Christopher Oly Hicks diventa un Lupo pusterese

(Comun. stampa HC Val Pusteria) – Ciò che si stava delineando da qualche tempo, è stato ora definitivamente concordato: CHRISTOPHER “OLY” HICKS, allenatore del Vipiteno negli ultimi 5 anni, entrerà a far parte dell’organico dei Lupi Fiat Professional. Per il rispettato canadese (Calgary, Alberta) si prospetta un lavoro intensivo sotto doversi punti di vista.

Hicks sarà non solo vice-allenatore dei Lupi, ma affiancherà anche la dirigenza sportiva con Roman Erlacher e Michael Nöckler. Hicks sarà inoltre portatore di un nuovo know-how tecnico per l’organizzazione e lo sviluppo di promettenti giovani giocatori pusteresi. Il canadese sarà il tratto d’unione tra la squadra di Serie A e l’HC Val Pusteria Junior, nel ruolo del Coordinatore giovanili.

Nelle ultime settimane ci sono stati diversi colloqui, anche interni, per la posizione di allenatori e diverse valutazioni interne circa le responsabilità future. Dopo uno scambio di idee tra HCP e Hicks, che nei 10 anni da allenatore (università e Serie A2) ha festeggiato

ben 5 titoli, ora la firma sul contratto.

Roman Erlacher e Michael Nöckler, membri del direttivo sportivo, dicono al riguardo:

“Siamo contenti che il nostro reparto si allarga con un personaggio come Hicks.”

Il 44enne Oly Hicks:

“Il Val Pusteria è una società ambiziosa, solida e con traguardi interessanti. Per me si tratta di una grande opportunità a lavorare qui.”

Andreas Leitner, presidente dell’HCP è soddisfatto:

“Oly Hicks ha dimostrato grande istinto con i giovani giocatori durante la sua carriera di allenatore, e una grande affidabilità per il suo club e costanti buoni risultati. Questa collaborazione per i nostri progetti ci porterà un sacco di conoscenze di hockey. Egli rappresenta un legame professionale tra noi e la squadra Junior HC Val Pusteria, un importante passo in avanti per il nostro successo a lungo termine.”

Stefan Oberleiter, presidente dell’ HCP Junior, conferma:

“La esperienza di Hicks sarà fondamentale per lo sviluppo dei nostri giovani. Siamo contenti del suo arrivo, e speriamo di un ulteriore passo in avanti, per inserire ancora più giovani nella prima squadra dei Lupi!”

Ora, naturalmente, la ricerca dell’allenatore è accelerata. La dirigenza sportiva sportiva di nuova formazione ha già un’idea concreta del profilo del candidato e ci sono già diverse opzioni. L’ intero team dei Lupi augura a Hicks un buon lavoro e un benvenuto nei Lupi pusteresi!

Stats su EliteprospectsEurohockey