Secondo posto per le Lakers al 5th International Tachov Women’s Challenge 2013

da sito HCLakers
Venerdì 12.4.2013 in tarda mattinata siamo partite in direzione Repubblica Ceca per poter partecipare a questo importante evento per l’hockey femminile. 12 squadre provenienti dalla Germania, Lettonia, Scozia, Rep.Ceca, Italia e persino dagli Emirati Arabi si sono confrontate in 2 gironi. Dato che alcune delle nostre giocatrici di punta erano impegnate con la Nazionale abbiamo chiesto l’aiuto ad alcune giovani emergenti ragazze come Eugenia Pompanin, Maria Willeit, Sara Demattio, Claudia Wunderer e Tabea Gruber.
Dopo parecchie ore passate in pullman e un veloce salto in albergo eravamo pronte ad andare su ghiaccio. Alle ore 21 abbiamo affrontato la squadra di casa, le Rainman Hockey Chicks B. Il primo tempo si è presentato molto equilibrato, e pian paino la nuova combinazione di linee si è ammalgamata bene, di modo da poter ottenere un bellissimo 2:1.
Sabato mattina, dopo una levataccia, alle ore 8 abbiamo affrontato le Jaggy Thistles scozzesi. Anche se la nostra squadra ha dominato per tutta la partita non siamo riuscite a ottenere niente di più di un pareggio e terminare la partita con un 1:1.

La seconda partita di sabato, alle ore 13, finisce invece male per noi. Le ragazze germaniche del ERC Sonthofen, approffittando di parecchie situazioni di power play vincono questa partita con un 2:0.
L’ultima faticosa partita di quest a giornata si è svolta ancora contro una squadra ceca, le HC Plzen. Solo alcuni minuti dalla fine siamo riuscite a strappare la vittoria alle concorrenti. L’entrata in finale si faceva sempre più vicina.
Domenica mattina la sveglia è stata un po più clemente. La partita contro le Gazelle del Dubai era fissata per le ore 11. Ci mancava 1 punto per poter entrare in finale, ma il problema non si pose neanche. Le giocatrici arabe vennero battute con un facile 15:0.
Alle ore 16 la finale 1-2 posto era tra le Lakers e le imbattute ERC Sonthofen. La partita era decisamente a favore delle ragazze germaniche, che però riuscirono a batterci con un 2:0 solo a 4 minuti dalla fine.
Comunque il secondo posto è un grande risultato per le Lakers, abbiamo passato dei bei momenti e fatto amicizie nuove.