Il 60° minuto: Penguins forza 7, nono risultato utile consecutivo per Columbus

Pittsburgh continua a mietere vittime. Negli undici match giocati questa notte risalta la settima vittoria consecutiva dei Penguins, che sbancano anche l’Air Canada Centre di Toronto, battendo i padroni di casa per 3 a 1: i Maple Leafs avevano trovato il vantaggio nel secondo tempo con Tyler Bozak, ma hanno subito poi la rimonta dei mai domi Pens, che nel giro di sette minuti nel terzo tempo hanno regolato i padroni di casa grazie alla doppietta di Pascal Dupuis e alla rete di Craig Adams, che ha messo la parola fine alla contesa. Altri due punti per Sidney Crosby, che prende il largo nella classifica dei top scorer della Lega con 47 punti totali, distaccando di ben 8 punti il compagno di squadra Chris Kunitz.
Spostiamoci a Boston, dove i Bruins condannano i Panthers alla terza sconfitta consecutiva: 4 a 1 il risultato finale, figlio della doppietta di Patrice Bergeron e delle reti di Chara Shawn Thornton. A nulla è valso il gol che nel secondo tempo aveva temporaneamente accorciato le distanze per Florida, firmato Shawn Matthias.

Dopo tre sconfitte consecutive, Washington torna alla vittoria e lo fa un po’ a sorpresa nella difficile PNC Arena, a Raleigh, in Carolina. Hurricanes regolati di misura, con un 3 a 2 scaturito da una bella rimonta dei Caps, che hanno saputo rispondere al doppio vantaggio dei padroni di casa, firmato Semin Dwyer, con le reti di Crabb, Ovechkin Ribeiro.
Torna a vincere anche Chicago, che dopo la lunga serie di risultati utili era incappata in due sconfitte consecutive: il successo è arrivato in quel di Columbus ai tiri di rigore, dopo che i 60 minuti regolamentari si erano chiusi sull’1 a 1, grazie al botta e risposta nel giro di 50 secondi nel secondo tempo tra Oduya Johnson. Del solito Patrick Kane il penalty decisivo e Blue Jackets che possono comunque festeggiare il loro nono risultato utile consecutivo.
Nabokov mette a segno uno shutout e trascina gli Islanders alla vittoria per 2 a 0 contro i Bolts: al Tampa Bay Times Forum il match è deciso dai gol di John Tavares Brad Boyes, Rimane a secco quindi Steven Stamkos, che continua comunque a condurre la classifica dei bomber della Lega, con 20 gol all’attivo.
Rangers inciampano nella loro seconda sconfitta consecutiva a Winnipeg, dove i Jets regolano i newyorkesi per 3 a 1, centrando a loro volta la seconda W di fila. Il gol che decide il match è quello nel secondo tempo di Antti Miettinen, in chiusura infine ci pensaAndrew Ladd a formalizzare la pratica.
Shutout per Jake Allen nella vittoria di St.Louis su Phoenix: 3 a 0 il risultato finale, con i padroni di casa che stendono i Coyotes con la doppietta di Chris Stewart e il gol di Alex Steen.
Wild tornano alla vittoria tra le mura di casa con il 5 a 3 ai danni di Colorado, che perde per la seconda volta consecutiva: match molto equilibrato fino allo strappo di Mikko Koivu, che prima firma il doppio vantaggio e poi ferma il tentativo di rimonta diParenteau mettendo a segno l’empty-net goal a 34 secondi dalla fine.
Si decide ai rigori il match tra Anaheim Dallas: sono i Ducks ad avere la meglio e a centrare così la quinta vittoria consecutiva, dopo che i 60 minuti regolamentari e l’overtime si erano chiusi sull’1 a 1, con le reti di Ray Whitny da una parte e Andrew Coglianodall’altra. Di Ryan Getzlaf il rigore decisivo. Dallas che conquista il primo punto dopo tre partite.
Vancouver ne fa sette ai Predators al termine di un match ricco di gol: alla Rogers Arena i padroni di casa la spuntano per 7 a 4. Particolare curioso: tutti diversi i marcatori degli 11 gol di serata. I Canucks regolano i conti già nel primo tempo con un 3 a 1 parziale e mantengono poi i due gol di vantaggio fino al 55:41, quando Gabriel Bourque riaccende le speranze dei Predators: speranze però stroncate dai due gol nel finale di Henrik Sedin David Booth.
Chiudiamo la rassegna giornaliera con il match di San Jose, dove gli Sharks battono di misura i Kings. 4 a 3 il risultato finale e seconda sconfitta consecutiva per Los Angeles: parziale di tre a zero per i padroni di casa con le reti di Burns, Irwin Couture, che fa poi anche doppietta. Anche Dustin Brown ne fa due provando a suonare la carica insieme a Dwight King, ma la rimonta non riesce agli ospiti.

 

I risultati di venerdì 14 marzo 2013:

Panthers@Boston 1 – 4 [0-2; 1-0; 0-2]

Penguins@Toronto 3 – 1 [0-0; 0-1; 3-0]

Capitals@Raleigh (Carolina) 3 – 2 [0-2; 1-0; 2-0]

Blackhawks@Columbus 2 – 1 SO [0-0; 1-1; 0-0; 0-0; 1-0]

Islanders@Tampa 2 – 0 [0-0; 1-0; 1-0]

Rangers@Winnipeg 1 – 3 [0-1; 1-1; 0-1]

Coyotes@St.Louis 0 – 3 [0-0; 0-1; 0-2]

Avalanche@Saint Paul (Minnesota) 3 – 5 [1-1; 1-3; 1-1]

Ducks@Dallas 2 – 1 SO [0-1; 1-0; 0-0; 0-0; 1-0]

Predators@Vancouver 4 – 7 [1-3; 1-2; 2-2]

Kings@San Jose 3 – 4 [0-1; 1-2; 2-1]