Stagione 2012/13
Stagione 2011/12
Il campionato Under 20

 


Under 18

Buone notizie per l’under 18 che nel bilancio delle iscritte guadagna una squadra passando da 14 a 15 formazioni, che sarebbero state 16 se il Cortina campione nel 2012 non avesse rinunciato pochi giorni fa. Il Val Pusteria è campione in carica e con lui sono confermate le altre corregionali Egna (mista con l’Ora), Vipiteno (terzo in regular season ed eliminato ai quarti di finale), Pergine (sorpresa 2012/13), Gherdeina e Val di Fassa. L’Appiano prende il posto del Caldaro (9°), tornerà il Ritten Sport e la squadra di Bolzano tornerà ad avere due rappresentanti: l’EV Bozen 84 e l’HC Bolzano. Fuori Trentino-Alto Adige restano 4 squadre: non presentatosi come detto il Cortina (4° in primavera), in Veneto l’Asiago continuerà a segnare la strada mentre l’Alleghe, supportato dal Pieve di Cadore, cercherà di far meglio dell’ultimo posto dell’anno scorso.
Nel Nord-Ovest cambiano i nomi delle società ma restano le alleanze. Il Varese (13°) lascia il posto al Milano mentre in piemonte niente Valpellice (8°) ma Real Torino, campione due edizioni fa in alleanza con il Como, partnership non più confermata.

Di seguito le 15 squadre al via (tra parentesi il risultato dell’anno scorso):

  • Alleghe Hockey (14)
  • AHC Appiano (-)
  • HC Asiago (3)
  • HC Bolzano Junior (12)
  • EV Bozen 84 (-)
  • HC Egna (2)
  • SHC Val di Fassa (10)
  • HC Gherdeina (9)
  • HC Merano Junior (7)
  • Hockey Milano Rossoblu (-)
  • AS Hockey Pergine (6)
  • Real Torino Hockey (-)
  • Ritten Sport Hockey (-)
  • HC Val Pusteria Junior (1)
  • WSV Vipiteno (5)

Sono ammessi a giocare i ragazzi nati dal 1996 al 1999 senza fuori quota. Attenzione particolare per i portieri: ogni squadra dovrà avere un backup valido visto che in regular season ogni portiere non potrà disputare un numero di partite superiore al 75% del totale. Prima fase con un girone unico di andata e ritorno dal 21 settembre al primo marzo 2014, con ultima possibile gara di finale entro il 4 aprile. Si giocherà di norma il sabato.
Giornate di Gioco: 21 – 25 – 28 settembre, 5 – 9 – 12 – 19 – 26 – 30 ottobre, 2 – 9 – 13 – 16 – 23 – 30 novembre, 7 – 11 – 14 – 23 – 28 dicembre, 2 – 4 – 11 – 18 – 25 gennaio, 1 – 12 – 15 – 22 febbraio, 1 marzo.
Quarti di finale (best of three): 5 – 8 – 11 marzo
Semifinali (best of three): 15 – 19 – 22 marzo
Finali (best of three) : 28 marzo, 1 – 4 aprile
La finalina per il 3° posto si giocherà il 28 marzo in una partita secca in casa della meglio classificata prima fase.

Stagione 2012/13
Stagione 2011/12
Il campionato Under 18