U16 – Ultima vittoria della stagione per il Milano

(dal sito del Milano) – Ultimo impegno stagionale per la formazione Under 16 dell’Hockey Milano Rossoblu di scena contro i ragazzi trentini dell’H.C. Val di Sole. Roster della formazione milanese rimaneggiato tra defezioni varie e convocazioni del Comitato Regionale per prendere parte al Torneo Termanini, ma la partita dello Stadio Agorà, ininfluente ai fini della classifica, si rivela molto emozionante per i giocatori sul ghiaccio grazie alla presenza sulle tribune del tifo organizzato milanese per incitare costantemente i giovani rossoblu.

Il Milano, come al solito, inizia bene e prende subito in mano le redini del gioco con personalità schiacciando gli avversari nel terzo difensivo. L’unico rammarica è la fatica di trovare la via del gol con i giovani milanese che non sfruttano due superiorità numeriche. La prima frazione sembra destinata a chiudersi a reti bianche, ma a poco più di un minuto dalla fine è Leccardi ad inventare un tiro che non sorprende il portiere avversario portando in vantaggio i padroni di casa.

Il periodo centrale si apre con il raddoppio milanese firmato da Tremolada su assist di Somaini. Una rete che consente ai rossoblu di affrontare con maggior tranquillità la parte restante del match anche gli avversari cercano con insistenza la porta milanese. L’incontro si riaccende con la marcatura degli ospiti che accorciano le distanze. I ragazzi trentini credono nella rimonta, ma il Milano è bravo a rispondere subito con Somaini, assistito da Tremolada e al termina di un’azione iniziata da Codebò, e con Marini su passaggio di Gallarotti. L’ultima emozione della frazione di gioco è la seconda rete di marca trentina che fissa il risultato sul momentaneo 4-2.

Ad inizio terzo periodo arriva la quinta marcatura milanese firmata da capitan Traverso, su azione iniziata da Marini con ultimo passaggio di Gallarotti, che di fatto chiude la partita e campionato. Gli avversari provano a riportarsi sotto, ma i loro tentativi vengono vanificati da una buona prestazione difensiva. Il punto esclamativo sul successo rossoblu è la rete di Marini in chisura su passaggio di Somaini per il definitivo 6-2.

L’ultima vittoria di una stagione che ha lasciato l’amaro in bocca per via della sfortunata trasferta di Appiano e che è stata condizionata dai numerosi infortuni. La formazione Under 16 è ad ogni modo una squadra che potrà togliersi soddisfazioni in futuro visto che è formata da un gruppo solido di ottimi ragazzi impreziosita dalla presenza di alcuni giovani che stanno crescendo bene.

freccia FOTOGALLERY