Canucks, si fa dura

di Tiziano Levorato

24.2.2013 – CANUCKS VS DETROIT RED WINGS 3 – 8

26.2.2013 – CANUCKS VS PHOENIX COYOTES 2 – 4

01.3.2013 – CANUCKS VS LOS ANGELES KINGS 5 – 2

03.3.2013 – CANUCKS VS CALGARY FLAMES 2 – 4

05.3.2013 – CANUCKS VS SAN JOSE’ SHARKS 2 – 3 SO

07.3.2013 – CANUCKS VS COLUMBUS BLUE JACKETS 1 – 2 OT

10.3.2013 – CANUCKS VS MINNESOTA WILD 2 – 4

Filotto negativo per i Canucks: sette partite in cui raccoglie una sola vittoria e soli quattro punti con le due perse in extra-time. A questo punto della stagione proprio Minnesota, con cui ha perso l’ultima partita, l’ha affiancata a pari punti in testa alla Division ma virtualmente avanti in virtù delle 13 vittorie a 11. I tifosi si interrogano: problema mentale? Il gioco è troppo sulle spalle dei gemelli Sedins che, quando devono rifiatare, non hanno degni sostituti? Bieksa infortunato? Diciamo che è un insieme di tutti questi fattori: siamo al giro di boa della stagione e la preparazione atletica è stata fatta in maniera da essere decisivi nel momento dei playoff, ma bisogna arrivarci senza patemi d’animo. Ci sono squadre – Chicago, Anaheim tanto per fare due esempi – che non perdono colpi e corrono come dannate ma avranno benzina nel proseguimento della stagione? L’anno scorso Vancouver ha vissuto una stagione regolare strepitosa, ma anche a un’uscita prematura dai playoff: se quest’anno ci fosse la controtendenza – Los Angeles docet!!! – non sarebbe poi tanto male……